1. Portogallo in camper

    di , il 16/2/2008 22:05

    Ciao a tutti..

    Per un paio di settimane partiremo dall'italia e con il nostro mitico piccolo furgone vw di 30 anni ;) andremo in Portogallo :)

    Eccomi qui a chiedere a voi qualche info :)

    Sapete com'è considerato il "camper" in Portogallo?

    Ci sono aree sosta? è possibile sostare in giro per la notte (ovviamente con buon senso ;))?

    So che in alcuni stati non sono ben accetti i camper...fuori dai campeggi :)

    Inoltre... Sto spulciando i vari diari.. Ma qualsiasi suggerimento o altro possiate darmi sul viaggio.. Sarà be accetto :D soprattutto le cose imperdibili!!!

    Grazie a tutti! :D

    Buona serata!

    Sve

  2. piccolofacocero
    , 25/2/2008 20:55
    concordo con rita e mimmo;

    cose da mangiare:

    il baccalà: i portoghesi dicono di saperlo cucinare in 365 modi diversi...
    il porto: provatene più marche possibili; c'è pure bianco, meno tannico ma buonissimo;
    le paste: famosissimi sono "i pasteis" che fa una pasticceria di Belem (quartiere di lisbona).
    Le sarde arrosto sono così così.

    Vedrete dappertutto nelle pescherie degli enormi granchi, messi in degli acquari a spurgare. fatevi coraggio e provateli: sono buonissimi.

    Oltre ai posti che vi ho detto io sono stato alcuni giorni a lisbona, che merita un discorso a parte, però per questo c'è un forum dedicato.
  3. sve
    , 25/2/2008 11:34
    grazie mille Rita e Mimmo :D

    vado subito a dare un occhio al vostro sito :D
  4. rita e mimmo
    , 24/2/2008 20:24
    Ci sovviene ancora che se vuoi evitare i campeggi per motivi economici tieni presente che come in Francia al di fuori delle grandi città si spende pochissimo, nel 2005 abbiamo speso in due dai 6 ai 10€. Comunque nel nostro sito "Viaggio di 65 giorni" in Siti per caso trovi anche queste informazioni.
    Ciao
    Rita e Mimmo
  5. rita e mimmo
    , 24/2/2008 20:18
    Abbiamo visitato buona parte del Portogallo nel 2005 con il nostro "Camper". Ve lo consigliamo caldamente. Cercate di trovare il tempo di stare tra la gente, è fantastica.
    Mangiare? Baccalà, Sardinas, Callos, Leitao, Pastel, Meringhe, Bevendo Porto e Vino verde e spendendo pochissimo.
    Visitare ... Vi consiglio il nostro sito, che troverete in Siti per Caso con il nome "Viaggio di 65 giorni"
    Li troverete molte informazioni e se non bastano, scriveteci
    Entusiasti del Portogallo
    Rita e Mimmo
  6. sve
    , 23/2/2008 20:52
    bellissima vacanza in autostop bici e treno :D

    mi sai anche dire che si può mangiare di tipico!??!
    qualcosa che ti è rimasto impresso..

    e qualche altro posto "imperdibile" ;)

    :D grazie!!!
  7. piccolofacocero
    , 23/2/2008 19:28
    non esattamente: mi spostavo in treno, autobus, bici o autostop, a seconda dei casi.

    uffici informazioni ce n'erano, non dovreste aver problemi.

    Camper non ricordo di averne visti molti, ma non è che ci facessi molto caso!

    ciaociao
  8. sve
    , 23/2/2008 15:53
    caspita.. ma tu hai girato il portogallo in bici!!!! :D
    complimenti :D

    mi confermi allora che ci sono un sacco di uffici informazione in giro?

    ti ricordi di aver visto in giro molti camper?


    grazie per tutte le info :)
  9. piccolofacocero
    , 22/2/2008 18:24
    Allora: IL menhir e il cromlech (cerchio di pietre) che ho visto io (ma non escludo ce ne fossero altri) si trovava in località ALMENDRES.

    Non mi ricordo come si facesse ad arrivarci, ma di sicuro non era lontano da Evora, perchè io ci arrivai in bicicletta, tra l'altro attraversando un querceto da sughero meraviglioso!!

    Sono sicuro, comunque, che fosse indicato sulla mappa di evora regalatami dall'ente di soggiorno della cittadina.

    Un'altra cosa molto bella che potete fare è da lisbona costeggiare il mare verso Nord, costeggiare la praia do guincho, risalire il monte di sintra,magari dormire a sintra, passare da cabo da roca (punto + occidentale d'euroopa, blablabla) e fermarvi dall'altra parte del capo.

    Se ti serve altro, chiedi pure.

    Ciao
  10. sve
    , 20/2/2008 21:12
    Ciao PiccoloFacocero!!!
    grazie mille per le info :D

    mi sai dire qualche dettaglio in + su !menhir e dei cromlech"..
    per trovare il modo di raggiungerli? :)
    non ne avevo sentito parlare!!!
    :)

    qualsiasi altra dritta aggiuntiva è ben accetta :D

    ciao!!
    Sve
  11. piccolofacocero
    , 18/2/2008 22:29
    ciao;

    io sono stato in portogallo nel 2001, e purtroppo non mi spostavo in camper o in auto.

    Proprio per questo NON ho potuto vedere un posto difficilissimo da raggiungere senza un mezzo proprio, del quale ho sentito dire cose bellissime: MONSARAZ.

    E' un borgo al confine con la spagna, dalle immagini che ho visto sembra un po' Ostuni trasferito nella campagna toscana...

    Fa parte del distretto di Evora, altra cittadina notevole. La cosa più strana è una cappella barocca completamente rivestita di ossa umane.

    Poi ci sono dei menhir e dei cromlech nei dintorni, e la campagna è caratterizzata da migliaia di querce da sughero, che vengono coltivate e "scorticate" per la produzione del sughero.

    Se ti serve altro, chiedi pure!!!

    Ciao e buon viaggio.
  12. sve
    , 16/2/2008 22:05
    Ciao a tutti..
    per un paio di settimane partiremo dall'italia e con il nostro mitico piccolo furgone vw di 30 anni ;) andremo in Portogallo :)
    eccomi qui a chiedere a voi qualche info :)
    sapete com'è considerato il "camper" in Portogallo?
    ci sono aree sosta? è possibile sostare in giro per la notte (ovviamente con buon senso ;))?
    so che in alcuni stati non sono ben accetti i camper...fuori dai campeggi :)
    inoltre... Sto spulciando i vari diari.. Ma qualsiasi suggerimento o altro possiate darmi sul viaggio.. Sarà be accetto :D soprattutto le cose imperdibili!!!
    grazie a tutti! :D
    buona serata!
    Sve