1. Grande Karol

    di , il 3/4/2005 00:00

    Abbiamo perso un padre.

  2. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    La procura di Roma procede anche per vilipendio della religione cattolica Offese al Papa, «Indymedia va oscurato» Il Gip dispone il sequestro del sito dei no global per il fotomontaggio in cui Ratzinger veniva ritratto da nazista. STRUMENTIVERSIONE STAMPABILEI PIU' LETTIINVIA QUESTO ARTICOLO
    ROMA - Il sito Indymedia, una voce della sinistra antagonista italiana, è stato posto sotto sequestro, come richiesto dalla Procura della Repubblica di Roma, dal giudice per le indagini preliminari Marco Patarnello. A provocare l'intervento della magistratura la pubblicazione online, avvenuta nei giorni scorsi, della figura di Papa Ratzinger riprodotta con fotomontaggio in divisa da Ss e la scritta «Papa nazista».

    I reati ipotizzati sono quelli di vilipendio della religione e della figura del Papa. A sollecitare il provvedimento era stato il pubblico ministero Salvatore Vitello, provvedimento che ora il gip ha emesso, riconoscendo che la pubblicazione da parte di Indimedia della figura del Pontefice in divisa nazista «ostenta disprezzo per il sentimento religioso e per la persona del Papa». L'offesa, osserva il magistrato, è stata fatta pubblicamente al ministro del culto collocato al vertice della gerarchia ecclesiastica cattolica. Il provvedimento sará ora notificato anche alla societá brasiliana Imc alla quale appartiene il sito.

    Non è la prima volta che Indymedia finisce nel mirino dei magistrati. L'ottobre scorso l'Fbi americano mise i sigilli ai server di Indymedia. Una storia rimasta per molti lati oscura. Indymedia sostenne che la richiesta di oscuramento proveniva dalla procura di Bologna, che stava indagando su un movimento anarchico, ma i magistrati bolognesi smentirono seccamente e il sito riprese a trasmettere, seppure in una versione ridotta, dopo alcuni giorni di blocco.
    04 maggio 2005
  3. Giovanni L. 1
    , 4/5/2005 00:00
    a me sembra il contrario, sembra che tu hai molto tempo da perdere nello scrivere sciocchezze di qualsiasi tipo per imporre i tuoi pregiudizi di senza Dio agli altri.

    Dovresti imparare a guardare in casa tua prima di sputare nei piatti degli altri.

    Salute
  4. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    ATEI DI MERDA FATEVI I CAZZI VOSTRI E MARCITE ALL'INFERNO.

    VI PUZZANO LI PIEDI.
  5. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    padre chi ? Chi è un tuo amico ?

    Marzia.
  6. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    sei solo una pazza isterica che ha le sua cose...mi hai stufata, adesso vado a frustarmi con il filo del mouse, che goduria.

    Terminator.
  7. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    non giudico la persona, semplicemente che quello che ha scritto è quantomeno poco pensato, od offensivo della MIA sfera religiosa. Questo vorrei deciderlo io, e non lasciarti decidere quello che puo' o meno offendere gli altri .

    Grazie per la (troppa) attenzione e addio.


    Giampaolo.
  8. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    Rambutan chi è l'ingenuo ? uno che crede che i cattolici si comportino (a pecoroni) tutti nello stesso modo o chi crede che ognuno (nonostante la sua fede e il suo credo religioso) cerchi di guardare il mondo con gli occhi aperti e, possibilimente, senza pregiudizi ?

    Mi sembra che tu che predichi tanto bene e vieni a menarcela tanto lunga, non sia poi questo grande esempio.

    Se anche avessi 3 anni avrei piu' dignità di un pallone gonfiato e borioso come te.

    Cordialmente

    Marzia.
  9. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    Giampaolo, visto che come hai scritto qui si valutano gli scritti, poichè non si ha la possibilità di valutare le azioni ("non voliamo please", hai specificato), allora come mai ti permetti di giudicare in maniera drastica e definitiva una persona (Jean), della quale non conosci minimamente i comportamenti pratici ?
  10. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    Termy,
    se sei gay, con le tue convinzioni non ti troverai di certo in una posizione molto comoda ... se è il caso, hai tutta la mia solidarietà.

    P.S.: è inutile che cerchi di farmi passare per colui che è intollerante o non sensibile nei confronti dei gay. Non lo sono affatto: è un metodo banale e scontato (ma non mi potevo aspettare altro ...) per screditarmi, insomma, non funziona. Trova altri espedienti per cercare di farmi passare per quello che non sono ... sei proprio poca cosa, piccolo Termy o chiunque tu sia ...

    Marzia,
    allora non hai capito proprio una bella fava !
    E l'avevo pure scritto: "Non datemi del maestro" !!!!!
    Vi avevo anticipato, perchè siete talmente banali e scontati, che era inevitabile che ve ne sareste usciti con una frase di questo tipo, ed infatti, ecco che puntuale la prima brillantissima di passaggio, scrive la fatidica frase:
    "rambutan, visto che sei il nostro maestro di coerenza, dacci una estrema lezione." bla bla bla bla bla bla bla bla bla .....
    Poi, ricordati, l'ho anche scritto: io sono un disgraziato, non predico e posso permettermi di razzolare male ed essere incoerente. Tu invece, ricordati che non puoi permettertelo ...
    La verità ti fà male ?
    Jim Morrison ? Vedo che hai abbandonato il biberon e stai entrando nel mondo degli adulti ... complimenti !!! Non capisco che carciofo c'entra con la discussione, ma va bene lo stesso.
    Mi hai detto: "Sparisci !". Miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ma chi vuoi comandare ? Sei solo una povera isterisca frustrata da anni di divieti e di restrizioni. Non seguire Jim Morrison, non fà per te, limitati a seguire Padre Cionfoli, è più alla tua portata ...

    (Rambutan).
  11. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    Casagio, veramente a me sembra che chi ha idee stereotipate, chi sta col dito inquisitore sempre pronto a giudicare e chi fà la morale agli altri, siano alcuni personaggi del mondo cattolico.
    E' la storia a dimostarlo ed è l'attualità a confermarlo.
    Ma dimmi te cosa mi tocca sentire !!!
    Chissà quale altre evidenze siete disposti a negare pur di cercare di dimostrare che avete sempre e comunque ragione
    voi ...
    Cercate altre argomentazione, almeno evitate di cadere in questi patetici paradossi ...
  12. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    Perdonate l'intrusione, ho letto solo ora i vostri interventi.
    Sono d'accordo con chi dice che qui di tutto si parla tranne che del tema del forum, cioè il fu Papa Giovanni Paolo II.
    Ma questo è normale, in quanto andare fuori tema è una pratica diffusissima in tutti i forum del sito.
    Per quanto riguarda la "battuta" di Jean, onestamente, lo dico da cristiana, mi ha fatto sorridere a denti stretti, sarcasticamente, come dire "Ma chi è questo che scrive 'ste stron...."? Ma poi basta! Certo, io non avrei mai avuto il coraggio di scrivere una cosa del genere, né nei confronti della mia religione, né nei confronti di altre.
    Ma se ne sentono dire/leggono di sciocchezze, si sente purtroppo tanta gente bestemmiare, attribuendo a Dio aggettivi che è meglio non ripetere (il che mi dà molto più fastidio, anche se dare a Cristo del pedofilo equivale chiaramente ad una bestemmia).
    Quindi è proprio necessario accanirsi così nei confronti di chi ha detto una CA..ATA? Io non sono un fantastico esempio di cristiana (di peccati ne commetto, e non sono praticante), ma credo che essere credenti significhi anche essere forti della propria fede. Poi se c'è chi non sa quello che dice o fa, beh, non spetta a noi giudicarlo... ci penserà qualcun altro...
  13. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    rispondo a Laura che mi ha tirata in causa, ti cito
    X Fiore di Pesco:
    Dovresti sentirti offesa da chi ha commesso queste porcherie e non da qualcuno che si è espresso male!
    E' certo che i nemici della Chiesa Cattolica ci vanno a nozze quando salta fuori del torbido: io credo che più che indignarvi tanto per la forma, voi cattolici convinti dovreste impegnarvi a valutare tutti quei sacerdoti che dedicano la propria vita agli altri, ai bisognosi, ai tossici, ai missionari, alle Madri Teresa, o più in piccolo ai Don Oreste, o atutti gli altri che nessuno conosce per nome ma che tutti i giorni mettono in pratica la parola di Cristo.
    Non potete sempre difendere l'indifendibile travisando quello che dicono gli altri (o facendo finta di travisare) perchè questa non è una dimostrazione di fede, ma di avere i paraocchi e ciò non è buono.


    Cara Laura io purtroppo non ho travisato nulla del messaggio di jean. Era una lettura "letterale", passami la ripetizione. una cosa che non condivido è poi quando si dice, con pretesa di verità, cosa "dovremmo fare noi cattolici convinti". Non vedo perchè gli atei debbano venire a dire a me cosa devo fare, io mica vado in giro a scrivere cosa dovrebbero guardare "gli atei convinti"!!! Lo so io cosa faccio, cosa considero, come mi comporto, e riguarda me. Fare di tutta l'erba un afscio, "voi cattolici convinti" .... e che ha bisogno dei consigli degli atei convinti....questo cara mia è avere i paraocchi. E non è bene!!! Non ho travisato ciò che c'era scritto. Se così fosse Jean avrebbe detto che non voleva dire quello che sembrava... invece ha semplicemente detto che non voleva offendere nessuno. Io ho cmq rispettato lui perchè non l'ho offeso. se poi ha sbaglaito a esprimersi pazienza. tutto il casino che si è creato intorno non c'entra nulla "con i cattolici convinti". Ma da qui a dettare regoline su cosa gli altri debbano fare è una bella pretesa.
  14. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    rambutan, visto che sei il nostro maestro di coerenza, dacci una estrema lezione.

    Sparisci.

    anche Jim morrison lo ha fatto, ottimi risultati.
  15. Giovanni L. 1
    , 4/5/2005 00:00
    rambutan credo che tu hai una idea piuttosto stereotipata dei cattolici e stai sempre la' col tuo dito inquisitore a giudicare questo ha fatto questo e quello non fa quell'altro.

    Dovresti badare a fare i conti con la TUA coscienza, senza stare li' a fare tanto la morale agli altri.


    Giovanni
  16. Turista Anonimo
    , 4/5/2005 00:00
    rambuttan guarda che io SONO gay e sono anche cattolico embe' che male c'e' ? Mi devi giudicare tu ? non credo proprio, invece pare che vuoi solamente giudicare tutti i cattolici dagli atteggiamenti di una sola persona, logica abberrante mio caro.

    ps. la mia fotto te la metti nel culo.

    TErminator