1. Com'è Malta?

    di , il 29/6/2005 00:00

    Vorrei trascorrere le vacanze a Malta, e magari trovare anche un lavoretto.

    Chi ci è stato mi può dare qualche utile suggerimento?

    Alcune persone mi hanno parlato male dell'isola e degli abitanti,ma non credo ai luoghi comuni.Vorrei avere i commenti di chi ci è stato.

    Grazie a tutti

    Federica

  2. maffumin
    , 2/3/2007 22:16
    Ciaoo!!..quest'estate avrei pensato di andare 3/4 settimane a parlare pò di inglese ma dato che i prezzi x l'inghilterra sono proibitivi Malta mi sembrerebbe ideale..che ne dite??
    Vorrei trovare un alloggio e magari anche un lavoretto in modo tale da adattarmi al meglio ed imparare qlcs!!
    Spero che qlcn mi possa essere di aiuto...
    Contattatemi!!
    Ciaociao
  3. crystin
    , 15/2/2007 14:06
    ciao!sono stata a malta 3anni fa....l'isola mi piacque moltissimo anche se è triste il modo barbaro in cui costruiscono!il cemento lungo dei tratti di costa è davvero eccessivo, parliamo di veri e propri palazzoni!
    in compenso però non sono daccordo con ki dice ke il mare non è grankè,anzi!è limpido,le spiagge sono ben tenute,(anke quelle libere) e il clima nonostatnte il caldo è sempre alimentato da un venticello piacevole! per quanto riguarda la vita notturna,io malta la definisco come l'isola dei giovani!locali ingresso libero,musica a go-go,e si .....ci saranno tanti turisti,qualcuno maleducato,ma i controlli della polizia locale sono notevoli,per cui non mi è mai capitato di assistere a risse squallide.........p.s.gli italiani non sono assolutamente i "peggio" lo scettro se lo contendono americani e inglesi ubriaconi....saluti,cry
  4. roberta1981
    , 30/1/2007 14:58
    scusate, io sono maltese e ho 25 anni, quindi conosco bene il fenomeno dell'italiano turista a malta e vi illumino con le mie esperienze: ogni estate scendo a malta dai miei parenti e con le mie cugine [e noi maltesi siamo davvero belle come si dice ;)] andiamo ogni sera a divertirci a sliema / paceville o nuovi posti poco conosciuti dai turisti dove si organizzano prettamente feste private.
    beh, a paceville si assiste puntualmente all'orda di italiani (in gran numero siciliani, forse per la vicinanza, malta è molto gettonata fra loro) che ci provano in tutte le salse e con i metodi più tristi.
    questo vale per qualunque italiano: il milanese è mal sopportato (e io son milanese d'adozione e sto da 7 anni con un milanese, quindi niente razzismo!!!) perchè schizzinoso e perfettino, il napoletano/siciliano (e guardate che quando ci provate con le tipe non siete così diversi uno dall'altro!!!) perchè si deve sempre far riconoscere e non si integra mai con la gente e con le usanze del posto.
    questo purtroppo è il difetto principale di voi italiani, principalmente i giovani, non vi integrate mai, non vi adattate nè ai posti nè al cibo. come pretendete che la gente del posto vi accolga bene!
    questo fenomeno non l'ho visto solo a malta ma anche in grecia e spt in spagna, dove non vi sopporta nessuno!!!
    detto questo, se qualcuno in questo forum vuole davvero chiedere consigli su malta, spero di potervi aiutare, dato che la conosco benissimo: questa è la mia email:
    roberta.taliana@fastwebnet.it
  5. mauro_mauro_
    , 20/11/2006 16:54
    bravo felice concordo tutto, con cio' che hai scritto, ma sai i Napoletani ( non Tutti) sono cosi', sanno solo lamentarsi
  6. Libra
    , 14/11/2006 12:16
    Beh sono stato a Malta 3 anni fa e devo dire che mi è piaciuta molto, anche se penso che il contributo sia stato dato anche dalla mia fantastica compagnia...Da solo o con altri non so come sarebbe anadata...Malta è bella, anche se avrà anche i suoi difetti, tipo l'ho trovata non molto pulita...il mare è splendido (anche se il notro paese non ha nulla da invidiare!), ma ci sono troppe meduse e l'acqua ricordo era sempre gelida...posti da visitare ce ne sono...spostatevi con quei fantastici pullman..decrepiti,se ne cadonoa pezzi!:)...ma sono bellissimi, particolari...
    Ho letto i commenti di questo dylan78...cioè no comment mi fa rabbrividire...io credo che tutti abbiano un minimo di orgoglio "nazionale"...e si da il caso che la nostra nazione va dalla Valle D'aosta alla Sicilia! anzi Lampedusa!! tutta!!!! e comprende tutte le regioni! a statuto speciale e non!quindi smettiamola di infangare il Paese con queste parola razziste...come fa un viaggiatore a essere razzista!!!è assurdo!Napoli avrà anche i suoi difetti...ma resta una città bellissima!!!Sicuramente una delle più belle d'Italia!!!Ogni città italiana e strabiera ha i suoi pregi e i suoi difetti!!Finiamola con queste grida di razzismo!!Sono cose che a me mi sanno di antico!!! Solo quando ci sono i mondiali vi ricordate che esiste una nazione stupenda di nome Italia!?!?!? Vergogna...
  7. daniela75
    , 29/9/2006 12:20
    Ciao Mahiba, io vado a malta!
    Parto sabato 12 fino alla domenica dopo. in realtà sarà una vacanza studio, al mattino frequenterò un corso di inglese. se vuoi contattami dulcineaxx_d@libero.it
  8. mahiba
    , 29/9/2006 10:59
    Non cè proprio nessuno che sia stato a Malta in ottobre?? Mhan detto che il tempo è ancora buono...Spero di riuscire a fare almeno un bagno nelle rinomate limpide acque maltesi...
  9. mahiba
    , 19/9/2006 17:18
    Ciao, il prossimo 14 ottobre partirò per Malta per una settimana.Chi sa dirmi comè in ottobre? Perchè ho visto che molti di voi sono andati durante il periodo estivo.Vorrei avere qualche info utile sul tempo e le cose migliori da fare e vedere.Grazie a tutti.
  10. Laura5
    , 31/8/2006 12:48
    Sono tornata da Malta il 19 Agosto e concordo in pieno con quel che hanno riportato Sisso ed Alba, con la sola eccezione x i bus....io mi sono trovata benissimo (guida spericolata a parte) e l'ho girata in lungo e in largo! Mi raccomando x chi deve andare fate un salto a Medina e Rabat sono molto belle!
  11. trottola
    , 24/8/2006 10:05
    Ormai ferragosto è passato, ma vale la pena partecipare a qualche festività o celebrazione religiosa locale. Io sono stata alla festa con processione di Mosta per la sera del 15/8 ed è un vero delirio collettivo! Il Cattolicesimo è molto molto sentito, con un interesse particolare per la figura della Madonna. Mai vista una processione così "indemoniata" (passatemi il termine un po' blasfemo..). Infarcita di fuochi d'artificio sparati da sopra al Duomo direttamente sulla folla!

    E' vero, i servizi di trasporto sono ben poco affidabili. Ma se si è in gruppo conviene pagare uno dei pulmini semi-privati che la sera ti tornano a prendere ovunque tu sia (conservate il bigliettino per salire, sopra c'è un numero di telefono con cui arrabbiarsi moltissimo se non spunta nessuno all'ora patuita, eventualità non certo remota!!). Però tra loro si mettono d'accordo e si rischia di pagare parecchio, ho spesso avuto l'impressione che il cambio Lira Maltese - euro fosse gestito un po' arbitrariamente!
    Vi consiglio di cambiare i soldi sempre in banca o allo sportello Change. Anche nei negozi o nei bar cambiano, ma spesso arrotondano un po' sportivamente!!
  12. Alba
    , 21/8/2006 15:49
    ciao!Malta ad agosto è piena di ragazzi studio, quindi l'età media va dai 14 ai 20 anni!le discoteche sono belle a St.Julian's, ma sempre frequantati da ragazzi giovani!l'unico locale con gente grande è Fuego. La laguna blu è molto bella, ma le spiaggie sono veramente lontane dal centro!Da st.julian's al golden bay (rinnomata spiaggia bella ed immensa) ci voglio 50minuti di autobus...e che autobus, pienissimi e poi occhio agli orari...altrimenti ritorni a piedi o prendi il taxi...che non è il caso!vanno come dei pazzi in macchina!Io non credo di tornarci...ma una settimana lì si può fare, tutto è da vedere.
    ciao Alba
  13. SaraSbonix
    , 18/8/2006 21:16
    Sono appena tornata da una vacanza studio di tre settimane a Malta e l'impressione complessiva è stata buona, anche se alcune cose nn me le aspettavo assolutamente:
    1- Considerato che è un isoletta al centro del mediterraneo, il mare "mediamente" non è il massimo...a st juliens è sporco e puzza, un pò meglio a sliema, dove comunque più che sabbia o scogli ci sono blocchi di cemento (cosa mai vista prima) dai quali ci si lancia nell'acqua. Oltre a Comino che è meravigliosa e a Gozo ci sono delle spiagge molto belle nel nord (mellieha bay, golden bay, paradise beach, armier bay); al sud, ma nn ho potuto fermarmi molto, ci sono delle scogliere molto caratteristiche (Dingli cliffs, ad esempio, se nn ricordo male).
    2-Pur essendo un isola piuttosto piccola, girarla con i trasporti pubblici può essere un'impresa, e lo dico perchè per andare a scuola a pacevillle partendo dalla casa della famiglia che mi ospitava, dovevo prendere due bus che passavano e si fermavano a discrezione del conducente, per nn parlare dei servizi notturni, totalmente inaffidabili. Se andate in vacanza studio varrebbe la pena pagare un poco di più e farvi mettere vicino a scuola, anche se devo dire che vivere al centro dell'isola consente di conoscere un po' meglio la malta meno "commerciale" e questo può essere molto affascinante.
    3-A st juliens e sliema, ma anche in certe zone meno turistiche, malta è davvero caotica...c'è lo stesso traffico di una grande città e nn è particolarmente rilassante
    E questo era ciò che nn mi aspettavo e che in qualche modo mi ha colpita negativamente.

    Aspetti positivi:
    1-Ospitalità dei maltesi, genitilissimi se ti vedono in difficoltà cercano sempre di aiutarti e venirti incontro, ad esempio quando ti perdi o nn sai quale bus prendere (nb negativo:credo che i ragazzi maltesi pensino che le turiste siano "facili", quindi ci provano spudoratemente e se vi va male vi toccano pure il sedere)
    2-Cucina meglio di quanto pensassi, tutto sommato mediterranea anche se un po' pesante, ma molto meglio che in altri paesi (tipo inghilterra), in generale si riesce a mangiare bene spendendo relativamente poco.
    3-Mix di culture arabo-inglese-mediterraneo davvero unico
    4-Vita notturna davvero divertentissima, stare fuori tutta la notte passando da un locale all'altro è la regola ovviamente soprattutto nel weekend ma anche durante la settimana.
  14. Felice
    , 15/8/2006 16:48
    salve a tutti, siamo tornati da malta ieri e posso dire che forse ci tornerò l'anno prossimo visto che c siamo innamorati di malta e delle maltesi....bellissime e disponibilissime visto che i ragazzi maltesi nn sono bravi corteggiatori...la vita notturna è tutta concentrata a paceville a st julian's pieno di discoteche, privè e belle ragazze...forse è vero l'età media dei ragazzi nn supera i 20 \ 22 anni ma il divertimento è assicurato..nn pensavo fosse così bella.come mare malta lascia un po a desiderare visto la scarsa presenza d spiagge localizzatew solo a mellienha e golden bay. comino invece, isola vicino malta, è molto ma molto bella infatti laguna blu è un vero paradiso terrestre....VE LA CONSIGLIO ANDATECI è DIVERTENTISSIMA
  15. trottola
    , 9/8/2006 16:07
    Sliema e St Julian in effetti sono un po' "commerciali"... Sono anche le spiagge più note e più vicine al divertimentificio di Paciville (la località notturna popolata di discoteche e pub a ingresso gratuito, pericolosetta e popolata di adolescenti beoni, ma divertente!).
    Le spiagge più incontaminate sono nel sud dell'isola, io sono stata a visitare il complesso archeologico di Hajar Him (non ricordo se si scrive esattamente così, confesso...), lì intorno c'erano scogliere davvero belle.
    Una gita molto carina secondo me è anche a Mdina, la vecchia capitale. E' in mezzo all'isola, quindi di mare non se ne parla, ma a me è piaciuta!
    Ah, a Gozo comprate un barattolino di miele... Sembra una stupidaggine, ma un miele così buono io non l'avevo mai sentito!
  16. Penny
    , 7/8/2006 13:18
    Grazie Sisso. Sicuramente andremo a Comino e anche a Gozo, ma restando a malta volevavo evitare di capitare in spiagge di cemento come indicano alcune guide per caso (a dire il vero non ho ancora capito quali siano queste spiagge...Sliema? St. Julian???)