1. 3 volte a Londra in 3 anni: è giusto?

    di , il 5/5/2005 00:00

    A me e a mia moglie piace moltissimo Londra. Ce ne siamo innamorati dopo averla visitata per la prima volta nel 2003, ad ottobre. Ci siamo tornati nell'estate del 2004. Siamo ora indecisi: facciamo bene a tornarci anche quest'estate 2005? O dovremmo "liberarci" ed andare altrove? Noi abitiamo a Napoli. Londra, secondo noi, è tutto l'opposto di quello che rappresenta la capitale del Sud. Ordine, pulizia, rispetto, precisione e chi più ne ha più ne metta. E' quasi normale, dopo un anno di vita...napoletana, cercare di tornare a vivere in maniera tranquilla.

    Che ne pensate? Voi che fareste?

    Mario

  2. Isabella Carnero
    , 1/7/2005 00:00
    amo londra, anch'io ci andrei più spesso se potessi, nonostante ci sia stata 6 volte. Per me è uno stiomolo continuo, e apprezzo il modo di organizzare le cose pubbliche degli inglesi. che bello camminare nei parchi o isitare i musei quante volte vuoi, o girare di notte sapendo di tornare sempre con i bus pubblici. insomma per me dovreste tornarci senza precludervi la possibilità di visitare altro il mondo è grande ciao isa
  3. Turista Anonimo
    , 11/6/2005 00:00
    Ma dove sta la ver bellezza di Londra?
    Io davvero non sono riuscita a trovarla... Mi è venuta a noia dopo 2 giorni, perchè tornarci per 3 anni consecutivi?
    Poi ci sono così tanti posti da visitare che mi pare riduttivo tornarci ancora e ancora... A meno che non facciate 4 vacanze all'anno...
    Mike
  4. Turista Anonimo
    , 26/5/2005 00:00
    Londra non passa mai,non stanca mai,non delude mai...
    Ormai sono 12 anni che ci vado, durante i mesi morti post esami universitari ci ho abitato per mesate intere ora lavorando ci scappo per tre/quattro giorni..tutto fa!
    God save the Queen!
    Ciao a tutti gli amanti di Londra.
  5. Turista Anonimo
    , 10/5/2005 00:00
    io in Islanda ci sono andato in moto via Danimarca con la nave a luglio ... è l'unico modo per risparmiare un bel pò di soldini
  6. Turista Anonimo
    , 10/5/2005 00:00
    no Mario, piacerebbe anche me ma è un pò cara. Vorrei visitare la Finlandia , prima però l'Islanda: ancora più cara....
  7. Turista Anonimo
    , 10/5/2005 00:00
    Per andrea esse:
    a proposito di Scandinavia, è una meta che mi alletta. Ci sei stato?
    Mario
  8. Turista Anonimo
    , 9/5/2005 00:00
    caro abbasso i beatles, dalle tue parole direi che gli inglesi sono meglio di noi, loro ci considerano camerieri, mentre noi con gli africani ( parole tue) non ci comportiamo diversamente solo che non li chiamiamo camerieri....
  9. Turista Anonimo
    , 9/5/2005 00:00
    perchè no? perchè non tornarci? avevo degli amici che per 15 anni di fila sono stati a parigi, io li ho persuasi ad andare altrove, sono stati ad amsterdam e entusiasti l'anno dopo a NY, poi si son lasciati ma non credo c'entri col cambio d'aria. Io a Londra ci sono stato a 17 anni e con un amico e tutto 'sto ordine e pulizia non li ho visti ma uno a quell'età non nota queste cose. certo che caro mario se apprezzi Londra anche per quelle caratteristiche cosa fai se visiti la scandinavia? cambi residenza! Comunque è una questione di gusti, molti nelle vacanze adorano le certezze del solito ristorante, approfondire la conoscenza di una città ecc. io soffro del contrario, quasi patologico, se mi fermo in una stessa città per tre notti devo andare in tre ristoranti diversi....
  10. Turista Anonimo
    , 9/5/2005 00:00
    X Abbasso i Beatles

    Siamo cittadini italiani, nessuno in questo forum ha disprezzato l'Italia, ma siamo anche cittadini del mondo. Le persone che vengono in questi forum vogliono conoscere cosa ci sta intorno, l'Europa è il nostro continente e la Terra è la nostra casa, i confini sono solo convenzioni politiche e basta.
    La storia dell'Italia merita lo stesso rispetto di quella inglese, irakena o di qualsiasi altro stato.
    E' da disprezzare chi non si interessa di cosa c'è oltre a ciò che vede tutti i giorni.
  11. Turista Anonimo
    , 9/5/2005 00:00
    X Mario

    Ciao Mario,
    anch'io sono andata per qualche vacanza di seguito a Londra. Proprio 3 volte! Poi nonostante Londra sia molto bella mi sono un po' stancata, soprattutto per io fatto di partire da una città (Torino) per andare in un'altra città. Avevo voglia di mare e caldo così sono andata sul Mar Rosso (e anche li è stato un colpo di fulmine) e ho deciso di riservare a Londra, come a Parigi, un periodo di vacanze più breve, come come 2 o3 gg a Pasqua o ai santi. Per voi è diverso, basta affacciarvi alla finestra per vedere il mare, ma non vorrei che vi stufaste, io cambierei! Se vi mancherà, il prossimo anno non avrete dubbi!
    Ciao Silvia
  12. Turista Anonimo
    , 9/5/2005 00:00
    Come mai tutto questo astio verso gli Inglesi?
    Abito in una città mooolto turistica, di stranieri ne vedo diversi ma gli Inglesi sicuramente non sono i peggiori...
  13. Turista Anonimo
    , 9/5/2005 00:00
    Si, abbasso i Beatles e viva Renga !!!
  14. Turista Anonimo
    , 8/5/2005 00:00
    voi che andate all'estero e disprezzate l'Italia fate proprio schifo... cari miei anche l'Italia è un paese civile.. quando andate all'estero provate anche la Cina, la Corea del Nord, Cuba , Myamar e Iraq.. poi voglio vedere se schiferete ancora l'Italia.
    A proposito ma lo sapevate che a Londra dopo una certa ora scatta "la caccia all'italiano"... fatevi raccontare da chi è stato coninvolto quali danni permanenti ha riportato... noi per gli inglesi siamo "camerieri" , cioè ci trattano con razzismo come facciamo noi con gli africani.
    Questà si che è civiltà inglese !!!

    PS : anche se Napoli è una città che non mi piace non baratterei mai un giorno a Napoli con un mese a Londra... almeno a NA il sole lo vedi...
  15. Mama Wang
    , 6/5/2005 00:00
    Ho abitato a Londra tre anni e non riuscivo ad andarmene, adoro la città e la gente, che anche io reputo molto più civili e ordinati di noi. L'educazione civica non è il nostro forte daltronde e perchè non esser felici di trascorrere le vacanze dove fare la fila non significa entrare in guerra e dove se ti vengono addosso in metropolitana non ti spingono sotto il prossimo treno ma ti chiedono scusa!
    però però però...dopo tre anni per motivi di lavoro mi sono trasferita a Sydney...
    e...wow, era ancora più bella la città, più pulita e le persone erano ancora più gentili ed educate.
    Quindi magari andate altrove, e potreste rimanere sorpresi di quanti posti belli e civili ci siano in giro per il mondo..
    fuori dall'Italia!
  16. Turista Anonimo
    , 6/5/2005 00:00
    Io sono tornata da Londra 2 giorni fa...c'ero già stata!!è una città bellissima da vedere..ma se ci siete già stati 2 volte perchè non cambiate città??...ci sono tantissimi posti che meritano di essere visti!!
    E poi, Londra non è così pulita...gli alberghi lasciano molto a desiderare...
    Marzia