1. Andare a vivere in Costarica?

    di , il 20/4/2005 00:00

    Ciao a tutti,

    Sono un ragazzo di venezia, un pò stufo della sua città e dell'italia (che sta lentamente diventando un paese del cosidetto Terzo Mondo!!), amante del latino america. In passato sono stato in viaggio in argentina, messico, rep domenicana e ecuador.

    Con un amico stiamo pensando di andare a vivere in Costarica e di provare a fare qualcosa li (tipo aprire un'agenzia viaggi, b&b... In realtà non è ancora chiaro!). Per questo sono alla ricerca di:

    1- informazioni generali sul paese

    2- persone che ci vogliano andare o che ci siano già andate

    Grazie mille e PURA VIDA

  2. federicorossi
    , 5/2/2013 12:23
    Mi piacerebbe aprire un albergo vicino al mare in costarica. avete idea di che capitali possano servire?
  3. ascanio77_1977
    , 2/5/2012 13:29
    Ciao, mi chiamo Fabio e da un po che penso di cambiare vita , mi alletta l'idea di andare in Costarica ,ho esperienza come pizzaiolo e cucina tipica siciliana visto che abito a Cefalù. Se ti va di parlarne contattami pure al mio indirizzo (fabio7719@libero.it). Ciao
  4. giov
    , 17/6/2005 00:00
    Ciao a tutti ,anchio vivo in Costarica ho un piccolo hotel a playa Junquillal ,Guanacaste.Se volete spendere poco passate a visitarmi saro lieto d aiutrvi nel vostro viaggio.

    Ciao
  5. Renzo Sturmo
    , 10/6/2005 00:00
    ciao a tutti, gestisco un bed and breakfast a san jose´, per chi fosse interessato ad una vacanza senza spendere cifre da capogiro puo´contattarmi,organizzo tour per tutto il paese, collaboro con altri hotel a la fortuna a monteverde a toruguero e nella zona caraibica, collaboro inoltre con una agenzia di rent a car ed una scuola di KITE SURF. per chi fosse interessato anche a comprare lotti di terreno in una delle zone piu´belle ed ancora inesplorate del cosatrica puo´contattarmi.
    a presto
  6. savio stefano
    , 6/6/2005 00:00
    cara valentina le tue sono le impressioni di un turista ,le stesse che ho avuto io quando ho visitato il paese per la prima volta come turista appunto.Ci sono rimasto quasi due anni cercando una qualsiasi forma per viverci e ti posso assicurare che la visione del turista non ha niente a che vedere col viverci e lavorare.Mi spiace ma ho visto troppa gente che credeva che i problemi esistano solo in italia e che il buon indigeno fosse li pronto ai sui servizi,tornare indietro in mutande,fregato sia dai locali che dagli italiani.Ho ancora qualche amico la,costretto a rimanere, credimi ho abitato in altri paesi in sud america ma dove mi sono trovato peggio con la gente é propio in costarica,questo non toglie che ho parecchi amici loro ancora.Non so se sia piu' la loro natura o nostra colpa visto che atterriamo nel loro paese credendo con quattro soldi di poter comprare tutto e tutti,forse di entrambi,ma le parole: sono ancora umili,non é legato ancora al turismo di massa etc. ,questo lo dicevano già dieci anni fa' e sinceramente mi fa sorridere.
  7. Turista Anonimo
    , 28/5/2005 00:00
    fratelli d'itlaia e poi se possono ti fregano meglio dei locali, questo è quello che è successo a me in giro per il mondo..
  8. lucasudine
    , 26/5/2005 00:00
    sempre , imprescindibile a parere mio, bisogna conoscere bene, anzi benissimo qualcuno del posto. Belli che possano essere i paesi tropicali altrettanto difficili da affrontare da soli.
    Governi, polizia, locali spesso in attesa di regalare "bufale" e inventarsi strani giochetti in attesa dello straniero smanioso e deciso a trasferirsi da loro.
    Per qualcuno intendo Italiani residenti e ben immanicati o locali dei quli si gode di estrema fiducia in senso bilaterale.
    occhio quindi, facile sembra ma non e'
    hasta pronto tio
  9. Turista Anonimo
    , 25/5/2005 00:00
    ciao è bello trovare qualcuno che confermi tutto quello che hai pensato. Sono veramente curioso di andare la!

    un bacione
  10. Bibone
    , 17/5/2005 00:00
    Ciao caro amico veneziano,io sono un'amica padovana.. io sono stata in costa rica 20 giorni a natale 2004,quello che ti posso dire è che l'ho trovato un paese meraviglio a differenza di quello che ti hanno scritto altri.. il costa rica è un paese fortunatamente ancora non invaso dalla massa del turismo come il messico,s.domingo,cuba,ecc.. è un paese che non vive solo con il turismo, ma ancora di pesca,agricoltura,artigianato. Io se potevo non sarei più ritornata in Italia..li si sta troppo bene,sono rimasta molto colpita dall'umiltà delle persone,loro non sono ancora stati "intaccati" dal commercio del turismo come nei posti che ti accennato prima,sono persone vere,sincere,che non ti vogliono fregare/spennare! Ti posso consigliare di farti prima una bella vacanza,valuti un pò te di persona com'è e poi di stabilirti là.. Un forte abbraccio da una che ha molta nostalgia di quei splendidi luoghi!! Pura Vida caro amico.. Valentina
  11. Stefano Savio
    , 25/4/2005 00:00
    Lascia perdere,io ci ho vissuto un anno e mezzo 10 anni fa e ho ancora amici italiani che vivono li' e sono completamente d'accordo con Pat per quanto dice.Il tico accetta mal volentieri che gli stranieri vadano a lavorare nel loro paese,sono molto orgogliosi,anzi per me troppo e ha ragione pat é iper valutato per quello che é;di gente che é stata fregata e ha perso tutto ne conosco parecchia:il resto é solo pubblicità.
  12. JefaPat
    , 21/4/2005 00:00
    Ti consiglierei di andarci prima di pensare a trasferirtici. Io l'ho trovato il meno interessante di tutti i paesi dell'America Latina. Mi è sembrato inconsistente da un punto di vista culturale, senza personalità, supervalutato turisticamente...
    Oltretutto è già strapieno di italiani che hanno alberghi, agenzie turistiche, pizzerie, gelaterie e tutto quello che è possibile inventarsi.
    Pat
  13. cesco233
    , 20/4/2005 00:00
    Ciao a tutti,
    sono un ragazzo di venezia, un pò stufo della sua città e dell'italia (che sta lentamente diventando un paese del cosidetto Terzo Mondo!!), amante del latino america. In passato sono stato in viaggio in argentina, messico, rep domenicana e ecuador.
    Con un amico stiamo pensando di andare a vivere in Costarica e di provare a fare qualcosa li (tipo aprire un'agenzia viaggi, b&b... In realtà non è ancora chiaro!). Per questo sono alla ricerca di:
    1- informazioni generali sul paese
    2- persone che ci vogliano andare o che ci siano già andate
    Grazie mille e PURA VIDA