1. Tour organizzati: camping in namibia

    di , il 4/7/2005 00:00

    Ciao a tutti,

    Quest'estate vorrei andare nell'africa del sud con il mio fidanzato.

    Ho visto che ci sono tour locali in Namibia che permettono a costi contenuti di campeggiare e visitare la zona: tra questi

    Cardboard Box Travel Shop

    Chameleon Safaris

    Crazy Kudu Safaris.

    Se qualcuno di voi li conosce o sa consigliarmene uno già sperimentato... Mi farebbe un gran piacere!

    Grazie!

  2. Giancarlo Allegrone
    , 19/7/2005 00:00
    Ciao, sono stato in Namibia dalla fine di giugno del 2004 per tre settimane circa, eravamo in quattro ed abbiamo affittato un 4x4 con due tende sopra la vettura, avevamo due ruote di scorta 6 canestri per il carburante, ecc.. .
    In effetti la spesa maggiore, a parte il volo, è stata per il noleggio del fuoristrada circa 3200/3300 euro! Noi eravamo molto attrezzati(anche con GPS e Satellitare Iridium) perche abbiamo viaggiato nel Kaokoland arrivando anche nella valle di Marienfluss. Abbiamo inoltre visto l' Etosha National Park, le dune colorate di Sossuslei e abbiamo costeggiato la Skeketon coast fino a Swakopound. Siccome non siamo arrivati fino al Fish River Canyon non abbiamo sopportato una grossa escursione termica.
    Comunque se ci si limita ad un itinerario che comprenda il Parco nazionale dell'Etosha, le dune di Sossuslei, la Skeleton coast, e, guidando da soli si può noleggiare un auto normale, non necessariamente 4x4, perchè le strade che collegano queste località sono tutte asfaltate.
    In tutti i posti citati si trovano numerosi posti per dormire e comunque nel caso si organizza il viaggio da soli la cosa importatne è procurarsi e leggere attentamente una guida della Namibia(es. Lonley Planet).Saluti Giancarlo.
  3. Giuseppe Brenna
    , 13/7/2005 00:00
    Sono stato in Namibia dall'1 al 17 giugno ed ho pubblicato il mio itinerario di viaggio.
    Nel mio gruppo c'erano anche due ragazzi che hanno preferito campeggiare (quando possibile), al posto dei pernottamenti in alberghetti o lodge. Trovare camping è quanto di più facile si possa fare...basta una buona guida ed un viaggio organizzato non è necessario. Forse certe volte è meglio dormire in un letto vero, tenendo conto delle forti escursioni termiche tra il giorno e la notte...
    ciò che incide di più sul budjet è soprattutto l'affitto del 4x4...il vitto e l'alloggio non mi sono mai sembrati particolarmente cari.
  4. Martina Baldini
    , 4/7/2005 00:00
    Ciao a tutti,
    quest'estate vorrei andare nell'africa del sud con il mio fidanzato.
    ho visto che ci sono tour locali in Namibia che permettono a costi contenuti di campeggiare e visitare la zona: tra questi
    Cardboard Box Travel Shop
    Chameleon Safaris
    Crazy Kudu Safaris.
    se qualcuno di voi li conosce o sa consigliarmene uno già sperimentato... Mi farebbe un gran piacere!
    grazie!