1. Trekking sul Roraima

    di , il 20/4/2005 00:00

    Ciao a tutti, sto organizzando il mio viaggio in Venezuela per il prossimo dicembre 2005, e dopo aver letto IL MONDO PERDUTO di Sir Arthur Conan Doyle ho deciso che desidero salire sul massiccio del Roraima. Le guide descrivono trekking anche di 5 giorni. La cosa di per sè non mi spaventa, anche perchè di giretti in montagna ne faccio parecchi...ma mi farebbe piacere che qualcuno mi raccontasse la sua esperienza, e mi desse indicazioni pratiche su cosa portarmi o mi consigliasse come trovare guide locali esperte della zona. Non mi vorrete mica avere sulla coscienza no? Immaginate "giovane italiana dispersa sul massiccio più misterioso del mondo...sarà stata mangiata dagli ultimi draghi presenti sulla terra?" Allora dai meditate e aiutatemi e in aggiunta se qualcuno volesse venire...sto mettendo su un gruppetto!

    Donatella

  2. Gianlcua Morasso
    , 24/4/2005 00:00
    Il trekking sul roraima è un esperienza unica, che vale sicuramente la fatica.
    Proponiamo dei tour con guide locali esperte, anche perche non è possibile fare questa escursione da soli.
    Il tour dura 7 giorni 6 notti, e dalla base della montagna bisogna fare tutto a piedi.
    personalmente non ci sono stato pero ho parlato con gente che lo ha fatto, e mi hanno detto che, una volta arrivati in cima, si scopre una natura incontaminata e meravigliosa.
    Non ci sono problemi a farlo anche da sola, in quanto la guida la preservera da ogni disavventura.
    Per l'equipaggiamento (tenda, provviste, e altre necessita) pensiamo noi!

    Se è interessata mi faccia sapere
    www.discovervenezuela.net
    Email: admin@discovervenezuela.net
  3. Giancarlo Allegrone
    , 23/4/2005 00:00
    Ciao Donatella, sono stato in Venezuela con la mia compagna e siamo stati in luglio,tra l'altro, alla cascata del salto angel. Il consiglio che mi sento di darti e che dovrai prepararti molto, molto seriamente in quanto è veramente faticoso camminare in quelle zone. Il terreno è roccioso e bisogna continuamente camminare scavalcando le radici delle piante! Non per scoraggiarti, ma arrivare sul Roraima è cosa ben diversa che fare i sentieri nel nostre montagne. Altro problema è rappresentato dal clima, dovrai attrezzarti con vestiti molto specialistici. Ti consgilio di leggerti attentamente la guida della lonly planet ed eventualmente cercare nel web qualche racconto. Infine per quanto riguarda le guide penso che sul posto troverai sicuramente le persone che vi accompagneranno. Saluti
  4. Donatella Poliandri
    , 21/4/2005 00:00
    grazie gio per la dritta...ma mi puoi dare qualche altra informazione rispetto alla "stagione giusta"? ci sono impedimenti? di che tipo?
    grazie ancora per l'aiuto
    d.
  5. Turista Anonimo
    , 20/4/2005 00:00
    non so se la stagione in cui vuoi andare è proprio quella giusta. una buona idea potrebbe essere anche quella di sentire una seria agenzia locale che almeno ti possa fornire utili indicazioni . prova a chiedere a Cosimo
    energytour@cantv.net
  6. Donatella Poliandri
    , 20/4/2005 00:00
    Ciao a tutti, sto organizzando il mio viaggio in Venezuela per il prossimo dicembre 2005, e dopo aver letto IL MONDO PERDUTO di Sir Arthur Conan Doyle ho deciso che desidero salire sul massiccio del Roraima. Le guide descrivono trekking anche di 5 giorni. La cosa di per sè non mi spaventa, anche perchè di giretti in montagna ne faccio parecchi...ma mi farebbe piacere che qualcuno mi raccontasse la sua esperienza, e mi desse indicazioni pratiche su cosa portarmi o mi consigliasse come trovare guide locali esperte della zona. Non mi vorrete mica avere sulla coscienza no? Immaginate "giovane italiana dispersa sul massiccio più misterioso del mondo...sarà stata mangiata dagli ultimi draghi presenti sulla terra?" Allora dai meditate e aiutatemi e in aggiunta se qualcuno volesse venire...sto mettendo su un gruppetto!
    Donatella