1. Sea club sharm

    di , il 19/7/2005 00:00

    Sono stupito dalle precedenti recensioni sul villaggio in oggetto….. Forse io ho avuto un po’ piu’ di fortuna!

    Sea Club Sharm della Francorosso dal 10 al 17 luglio. Beh che dire…. Dopo tanto leggere e dopo tanti commenti sull’Egitto e meglio ancora sul Mar Rosso eccomi qui a raccontarvi senza essere logorroico la mia settimana a Sharm.

    Partenza domenica 10 luglio alle 18 circa da Malpensa con un oretta di ritardo. Dovevamo volare con un aereo della Eurofly, ma alla fine partiamo con un bel aereo della Livingston (un bestione da 300 posti): bel volo, tranquillo sia in decollo che in atterraggio (complimenti al pilota). Dopo le 4 e poco più ore canoniche di volo arriviamo a Sharm. Velocemente sbrighiamo le formalità burocratiche e via verso la navetta che ci porterà al villaggio.

    Ormai e’ quasi mezzanotte e arriviamo nel villaggio con il viale principale e i giardini intorno illuminati con dei faretti che emanano una luce che ci affascina. Le palme illuminate ci fanno già sognare.

  2. scheggia75
    , 19/7/2005 00:00
    Sono stupito dalle precedenti recensioni sul villaggio in oggetto….. Forse io ho avuto un po’ piu’ di fortuna!
    Sea Club Sharm della Francorosso dal 10 al 17 luglio. Beh che dire…. Dopo tanto leggere e dopo tanti commenti sull’Egitto e meglio ancora sul Mar Rosso eccomi qui a raccontarvi senza essere logorroico la mia settimana a Sharm.
    Partenza domenica 10 luglio alle 18 circa da Malpensa con un oretta di ritardo. Dovevamo volare con un aereo della Eurofly, ma alla fine partiamo con un bel aereo della Livingston (un bestione da 300 posti): bel volo, tranquillo sia in decollo che in atterraggio (complimenti al pilota). Dopo le 4 e poco più ore canoniche di volo arriviamo a Sharm. Velocemente sbrighiamo le formalità burocratiche e via verso la navetta che ci porterà al villaggio.
    Ormai e’ quasi mezzanotte e arriviamo nel villaggio con il viale principale e i giardini intorno illuminati con dei faretti che emanano una luce che ci affascina. Le palme illuminate ci fanno già sognare.