1. Mete di viaggio in gravidanza

    di , il 13/4/2005 00:00

    Ciao a tutti,

    Mi piacerebbe ricevere qualche vs. Consiglio riguardo mete "appetibili" per chi (come me) si ritrova nell'ultimo trimestre di gravidanza...

    Un saluto a tutti e grazie

    Marta

  2. Sibilla Lizzi
    , 27/7/2005 00:00
    sono alla 13^ settimana di gravidanza. secondo voi è possibile organizzare un viaggio in machina per monaco di baviera partendo da roma?
    saluti a tutte voi!!!
  3. Katia Gastaldi
    , 13/7/2005 00:00
    sono alla 13 settimana di gravidanza e ad agosto parto per un viaggio itinerante (ma non troppo) nel nord della spagna rigorosamente in campeggio. l'importante è fare solo ciò che ti senti, prenderti i tuoi tempi e poi qualunque destinazione va bene (o quasi!!!)
  4. Valentina Verratti
    , 24/6/2005 00:00
    Ciao,
    in agosto entro nell'ottavo mese di gravidanza e siccome sarò in ferie mi sarebbe utile qualche consiglio su possibili mete e tipologie di viaggio adatte.
    Mi piacerebbe fare una crociera di 7-10 giorni nei mari del nord all’inizio del mese, sarei tra la 32ma e la 33ma settimana. Fino ad ora non ho avuto nessuna complicazione, ho solo il peso della pancia che incomincia a farsi sentire...
    Ciao e grazie degli eventuali consigli!

    Valentina
  5. Turista Anonimo
    , 21/6/2005 00:00
    io quest'estate sarò tra il sesto e il settimo mese e andro' probabilmente in Scozia... dopodiché mare in Francia.....
    meglio evitare i paesi asiatici, africani, o che comportino qualche rischio sanitario.... usa e canada potrebbero anche andar bene ma sono lontani.... in caso di problema........
    qualche posto in Europa dovrebbe andar bene... magari non troppo caldo, per evitarti le gambe gonfie e la pressione bassa.......
    ciao e auguri!
  6. Roberta Padovani 1
    , 18/5/2005 00:00
    Che bello questo argomento...io ho prenotato per l'olanda in bici + battello, confemarmando il volo domenica anche se ho questo strano ritardo...mi sento tutti i sintomi del mondo che depongono a favore della vacanza, ma un ritardo così lungo è la prima volta che mi capita...aspetto domenica e poi visiterò la farmacia per un bel test...spero di poterci andare io in vacanza, eventualmente considerate, se qualcuno avesse voglia, che potrebbero esserci due posti liberi....Un mondo di auguri a tutte le future mamme!
  7. Turista Anonimo
    , 11/5/2005 00:00
    Non è possibile che il ginecologo ti rilasci una dichiarazione che il viaggio è rischioso per la gravidanza e quindi evitare le penali?
  8. Elena Visentini
    , 9/5/2005 00:00
    Ciao a tutti, io ho scoperto di essere in dolce attesa solo dopo aver prenotato il mio viaggio ad agosto per sharm...ovviamente la mia ginecologa mi ha sconsigliato di affrontare questo genere di viaggio per le carenze igieniche e il gran caldo. Adesso ho annullato il pacchetto e devo pagare un sacco di soldi di penale almeno che non riesca a trovare una coppia che mi sostituisca....come la trovo???? accipicchia è davvero difficile anche perchè devo fare tutto entro giovedì, altrimenti la penale aumenta di 5 punti. Non credevo di perdere così tanti soldini...pazienza la salute del mio bimbo prima di tutto!
    Un bacio Elly
  9. Sara Parodi
    , 20/4/2005 00:00
    ciao, una mia amica, al 5 mese è andata in un centro termale dove le hanno fatto un trattamento ad hoc! mi ha detto che è stato eccezionale e rilassante
  10. Turista Anonimo
    , 20/4/2005 00:00
    Ciao, anch'io sono in dolce attesa e ho pensato più volte a dove andare la prossima estate che sarò nell'ultimo trimestre come te!Pensa e ripensa, anche se ne ho sentite di tutti i colori, ho deciso per un viaggio più soft, mare e relax con paesaggi naturali e per me bellissimi come il mare nelle sue sfaccettature...in poche parole Sardegna!Chiaro è che non ci andrò di agosto nel pieno affollamento, ma nel mese più bello, giugno!Risparmi un sacco e visiti i posti più belli non trovando quasi un'anima!!Conosco la sardegna e ti assicuro che a giugno il clima è perfetto e i posti sono incantevoli senza la confusione di agosto!Comunque se escludi questa rimarrei anch'io in Europa dove trovi le strutture che ti possano sevire e puoi stare serena!Auguroni, Eli
  11. Daniela 49
    , 17/4/2005 00:00
    Ciao, goditi questo periodo, è bellissimo!!!
    Quando ero incinta di mia figlia, credo al 5 mese, in agosto ho visitato (e da sola, mio marito era stato assunto da poco) parigi e da lì sono andata a londra. Città con molte cose da fare, sicure. Però ho sempre viaggiato in treno... più comodo per le gambe...

    Se invece preferisci qualcosa di più "rilassante" e sempre al fresco penserei alla germania, castelli della baviera e romantiche strasse.

    buona vacanza daniela
  12. Turista Anonimo
    , 16/4/2005 00:00
    Tranquillità dopo aver stipulato una polizza assicurativa. In quei posti la sanità è a pagamento, se sei assicurata, no problem.
  13. Turista Anonimo
    , 15/4/2005 00:00
    Che bello! Congratulazioni!

    Non riesco e tenermi e a non esternare il desiderio che anch'io sto cercando, con il mio compagno, di avere un pargolo!!!! Fossi in te guarderei i paesi europei, oppure gli States o il Canada ma come si dice, senza strapazzarti e tanta tranquillità.

    Ciaooooo!!!
  14. Iaia 1
    , 15/4/2005 00:00
    Io ero incinta di 6 settimane quando sono andata ad Amsterdam in auto unica sosta nella Foresta Nera (Germania).
    Pur essendo i primi mesi i più delicati la mia dottoressa, dopo avermi raccomandato inutili strapazzi, mi ha detto: sei incinta mica invalida? Quindi prediligi mete poco ardimentose e faticose e muoviti tranquillamente. Buon viaggio Iaia
  15. Turista Anonimo
    , 14/4/2005 00:00
    Anch'io sto cercando di avere un bimbo, e quando fantastico (e spero) di avere il "pancione" quest'estate, mi chiedo per che meta estiva opterò... e allora penso all'Olanda, alla Provenza, alla Spagna, .... insomma Europa, terraferma, vicinanze a ospedali, ....
    Buon viaggio e buona gravidanza!
  16. Turista Anonimo
    , 14/4/2005 00:00
    Eviterei di andare nei luoghi dove non potresti avere delle cure immediate in caso di necessità o per un semplice dubbio da risolvere (tipo Africa, Maldive...) e di conseguenza dove il cibo non è sicuro. L'aereo non ha contrindicazioni, fossi in te opterei per la Grecia, il Portogallo, i paesi nordici...

    In bocca al lupo e congratulazioni...io spero di essere nella tua condizione il prossimo anno...sto cercando un figlio :-)))