1. Nepal maoista

    di , il 9/5/2005 00:00

    Qualcuno è andato in nepal negli ultimi 3 mesi? Situazione tranquilla? Consigliabile? Quanto e dove si gira? Possibilità di incontrare direttamente la guerriglia? Grazie ciao

  2. claudiob62
    , 2/8/2005 00:00
    anche io vado in Nepal. parto il 22 ottobre.
    ho già voli prenotati per 4 persone e noi siamo in due, se c'è qualcuno che vuol venire mi può contattare.
    viaggio organizzato e molto economico
  3. Livia 1
    , 25/7/2005 00:00
    Ciao a tutti anche io e la mia amica Cri stiamo per partire per il Nepal....ad agosto potremmo unirci ad Alex e C.
    Cosa ne dite della situazione là? e i vaccini li consigliate?
    Ciao
    Livia
  4. Sonassegayo Mporta
    , 17/6/2005 00:00
    Cara Michela,
    Nel Nepal, come in Venezuela, gli animali devono portare la medaglietta e devono essere tenuti al guinzaglio.
  5. Sonassegayo Mporta
    , 17/6/2005 00:00
    Si, nel Nepal cercano gente disposta a lavorare. Forse siete
    stati informati male. Comunque: Buon Biaggio
  6. Michela Colciago
    , 6/6/2005 00:00
    Stiamo cercando un volo per il 12 agosto (ritorno il 27 circa)
    abbiamo intenzione di viaggiare da soli nella valle di kathmandu. Ci sono problemi ?
  7. Michela Colciago
    , 6/6/2005 00:00
    Stiamo cercando un volo per il 12 agosto (ritorno il 27 circa)
    abbiamo intenzione di viaggiare da soli nella valle di kathmandu. Ci sono problemi ?
  8. Turista Anonimo
    , 6/6/2005 00:00
    Sentite un po' che hanno combinato oggi i vostri eroi!!!

    "Nepal, pullman su una mina - Almeno 53 morti e 40 feriti - Attacco dei guerriglieri maoisti nel sud del Paese. Le vittime erano operai diretti al lavoro.
    KATHMANDU - Sarebbe di almeno 53 morti e di 40 feriti il bilancio di un agguato dinamitardo in Nepal, teso presumibilmente dalla guerriglia maoista, contro un pullman gremito di civili diretti al lavoro, finito su una mina anti-carro."

    E voi vorreste incontrarli???
  9. Turista Anonimo
    , 2/6/2005 00:00
    dipende sempre dove si va, certo. Nelle zone più turistiche non ne trovi.. ma a gennaio era già stato destituito il governo?
  10. laghialex
    , 21/5/2005 00:00
    ciao,noi ad agosto ci andiamo costi quel che costi.e'da anni che inseguiamo questo sogno e sempre abbiamo rinviato.abbiamo avuto molte notizie rassicuranti e se qualcuno vuole unirsi a noi e' il benvenuto.ciao a tutti!!!!!!!
  11. Mauro Brusà
    , 21/5/2005 00:00
    Sul bel salasso ho molto da ridire. Io sono decine di anni che vado in Nepal, più volte all'anno. Ho incontrato diverse volte i maoisti ( o sedicenti tali), dopo il 1997. Non ho mai dato loro una rupia od 1 dollaro, ma con gentilezza e, quando del caso, fermezza. Non mi è mai successo nulla, tranne ricevere successive petulanti richieste. Forse sono stato fortunato, o solo sufficientemente determinato. Non esite un comportamento standard: bisogna affidarsi al "cum grano salis" degli antichi romani! In ogni caso i maoisti si trovano prevalentemente nella zona dell'Everest anche in quota (ma non oltre i 3.000 m!) e nella zona dell'ACAP sotto i 2500 m(considerando le zone maggiormente frequentate dai turisti). Per terminare, la loro richiesta è normalmente di 2000 rupie nepalesi (23 Euro o 27 Dollari americani), ma accettano anche di meno e rilasciano una "coreografica" ricevuta da esibire nel caso altre bande di maoisti vi fermino (eventualità molto remota), e che serve per non ripagare il "loro permesso di soggiorno". In tanti anni sono stato "fermato" solo 4 volte!
  12. A Bb
    , 20/5/2005 00:00
    Andate, io ci sono stato 10 giorni a gennaio, ho fatto i percorsi più turistici, Kat. e valle Pokhara e qualche escursione giornaliera, dulichel.
    Maoisti mai visti, sono presenti solo in montagna se fate trecking. Invece ho incontrato molti scioperi, veicoli e aerei in ritardo... insomma non pianificate alla giapponese vi incazzereste.
    e' un viaggio splendido. Il cibo è ottimo. A Kat vi consiglio di alloggiare a Thamel (quartiere turistico) dove potete stare tranquilli e troverete tutto quello che vi serve facilmente (veramente tutto!) a prezzi fantastici, portatevi una valigia leggerissima... la riempite la!
    A pokhara alloggiate anche la nella zona turistica sul lago... è un posto iperrilassante con moltissimi localetti sul lago con musica colori... non fraintendetemi alle 21.30 vanno tutti a dormire. Insomma tranquilli abbiate rispetto e amerete quel paese. Poi la situazione politica è tesa... con un dittatore ed un popolo senza lvoro voi sareste contenti. Il turista è una delle poche fonti di guadagno ed è super rispettato fidatevi. Per quanto riguarda i trekking non lo so perchè ne ho fatti solo di giornalieri.
    Poi tutto è strasoggettivo quindi fatalismo in un paese molto fatalista
    ciao.
  13. Turista Anonimo
    , 12/5/2005 00:00
    anche Rosy Bindi non avrebbe alcn problema..
  14. Turista Anonimo
    , 12/5/2005 00:00
    al di la delle notizie di stampa, anche io mi associo alla richiesta del forum. Vorrei partire per il Nepal a ottobre /Novembre.

    Se si leggono solo le notizie di stampa, non si ha spesso la situazione del reale. Io non sarei mai andata in Sry Lanka.
    E nemmeno in Messico ( al tempo del subcomandante).
    E neanche in India nel 92/93.

    E neanche ad Istanbul.
    Non sempre i problemi sono dove passano i turisti.
    Sarà anche un po' cinico, ma è la verità.
  15. Turista Anonimo
    , 11/5/2005 00:00
    10 mag 11:12
    Nepal: 26 ribelli e quattro poliziotti uccisi
    KATMANDU - Sono 26 i militanti e quattro i poliziotti uccisi nell'attacco di ribelli maoisti di questa notte. Lo ha reso noto il generale Dipak Gurung. Centinaia di ribelli hanno attaccato tre postazioni di polizia lungo un'autostrada in Nepal orientale. Altri militari sono considerati dispersi, ma secondo la polizia potrebbero essersi messi al riparo dagli assalitori. Intanto Christina Rocca, vice segretaria di stato americano per l'Asia meridionale e' andata in visita ufficiale in Nepal, per incontrare la dirigenza politica del Paese. (Agr)

    Commento:
    Questa è solo quella di ieri (n.b. la sola che ci hanno fatto sapere), ma direi che ora che si muovono gli americani, tranquillo che ci sarà molto più casino. Se sei un tipo forte, di quelli che non amano il solito tran-tran.. direi che è una bella emozione, anche oneroso visto che "passare" ogni volta che trovi una pattuglia di guerriglieri maomisti costa in media dai 30/40 dollari a persona, se sarete fortunati, ne incontrerete 2 o 3 in una settimana, potrebbe succedere anche 3 o 4 al giorno per tutti i giorni (un bel salasso!) dipende quale zona vorrete fare..
  16. Maurizio Pagliassotti
    , 9/5/2005 00:00
    Qualcuno è andato in nepal negli ultimi 3 mesi? Situazione tranquilla? Consigliabile? Quanto e dove si gira? Possibilità di incontrare direttamente la guerriglia? Grazie ciao