1. Consigli su un avventura in Norvegia!

    di , il 24/7/2005 00:00

    Cari amici di Turisti per Caso, sono un giovane professionista che ha deciso di fare una vacanza "alternativa", stufo delle solite vacanze tutte sole, spiaggia e folla con gli amici che vedo tutto l'anno! Ho scelto la Norvegia dopo aver scoperto il significato del contatto con la natura la scorsa estate nel Canada occidentale.

    Arrivò ad Oslo l'11.08, prenderò il treno per Bergen nella mitica via ferroviaria "+ bella del mondo" (cfr guida Lonely Planet) e poi ... Il buoi completo ... Dettato dall'abbondanza delle cose da scegliere di fare!

    CHIEDO A CHI CI è GIà STATO CONSIGLI SUI POSSIBILI ITINERARI con un occhio di riguardo al budget!

    Leggendo lonely Planet mi sovvengono alcune idee:

    1. Visitare Bergen e poi fare una minicrocera di 3 gg prenotabile in loco nell'ufficio turistico

    2. Visitare Bergen e volare al polo nord nelle isole Svalbard e poi fare sempre lì una mini crociera di 3 gg.

    3. Vari ed eventuali.

    Aspetto i vostri numerosi consigli.

    Grazie in anticipo a tutti

  2. Turista Anonimo
    , 1/9/2005 00:00
    Ciao Marco, in effetti in Norvegia gli Hotels che trovi ovunque (anche nel profondo e desolato nord, Svalbard) sono quelli della catena Rainbow Hotel, Radisson e Rica. Hanno i migliori rapporti qualità/prezzo, anche se i Rainbow/Tulip Inn, secondo me li batte tutti!
    ciao

    Elia
  3. Marco 171
    , 31/8/2005 00:00
    ciao Elia e ben tornato anche a te!
    Volevo dirti che il tuo consiglio sui rainbow hotel era giustissimo, a Oslo ho trovato un'ottima sistemazione in centro, non pagando tanto.
    Marco
  4. Turista Anonimo
    , 29/8/2005 00:00
    Caro Marco, io ho visitato Reine nelle Lofoten con il brutto tempo ... e praticamente non si vedeva nulla degli idilliaci paesaggi da cartolina che trovi nelle guide.
    Ben tornato

    Elia
  5. Marco 171
    , 28/8/2005 00:00
    Sono anch'io appena tornato dalla mia vacanza in Norvegia, con un risulato direi agrodolce.
    Ho affittato l'auto per 14 giorni, fatto 4100 km, visitanto Oslo, Bergen, la zona dei Fiordi, Roros, la strada costiera Kystriksveien, le isole Lofoten.
    Ho avuto spesso, troppo spesso, brutto tempo (nuvole, pioggia e nebbia) che ovviamente ha inciso sulla spettocalarità dei paesaggi e inoltre i limiti di velocità sono a volte insopportabili (50-60-70 km/h, raramente 90). Il mio consiglio è di informarsi bene sul tempo prima di partire o di fare escursioni, e vedere non tantissimi posti bensì pochi ma bene.

    Ma ora vi dico le cose che secondo me vale la pena di più di visitare (con la premessa che il sole o comunque senza pioggia cambia qualsiasi paesaggio).
    Sicuramente Oslo è da visitare a fondo, con il suo bel parco Vigeland, i suoi musei (su tutti consiglio il Kon-Tiki e la Nasjonalgalleriet) e le belle strade. Bergen, anche se molto turistica e piena di italiani merita la sua attenzione, con il suo nucleo storico, il mercato del pesce e la sua vitalità. Roros con le sue miniere abbandonate. Torghatten con la sua montagna e la sua leggenda. A° e Reine e tutte le Lofoten per i suoi villaggi di pescatori e le spiaggie bianche. E poi anche Trondheim, Molde, A°lesund, Voringfoss.
    E poi...
    Fatevi tante mangiate di fragole fresche (a Trondheim sono saporite come quelle di bosco!), di ribes nero e rosso, lamponi rossi e gialli (li potete raccogliere un po' dovunque!). Mangiate il salmone che è ottimo e bevete le loro birre molto buone.
    E poi...
    La benzina costa più che in Italia (!); pagherete qualsiasi cosa (innumerevoli traghetti, ponti, gallerie, ingressi in città, bagni, strade sterrate.... ecc.); le guide attualmente in commercio non sempre sono attendibili (io avevo la EDT e la Rough Guides); se viaggiate in auto comprate almeno due cartine stradali; i cambi li potete far un po' ovunque (meglio la banca della posta); se non avete prenotato fate molta attenzione vicino alle città più conosciute (Oslo e Bergen) potreste avere molta difficoltà a trovare una sistemazione; temperature trovate: 10-12 zona Lofoten, 14-16 nel centro, 18-20 (ma col sole anche 24!) Oslo Bergen; piccoli supermercati (con orari molto variabili, chiudono anche alle 17 nei paesini) li trovate un po' dappertutto (la frutta, come si potrebbe pensare, non costa tanto!); i negozi, non quelli di souvenir, chiudono prestissimo, (alle 18 ma per esempio ad A°lesund anche alle 16!).
    Se poi volete vedere le renne (anche bianche) avrete possibilità di farlo in diversi posti ma più facile sarà passando sulla strada principale E6 sul circolo polare artico.

    E infine un giudizio sui norvegesi, sono gente davvero splendida, sempre disponibile, gentile e sorridente!

    Buon viaggio a tutti!

    Marco
  6. Turista Anonimo
    , 26/8/2005 00:00
    Anch'io ho notato che la Lonely Planet sulla Norvegia ... ha cannato parecchie cose! Ho già provveduto ad informarli!
    ciao ciao a tutti
  7. giulitn
    , 26/8/2005 00:00
    Ciao,
    sono stato in Norvegia a cavallo di ferragosto 2005.
    Ho fatto da Oslo a Stavanger, vicino a Bergen in bici, poi rientro in Treno; ecco le mie impressioni
    OSLO; città ordinatissima e vivissima, con un sacco di musei tematici piccoli ma carini: da vedere il museo delle navi vichinghe e quello del Kon Tiki, non ho visto quello di Munch. Consiglio vivamente l'OSLO PASS.
    Bergen; pittoresca e bellissima, ma inflazionata da italiani (siano essi pescatori al mercato o studenti Erasmus) dovunque ne trovi, non so mica se è Norvegia vera!!!
    Ferrovia Bergen-OSLO; bella per chi non ha nai visto un ghiacciaio, perché ci arrivi comodamente seduto in treno a non più di 500 metri; per il resto assomiglia a tanti posti delle Alpi.
    Stavanger e Prekkestolen; molto carini, il Pulpit ROck è veramente spettacolare; la camminata non è un problema, portatevi delle scarpe da trekking però.
    La costa Sud via ciclabile; molto bella, posti da vera Norvegia, porti piccolissimi e tranquillissimi; in genere silenzio assoluto, ai norvegesi piace il quieto vivere.
    Nono c'è un metro di pianura!!!
    Per mangiare ci sono SuperMarket aperti dalla 7 alle 22 dove trovi veramente tutto; consiglio di farsi i panini con il loro ottimo pane ed il loro ottimo salmone o granchio invece che andare a comprare quelli già fatti che vi spennano.
    Occhio che la domenica è sacra ed è tutto chiuso.
    I campeggi molto spesso sono un prato senza recinto e con docce a pagamento; ma le docce le trovi anche agli infocenter delle città ed il campeggio libero è veramente possibile, basta chiedere ai vicini per non disturbare.
    Lonely Planet; secondo me troppo soggettiva su questo paese; pare che i campeggi più belli che ho trovato io nel 2002 fossero andati indigesti al redattore; per il resto la solita miniera di indirizzi, ma tanto c'è un infocenter ogni 10 km
  8. Matteo Accili
    , 25/8/2005 00:00
    non prendetemi per pazza, ma io voglio consigli per organizzare il mio viaggio in Norvegia per Luglio 2006 ( si avete letto bene!!). ho la mania di iniziare a studiare tutto un bel pò di tempo prima!! allora , avrei deciso di tentare il viaggio in camper ( lo prenderei in affitto). mi muovo con i miei tre figli ( 9-15-17 anni). vorrei che mi suggeriste proprio tutto : itinarario migliore dall'Italia, costi di gestione ( carburante, campeggi, autostrade, ecc,) posti consigliati e posti sconsigliati, feste ed avvenimenti particolari. in genere parto nella seconda metà di luglio per 15- 20 giorni. ho già comprato la " mitica" Lonely planet ma preferirei sentire anche altri viaggiatori . grazie sin da ora a chi mi aiuterà ciao paola
  9. Matt The Great
    , 22/8/2005 00:00
    Ciao Amici, sono appena tornato dalla Norvegia e devo dire che le aspettative sono state appieno soddisfatte! Consiglio le escursioni "Norway in a Nutshell" da Bergen: 1. Il tragitto fino Myrdal in treno, poi la Flamsbana (pendenza del 55% in treno con cascate e scorci imperdibili) e poi in barca nel aurlandsfijord e nel Naeroyfijord ( il fiordo + stretto della norvegia meridionale ) e rientro in bus+treno a bergen in giornata. 2. Tragitto fino a Voss in treno e poi combinato bus+barca veloce per visitare Eidfijord: il fiordo meridionale per un paesaggio spettacolare con ghiacciai infiniti; rientro a bergen combinato bus+boat 3. Escursione di mezza giornata nei Saltstraumen vicino a Bodo: i suoi vortici nel fiordo, le aquile marine dal collo bianco e con un'apertura alare di otre 2 metri! (posti di nidificazione con la + alta concentrazione di rapaci al mondo!). 3. Lofoten e in particolare il pittoresco villaggio di Reine e le bianchissime spiagge di Ramberg e Flakkstadd. 4. il fiordo Geiranger e la discesa nella mitica strada dei Trollstigen (Troll --> folletti) e poi giù fino a Molde 4. Il ghiacciaio Svartisen a con delle camminate per esperti di 8 ore 5. Le isole Svalbard con una nave rompighiaccio e l'avvistamento della fauna locale compresi i temibili enormi Orsi Polari. 5. Il midnightsun alle Svalbard;
    Infine, chi volesse fare la crociera con il mitico postale dei fiordi (Hurtigruten) consiglio le cabine più alte possibili e prenotare rispettivamente nel loro sito internet, onde risparmiare un bel pò sul costo complessivo. Sconsiglio decisamente le cabine in basso, sono le + rumorose e in caso di mare grosso è un disastro. Infine, consiglio le navi ammiraglie e moderna della flotta Hurtigruten e non la Vestaralen o l'altra di vecchia generazione: costano uguale alla fine! E fate tutte le escursioni da loro proposte: sono fatte bene e ad un prezzo ragionanevole e giustificato dalle performances rese!
    Buon Norvegia a tutti!
  10. Raffa 3
    , 18/8/2005 00:00
    Ciao a tutti! Parto da Malpensa alla volta di Oslo domenica 21 agosto...non vedo l'ora! Sono felicissima di fare questo viaggio sicuramente fantastico in mezzo a tanta bellezza naturale... Purtroppo è di una settimana, ma cercherò di vedere il più possibile:qualche consiglio? Il mio itinerario è Oslo, Bergen, Tromso e mini crociera di tre giorni tra i fiordi.
    Per quanto riguarda il cambio...è meglio all'aereoporto o in banca in Norvegia? Il viaggio l'ho deciso in due giorni e non ho avuto il tempo materiale di prenotare moneta. Grazie e buone vacanze a tutti!
    raffa
  11. Roberto Carpita
    , 14/8/2005 00:00
    Mi chiedevo se fosse possibile avere informazioni riguardo ad un viaggio in auto in Norvegia partendo dalla Toscanacon l'aspirazione a visitare solo la zona dei fiordi e anche Oslo (insomma solo la zona sud). Gradirei qualchedritta su dove poter dormire e mangiare e altre eventuali cose che puo' sapere uno che gia' ha fatto un viaggio del genere. Grazie per l'interessamento.
  12. vannetta
    , 11/8/2005 00:00
    ciao! anche io viaggio faidate in norvegia... parto dopodomani!!!!
    oslo-bergen-sognefjiorden-oslo in 7 giorni in macchina...un dubbio amletico... ma l'aeroporto di oslo è Oslo-Fornebu — Bærumverk o Gardermoen???? nn sono riuscita a capirlo....
    cosa ne pensate del rapporto km/giorni?.
  13. Stefano 88
    , 9/8/2005 00:00
    ciao a tutti sto per prenotare una crociera circolare bergen-bergen sull'hurtigruten per i primi di settembre, sono indeciso sul tipo di cabina: P (quella migliore tra le standard, ponti 5 e 6 sopra la reception) o N e L (che costano rispettivamente 150 e 350 euro in meno a testa sul pacchetto totale) sempre esterne ma che sono ai ponti dal 2 in su e forse un po' più piccole? qualcuno che è stato sull'hurtigruten mi può confermare come sono le cabine?

    non vorrei per risparmiare 200 euro trovarmi in una cabina troppo piccola o in un pont troppo in basso, in cui si sente maggiormente il dondolio della nave, visto che ci dobbiamo stare 12 giorni... soprattutto perché viaggio con mia mamma che ha 65 anni e non vorrei si trovasse male.

    grazie ciao!
    stefano.
  14. pattygol71
    , 4/8/2005 00:00
    X Skuhravy: effettivamente se non vuoi stressarti forse il giro che hai descritto prevede un po' troppe tappe, ti consiglio di tralasciare magari Stavanger per alleggerire il viaggio. Io qualche anno fa ho fatto il giro Oslo-Bergen-Sognefjord-Geiragerfjord in una decina di giorni e ci sono stata comodamente. Per arrivare a Oslo ti consiglio di prendere il traghetto Frederikshavn-Oslo, costa poco più di quello Frederikshavn-Göteborg e ti permette di "staccare" dopo aver attraversato Germania e Danimarca. Ciao e buon viaggio!
  15. Marco 171
    , 4/8/2005 00:00
    ok Elia grazie per le info, andrò molto molto lentamente.....
    Marco
  16. Matt The Great
    , 3/8/2005 00:00
    Ciao Marco,
    visto che arrivi tardi ad Oslo ti consiglio un hotel nei paraggi dell'aereoporto.
    In Norvegia gli hotels con il miglior rapporto qualità/prezzo sono quelli appartenenti alla catena Rainbow Hotel / Tulip Inn (http://www.rainbow-hotels.com/).
    Per il resto, ti posso solamente dire stai attento ai limiti di velocità: un mio amico l'anno scorso è stato "beccato" in flagrante dai vigili locali e per "soli" 15 km in più rispetto all'ingeneroso limite dei 50 km orari (quando sulle nostre stesse strade ci sono i 130 km/h) è stato in prigione per 2 gg. ... con Nok 15.000 di multa! Vedi tu ....
    Buon viaggio cmq ... e lungo la strada fai un'abbuffata di frutti di bosco.
    Ciao ciao