1. Chi tornerebbe in Guatemala?

    di , il 17/3/2005 00:00

    Ciao a tutti.

    Spero che il titolo scelto per aprire questo nuovo forum faccia bene il suo dovere.

    Sto organizzando un viaggio (siamo in 4, due coppie) in Guatemala, qs'estate, 3 settimane ad agosto.

    L'idea è la solita: da qui si paga il volo e si leggono un po' di libri, poi laggiù si vedrà...

    Visto che però le mete in discussione sono ancora 3 (Guatemala, Ecuador, Brasile), e la truppa non si decide, ognuno si è scelto una meta e deve sponsorizzarla per convinvere gli altri.

    Ecco a cosa serve un titolo un po' ambiguo: ho bisogno di qualcuno che in Guatemala c'è stato, è rimasto stregato, ci tornerebbe domani, ha voglia di parlarne e di dispensar consigli... E ho anche bisogno di chi in Guatemala c'è stato, è rimasto deluso, non ci tornerebbe neanche morto, ma ha altrettanta voglia di parlarne e di dispensar consigli... Chiaro?

    Io aspetto...

    Grazie a tutti!

    ALB

  2. Federico Aguggini 1
    , 4/8/2005 00:00
    ciao a tutti,
    il 6agosto parto con Elena, la mia ragazza, per 3 settimane tra guatemala e belize, se siete da quelle parti, o se solo voleste darmi delle dritte dell'ultim'ora scrivetemi!!!
    Un ultima cazzata che, riconosco, sa un po' d'italiota schiavo del telefonino:la rete cellulare in guatemela?giusto per sms...
    E' solo che per esperienza 26/10 in thailandia (tsunami Nda) so che un sms può salvarti la vita ;-P
    Ciao
    Federico
  3. Turista Anonimo
    , 28/7/2005 00:00
    Ragazzi... un momento! Fermi tutti. Sono di nuovo il papà del forum. Il viaggio sta prendendo forma ormai, anche se rimangono alcuni dubbi. Ma prima di esporli vi chiedo una cosa: ho bisogno di una risposta CORALE da tutti voi. Nel momento in cui uno ci mette un po' di prudenza, quali sono le possibilità oggettive di vivere "spiacevoli" avventure. Sulle guide, anche quelle tendenzialmente meno allarmiste, ti mettono in guardia, soprattutto se il gruppo è "piccolo" (noi siamo riamasti in tre...)
    Qualcuno può tranquillizarci? Nel senso: siamo stati in Perù e in Messico. Il livello di sicurezza è lo stesso? Là non ci siamo mai sentiti in pericolo, anche se sinceramente certe passeggiate serali potevamo anche evitarcele, ma è andato tutto bene...
    Che mi dite???
  4. Turista Anonimo
    , 14/7/2005 00:00
    ciao a tutti,

    io sono stato in Guatemala lo scorso Agosto dopo essere stato in Chapas. Consiglio di soggiornare a Antigua (splendida! edifici coloniali un pò in rovina, ma molto affascinanti, circondata da 3 vulcani!) e non a Panajachel. Il lago Atitlan è una cartolina, ma i villaggi sulle sue rive non sono eccezionali e ho trovato molto più interessanti quelli in Chapas. Chichi durante il mercato è molto interessante soprattutto i contadini che vendono vicino alla chiesa e bruciano incenso sul sagrato. Tikal è imperdibile (alla mattina presto abbiamo visto anche tantissimi animali tra le rovine), ma molto lontana dalle altre attrazioni del paese.
  5. ELIPAT
    , 7/7/2005 00:00
    dimenticavo...colpa della risposta di getto...
    viaggiate con i mezzi locali perchè è un modo unico di incotnrare la gente ed i loro sorrisi, io i viaggi sui chicken bus me li ricordo ancora! sia per la scmodità ma sopratutto per i momenti di contatto con la popolazione locale!!!
    e poi se si usano le solite accortezze non si incorre in nessun pericolo!
  6. ELIPAT
    , 7/7/2005 00:00
    ciao ragazzi
    rispondo così di getto: andare in guatemala? mille volte sì...è un paese stupendo anche se ricco di contrasti, la gente è gentilissima e di una dignità unica nonostante le difficoltà!!!
    Noi siamo stati quasi un mese partendo da città del messico passando per il chiapas e poi tutto il Guatemala (lago Atitlan, quel paradiso di Chichicastenango durante il giorno di mercato, quel paese fuori dal tempo che è Livingstone, il rio dulce, Tikal e tutti suoi rumori notturni)fino ad arrivare in Belize (che vi consiglio di fare vivamente, non è vero che in belize sono tutti stronzi, sfatiamo questo mito!!!)
    Una vacanza da sogno....
  7. Turista Anonimo
    , 29/6/2005 00:00
    ...sono il papà del Forum.
    Ringrazio tutti quelli che stanno contribuendo a questa raccolta di esperienze e consigli, la quale, come pare, risulta utile non soltanto a noi.
    continuate, continuate, continuate

    PS: ho riletto il testo con cui ho lanciato il forum... ma si dice "in Guatemala c'è già stato"...? è un po' sgrammaticato vero? chiedo scusa ai puristi della lingua italiana...
  8. Andrea 154
    , 28/6/2005 00:00
    Avevamo in mente un viaggio in Guatemala e Belize con la mia ragazza e dopo quello che ho letto su questo forum non ho più alcun dubbio sulla bontà della nostra scelta (almeno per quanto riguarda il Guatemala). Volevo però sapere da qualcuno che c'e' stato come convenga muoversi nel paese. Noi pensavamo ad un mix di macchina a noleggio e bus, visto che sembra proprio che l'esperienza sui bus sia da fare. Qualcuno può darmi un po' di consigli / suggerimenti sulla base dell'esperienza di viaggio?
  9. Silvia Tassi
    , 21/6/2005 00:00
    Ciao, io sono stat in Guatemala l'anno scorso e l'ho girata in macchina senza nessun problema, ovviamente, come nella maggior parte dei posti ti sconsiglio di girare di notte e appena arriva a Guatemala City vai subito via....Io ho fatto in auto da Guatemala city ad antigua fino al lago Atitlan e poi la zona di Florese Tikal....e' verametne splendia.....
  10. Giovi 2
    , 13/6/2005 00:00
    Qualcuno conosce la situazione in Guatemala in termini di sicurezza??
    Sto organizzando un viaggio 'fai da te' ma sono un po' intimorito dalle notizie riportate dal ministero degli esteri:
    http://www.viaggiaresicuri.mae.aci.it/aciWeb/it/centro_america/guatemala/avvisi.scheda
    Tra gli autorganizzati, qualcuno si e' mai sentito in pericolo ??
    ciao
    giovi
  11. moltra
    , 17/5/2005 00:00
    mi sono accorta di non aver scritto nelle mete anche Puerto Barrios e Izabal.
  12. moltra
    , 17/5/2005 00:00
    Ciao!
    Noi siamo stati in Guatemale lo scorso giugno con un tour organizzato da Mistral di 11-12 giorni. Volo Iberia. Tappe del tour: Città del Guatemala (tappa obbligata x arrivo e partenza) Antigua, Atitlan, Chichicastenago, Copan, Livingstone, Rio Dulce, Tikal. Fatto in 11 giorni é un po' faticoso, mi sarebbero bastati un paio di giorni in più, soprattutto per alcuni spostamenti in macchina che sono un po' lunghi e ti fanno arrivare alla meta un pochino cotto.
    Il Guatemala mi é piaciuto ancora più della zona Chiapas in Messico. E' un paese meraviglioso con siti archeologici fantastici in mezzo alla natura rigogliosa e paesaggi diversi fra loro.Atitlan é un posto magico. Chichicastenago purtroppo abbiamo avuto modo di vedere solo il mercato, ma ci sarebbe piaciuto avere la possibilità di visitarla un po' meglio.
    Noi non abbiamo avuto problemi significativi riguardo insetti o animali, avevamo solo un buon antizanzare, ma c'é da dire che le strutture dove abbiamo alloggiato erano legate al tour operator, quindi poco economiche ma di buon livello.
    Per filosofia non dico mai che tornerei in un posto perché mi piace viaggiare e vedere posti nuovi...posso sicuremente dire che il Guatemala é uno dei luoghi da non perdere...é troppo bello!!!!
    Ciao
    Ale
  13. Turista Anonimo
    , 11/5/2005 00:00
    X Tina

    ho già sottolineato il "non fare", cioè Quetzaltenango.
    Ovviamente da Città del Guatemala devi solo passarci per i voli intercontinentali.
    magari, se ti avanza un'oretta, fai un giro al palazzo presidenziale in mattinata. Alle 11 fanno una cerimonia molto particolare e significativa.

    Per il resto, se organizzati bene, con 11/12 giorni vedi tutto il meglio del Guatemala e dintorni (Copan - Honduras, con una escursione giornaliera che devi assolutamente fare).

    Buon divertimento
  14. Tina Finocchi 1
    , 6/5/2005 00:00
    ciao!!!!!!!! visto che siete già stati in guate..... a cosa posso rinunciare visto che di luoghi da vedere ce n'è tanti ma i giorni a disposizione sono pochini...... li voglio vedere tutti!!!!!!!
    grazie.
  15. Steve 41
    , 29/4/2005 00:00
    Ciao a tutti.
    vorrei dire anche la mia :-)

    Ho organizzato l'anno scorso da solo un viaggio per 6 persone in Guatemala & Belize e conosco molto bene (praticamente a memoria) un po' tutto.
    Per chi avesse bisogno di dettagli (vi posso tranquillamente girare il mio programma con distanze chilometriche, luoghi, alberghi e costi di ogni tappa), mi contatti pure via mail privata. Credo sia più facile dare dettagli su domande specifiche.
    Dovevate vedere il mitico pulmino affittato sulle strade di montagna nelle vicinanze di Chichicastenango... uno spasso!! In prima faceva fatica a salire..

    Un solo veloce consiglio, anzi due. Il Paese è molto tranquillo, se visitato con la giusta accortezza ed evitate sicuramente Quetzaltenango (segnalato come tappa in quasi tutti i tour organizzati).

    Comunque... per il resto sono qui!!

    Per i voli secondo me c'è poco da fare. Potresti arrivare a spendere 1100 euro, ma non credo proprio di meno.
    La vita là comunque costa pochissimo.

    Ciao a tutti
  16. Laura Sobanska
    , 27/4/2005 00:00
    io ci sono stata in dicembre,gennaio due settimane con un viaggio organizzato da pindorama viaggi di milano , ma si può anche organizzare direttamente là alla cooperativa Kato-ki che fornisce un viaggio unico, e permette di conoscere anche la realtà sociale. Se interessa vi fornisco gli indirizzi mail. parlano italiano. Laura