1. Pellegrinaggio a Santiago: il Cammino Portoghese

    di , il 13/6/2005 00:00

    Quest'anno con molto amore stiamo realizzando la prima guida pratica italiana per pellegrini al Cammino Portoghese, lungo il percorso che parte da Lisbona e giunge a Santiago de Compostela.

    Al momento non esistono guide sul tratto portoghese, e nella speranza di poter aiutare qualche pellegrino abbiamo deciso di rimboccarci le maniche e scrivere un libro serio e affidabile.

    Tutto il lavoro è frutto del nostro impegno e della nostra fatica, se qualcuno volesse aiutarci con preziose informazioni è invitato a scriverci all'indirizzo info@camminoportoghese.it

    Altre informazioni si trovano all'indirizzo www.camminoportoghese.it

    Grazie e buona giornata a tutti, Marco Biella.

  2. Turista Anonimo
    , 17/8/2005 00:00
    Ciao Michele..

    Io sono riuscito a raccimolare alcune informazioni dettagliate per le tappe Lisbona-Fatima-Porto-Santiago..

    Prossimo alla partenza.., non sono ancora riuscito a ricostruire l'itinerario da Faro a Lisbona.., da dove inizierò il cammino in settembre..

    http://www.camminosantiago.com/read.php?f=1&i=850&t=507

    Se tu hai qualche informazione al riguardo è molto ben gradita...

    Buen Camino..

    falco solitario
  3. Michele Mansi
    , 17/8/2005 00:00
    Buon pomeriggio
    sono capitato per caso in questo sito anche se lo conoscevo di già.
    siamo un gruppo di scout che affronteremo il cammino di Santiago in settembre dalla parte Portoghese e in effetti cerchiamo del materiale ed indicazioni
    grazie
  4. Turista Anonimo
    , 17/8/2005 00:00
    Egregio..

    Io non ho mai fatto il cammino in bici.. e quindi su questo fronte non riesco a darti molte informazioni.. ma tante su altri fronti..

    Collegati a questo forum.., tante persone potranno risolvere i tuoi quesiti..

    http://www.camminosantiago.com/

    Ultreya..


    falco solitario
  5. Giacomo Giuliani
    , 17/8/2005 00:00
    Salve, gradirei avere informazioni sul tragitto con partenza da Leon, a Santiago di Compostela, vorremmo affrontarlo in bici e dato che siamo veramente ciclisti per caso sarebbe bello saperne un po di più, ciao
  6. Falco solitario 1
    , 17/7/2005 00:00
    Cara Daniela..

    Hai risposto a Marco di aver percorso il cammino portoghese in macchina..
    Ho deciso di affrontare il Cammino Portoghese tra qualche mesetto, partendo dalla provincia di Algarve (lagos o faro).., ma purtroppo non ho informazioni dettagliate sulla tappa Faro/Lagos-Lisbona.. Mentre invece ho tantissime informazioni sulla tappa che parte da Lisbona fino a Santiago..

    Potresti aiutarmi a reperire informazioni su questa tappa?

    Grazie..
    Con Marco ci conosciamo già...

    falco solitario
  7. Marco Biella
    , 10/7/2005 00:00
    Ciao Daniela, che onore!

    Qui in Portogallo le guide turistiche locali (quelle del Museo Municipal, gratuite per legge) mi stanno scarrozzando qua e la'.
    E' tutto molto affascinante, a parte i piccoli inconvenienti che possono capitare ovonque, soprattutto in un paese non esattamente... ricco.

    Il tuo aiuto sarebbe preziosissimo.
    Ti invito se vuoi a scrivermi all'indirizzo info@camminoportoghese.it per alcune chiacchierate... tecniche.

    Potremmo addirittura incontrarci, noi si vive nei pressi di Milano, fammi sapere.

    Una richiesta tecnica: il webmaster di turisti per caso ci ha scritto una email (per spostare questa discussione-topic) in un'area piu' adeguata. Purtroppo il suo indirizzo email pare essere inesistente.
    Potresti inviarmelo?

    A presto e grazie!
    Marco.
  8. Turista Anonimo
    , 8/7/2005 00:00
    Ciao Marco, bella idea quella della guida del cammino di Santiago portoghese...
    Sono la "guida per caso" del Portogallo, della città di Porto, e dell'architettura portoghese... io il cammino l'ho fatto, in macchina però!
    Hai ragione, è molto ben segnalato...
    Se hai bisogno di informazioni sui luoghi chiedi pure, spero di poterti essere d'aiuto.
    Ciao, Daniela
  9. Marco Biella
    , 21/6/2005 00:00
    Gentile Thomas,
    il tratto Porto-Santiago è senza dubbio quello meglio segnalato e più affine al Cammino in terra spagnola, che forse hai già percorso.
    Il tratto Lisbona-Porto è in buona parte asfaltato, che per un ciclista potrebbe essere quasi un vantaggio.

    Riguardo alla presenza di ostelli, quelli ufficiali (esclusa la Galizia) sono molto pochi, ma c'è possibilità di dormire in ostelli della gioventù o addirittura dai pompieri (bombeiros), che in Portogallo svolgono in parte anche funzione di Portezione Cilvile.

    A presto e buon Cammino!
    Marco Biella.
  10. Thomas Tarsi
    , 17/6/2005 00:00
    E' praticabile con la bici il cammino portoghese? Ci sono "albergues" nel tratto portoghese? Qualcuno mi può aiutare?
  11. Marco Biella
    , 13/6/2005 00:00
    Quest'anno con molto amore stiamo realizzando la prima guida pratica italiana per pellegrini al Cammino Portoghese, lungo il percorso che parte da Lisbona e giunge a Santiago de Compostela.
    Al momento non esistono guide sul tratto portoghese, e nella speranza di poter aiutare qualche pellegrino abbiamo deciso di rimboccarci le maniche e scrivere un libro serio e affidabile.
    Tutto il lavoro è frutto del nostro impegno e della nostra fatica, se qualcuno volesse aiutarci con preziose informazioni è invitato a scriverci all'indirizzo info@camminoportoghese.it
    Altre informazioni si trovano all'indirizzo www.camminoportoghese.it
    Grazie e buona giornata a tutti, Marco Biella.