1. La tristezza del Nicaragua

    di , il 27/7/2005 00:00

    Vivo nella capitale, Managua, da quasi due anni. Sono qui per lavoro con il mio fidanzato, ci occupiamo di materiali per la costruzione. Quasi nessuno parla di questo paese, cosi ho deciso di farlo io, ovviamente dal mio punto di vista. Il Nicaragua e' un paese abbastanza tranquillo, rispetto al Guatemala, Honduras e Costa Rica dove invece crescono sempre di piu' le bande organizzate che ti assaltano o ti rapiscono.La maggior parte della gente vive in poverta', in baracche, dove c'e' scarsa igiene e violenza fisica dentro alle famiglie. Managua e' una citta' inquinata e il grande lago e' contaminato. Sconsiglio a chi si apprestera' a visitare il Nicaragua di fermarsi in questa citta'. I siti da visitare sono sicuramente, per chi ama il mare, le isole Corn Islan e Little Corn Islan vere perle dei caraibi a un'ora di aereo da Managua. Scivetemi qui se volete altre informazioni su questo paese. Hasta luego.

  2. Barbara Solmi
    , 27/7/2005 00:00
    Vivo nella capitale, Managua, da quasi due anni. Sono qui per lavoro con il mio fidanzato, ci occupiamo di materiali per la costruzione. Quasi nessuno parla di questo paese, cosi ho deciso di farlo io, ovviamente dal mio punto di vista. Il Nicaragua e' un paese abbastanza tranquillo, rispetto al Guatemala, Honduras e Costa Rica dove invece crescono sempre di piu' le bande organizzate che ti assaltano o ti rapiscono.La maggior parte della gente vive in poverta', in baracche, dove c'e' scarsa igiene e violenza fisica dentro alle famiglie. Managua e' una citta' inquinata e il grande lago e' contaminato. Sconsiglio a chi si apprestera' a visitare il Nicaragua di fermarsi in questa citta'. I siti da visitare sono sicuramente, per chi ama il mare, le isole Corn Islan e Little Corn Islan vere perle dei caraibi a un'ora di aereo da Managua. Scivetemi qui se volete altre informazioni su questo paese. Hasta luego.