1. Viva dominicus ottimo per chi non vuole rilassarsi

    di , il 25/6/2005 00:00

    Sono da poco rientrata dalla Repubblica Dominicana.E' la terza volta che ci torno perchè amo quel Paese e la sua gente. L'offerta che ho trovato quest'anno prevedeva un soggiorno di 15 gg al tanto decantato Viva Dominicus di Bayahibe. La baia ove è localizzato è splendida ma per il resto è stato una totale delusione. Il servizio di ristiorazione è pessimo: se si ha la sfortuna di arrivare a colazione o a pranzo un pò più tardi del solito rischia di non trovare più le posate, per non parlare degli scarafaggi che si aggirano per i vari ristoranti o degli escrementi di rondine che è possibile trovare su piatti tovaglie ecc. Dulcis in fundo al ristorante messicano si aggira un mega topone che spesso viene scambiato per un micio (tanto per comprendere le dimensioni). Coloro che si sono scelti la vacanza nei bungalow hanno avuto il piacere di condividere la stanza con scarafaggi di ogni genere; la piscina non l'ho mai vista mai disinfettare (cosa che a Casa del Mar accadeva ogni sera) e

  2. frajambo
    , 25/6/2005 00:00
    Sono da poco rientrata dalla Repubblica Dominicana.E' la terza volta che ci torno perchè amo quel Paese e la sua gente. L'offerta che ho trovato quest'anno prevedeva un soggiorno di 15 gg al tanto decantato Viva Dominicus di Bayahibe. La baia ove è localizzato è splendida ma per il resto è stato una totale delusione. Il servizio di ristiorazione è pessimo: se si ha la sfortuna di arrivare a colazione o a pranzo un pò più tardi del solito rischia di non trovare più le posate, per non parlare degli scarafaggi che si aggirano per i vari ristoranti o degli escrementi di rondine che è possibile trovare su piatti tovaglie ecc. Dulcis in fundo al ristorante messicano si aggira un mega topone che spesso viene scambiato per un micio (tanto per comprendere le dimensioni). Coloro che si sono scelti la vacanza nei bungalow hanno avuto il piacere di condividere la stanza con scarafaggi di ogni genere; la piscina non l'ho mai vista mai disinfettare (cosa che a Casa del Mar accadeva ogni sera) e