1. Visto per l ingresso in italia

    di , il 16/5/2008 23:48

    Salve,mi vergogno quasi di essere italiano,ho conosciuto una regazza colombiana stupenda,limpida y pulita piu dell acqua che scorre in un ruscello,l le hanno richiesto una montagna di documenti,era tutto in ordine,non mancava niente,da premettere che è laureata un psicologia,lavora in un colleggio da piu di 10 anni,ha una casa di prorpieta,e qualche soldo in banca,una prenotazione in un hotel HILTON,una prenotazione aerea,tutto questo per una vacanza di 25 giorni in italia,e invece le hanno respinto la domanda motivandola cosi..Ai sensi dell´art.4, comma 2, del d. Lgs 286/98 come modificato dalla legge 30 luglio 2002, n. 189, in base a quale, considerate le implicazioni attinente la sicurezza e lórdine pubblico che in generale comportano il rilascio dei visti d´ingresso, si deroga all´obbligo di motivare il diniego..............

    15/05/2008 22.35.33 Gloria giuseppe (salvo quando si tratti di domande di visto presentate ai sensi deglor atr. 22,24,26,27,28,29,36,39, del T.U. 286/98

  2. gitrefil
    , 16/5/2008 23:48
    Salve,mi vergogno quasi di essere italiano,ho conosciuto una regazza colombiana stupenda,limpida y pulita piu dell acqua che scorre in un ruscello,l le hanno richiesto una montagna di documenti,era tutto in ordine,non mancava niente,da premettere che è laureata un psicologia,lavora in un colleggio da piu di 10 anni,ha una casa di prorpieta,e qualche soldo in banca,una prenotazione in un hotel HILTON,una prenotazione aerea,tutto questo per una vacanza di 25 giorni in italia,e invece le hanno respinto la domanda motivandola cosi..Ai sensi dell´art.4, comma 2, del d. Lgs 286/98 come modificato dalla legge 30 luglio 2002, n. 189, in base a quale, considerate le implicazioni attinente la sicurezza e lórdine pubblico che in generale comportano il rilascio dei visti d´ingresso, si deroga all´obbligo di motivare il diniego..............
    15/05/2008 22.35.33 Gloria giuseppe (salvo quando si tratti di domande di visto presentate ai sensi deglor atr. 22,24,26,27,28,29,36,39, del T.U. 286/98