1. Riviera del Conero

    di , il 1/4/2009 19:41

    La Guida di quest'area è: @Arturo

  2. @Arturo
    , 11/6/2015 22:32
    Ciao Mara,ti consiglio di alloggiare a Sirolo o Numana. Sono sicuro che il Conero non ti deluderà, almeno lo spero. Le spiagge sono diverse, forse la migliore è la spiaggia San Michele, qui trovi sassolini ma anche rena fine. Ti potresti trovare bene anche nell'adiacente spiaggia Urbani oppure a Numana alla Spiaggiola e del Frate raggiungibili in 10 minuti con una comoda strada oppure in piano dal porticciolo. Il lato diciamo negativo è che per raggiungere alcune spiagge devi percorrere un sentiero in discesa e naturalmente in salita al ritorno, ma hai la possibilità di poter usufruire della navetta che ti porta a mare. Un'altra cosa che devi sapere è che il sole cala dietro al monte nel pomeriggio alle 17:30 quindi dopo quell'ora avrai le spiagge in ombra, a parte Portonovo dove in zona Molo il sole va via alle 19:30-20.00, ti regalerà tramonti da ricordare. Un'altra spiaggia è Mezzavalle qui il sentiero è più impegnativo e lo devi fare per forza a piedi. Ma ho visto sia bambini e donne incinta. Quindi tutto è possibile. Quello che ti posso dire che durante la settimana è vivibile, nel fine settimana naturalmente ci sarà più gente. Ci sono alcune strutture dove puoi alloggiare sul mare ma sono poche a meno che tu non decida di scegliere Marcelli di Numana o Numana bassa, ma qui troverai generalmente tutto ghiaino e spiaggia attrezzata e rae zone di spiaggia libera, Se hai bisogno di altre informazioni sono qui.

    Ciao
    @A
  3. mara86
    , 10/6/2015 22:48
    Il periodo sarebbero le due settimane centrali d luglio...
  4. mara86
    , 10/6/2015 22:48
    Buonasera, sono alla ricerca di una meta dove passare due settimane insieme al mio compagno e alla mia bimba di un anno al mare. Mi hanno parlato molto bene del Conero, anche se qualcuno me l'ha sconsigliato per la bambina in quanto sprovvisto di spiagge di sabbia. per caso mi sapreste dare qualche informazione in merito? ci piacerebbe trovare un posto con delle belle spiagge e abbastanza tranquillo, magari un bel paesino dove sia possibile anche fare qualche giretto la sera...
    Grazie Mara
  5. @Arturo
    , 11/4/2015 18:04
    Voglio dare l'annuale spolveratina con questo video :)

    https://www.youtube.com/watch?v=r067kzqqdkk
  6. @Arturo
    , 5/7/2013 18:43
  7. @Arturo
    , 8/4/2012 18:17
    Agli amanti del Parco del Conero segnalo questo evento:



    ‘Mobilità dolce: verso un nuovo stile di vita’ è il nome del grande evento che si terrà lungo la strada provinciale del Conero, da Pietralacroce di Ancona a Sirolo, nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 aprile 2012, date in cui questo tratto di strada verrà chiuso al traffico veicolare. Questo perché l’ Ente Parco del Conero intende dare voce al tema della mobilità dolce e promuovere un nuovo e sostenibile uso del territorio. C’è sempre di più l’ intenzione, da parte dell’ Ente, di restituire ai cittadini uno stile di vita di alta qualità, caratterizzando la Strada provinciale del Conero, detta Strada del Monte, di altissimo valore naturalistico, come una tranquilla “Parckway”, in cui la viabilità veicolare possa convivere con la fauna selvatica vagante, ma anche lasciare spazio alla viabilità dolce a piedi e in bici. Permettere quindi a tutti di gioire della bellezza del camminare indisturbati nel cuore del Parco, pedalare senza il rischio di essere investiti da auto e centauri in corsa, utilizzare i mezzi pubblici per non creare traffico in questo angolo di paradiso verde.





    indirizzo Facebook


    https://www.facebook.com/update_security_info.php?wizard=1#!/events/241814989250592/





    L'indirizzo del sito Parco del Conero in cui troverete il programma:


    http://www.parcodelconero.com/ente_parco/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=1&Itemid=50
  8. @Arturo
    , 24/5/2011 13:32
    Bentrovati!!


    Per questo fine settimana se siete in zona riviera del conero potete abbinare l'evento Cantine Aperte.


    Si perchè oltre al mare nella zona potrete trovare diverse realtà vinicole anche importanti a pochi km di distanza fra loro come ad esempio L'aziensa vinicola Moroder in Fraz. Montacuto, L'az Pieri e l'az. Polenta proprio sopra Portonovo, Le Terrazze nelle vicinanze di Numana. A breve distanza a Camerano l'Az. Strologo e se ne avete ancora ad Offagna c'è L'az. Malacari e nei pressi di Ancona trovate L'az. Marchetti e in zona Candia la cantina Piantate Lunghe.


    Buona riviera a voi!
  9. aurora
    , 16/2/2009 22:06
    Ciao Nasta, vedo che sei nuovo ;) benvenuto!

    Neppure io so se siano ancora aperti o chiusi, quel che posso dirti è che il post ultimo a cui ti riferisci della nostra guida @Arturo risale al 16 Luglio dello scorso anno....quindi si probabile che le cose siano cambiate, ma in caso da allora....
  10. nasta
    , 16/2/2009 18:52
    Ottima descrizione, ma non so se i chioschi della spiaggia di San Michele siano ancora aperti o siano stati chiusi.
  11. @Arturo
    , 16/7/2008 15:23
    eccomi di nuovo..

    Come ti dicevo la prima spiaggia è mezzavalle, ricorda che escluso Portonovo zona molo nelle altre spiagge il sole scompare tra le 17 e le 18 a seconda dei periodi.
    Quindi più la spiaggia è sotto monte e più il sole va via prima. In questo periodo a Portonovo il sole resiste invece fino alle 20.30.
    La riviera almeno quella che riguarda il monte non è molto estesa diciamo che se affitti ad esempio una canoa, te la giri tutta in una giornata.
    Se ti interessa sempre a Portonovo zona Torre le affittano, lo scorso anno a 35 euro giornaliere e 7 euro orarie. Ma penso che qualcosa hanno aumentato. Considera che da lì per arrivare alle due sorelle pagaiando lemme lemme in meno di un'ora ci sei. Lì dove le affittano hai anche la possibilità di lasciare cose, te le custodiscono loro.

    Inoltre Portonovo e Mezzavalle puoi vederle dall'alto dai belvedere lungo la strada che conduce alla baia.

    Diciamo che Mezzavalle vale una giornata, tutta spiaggia libera. A Portonovo ci sono diverse spiagge, in parte libere e in parte attrezzate. A piedi se parti dal molo alla chiesetta romanica impiegherai 15minuti. Dopo la chisetta romanica di Portonovo, che vale la visita, parte il tragitto lungomare che ti conduce alla spiaggia della vela, qua dopo una decina di minuti di cammino comodo l'unico ostacolo sono scogli buttati a caso e uno sperone di roccia.
    La spiaggia della vela è frequentata da nudisti ma puoi stare anche vestita non c'è problema. Ognuno fa quello che vuole.
    Continuando in 15 minuti raggiungi la spiaggia dei gabbiani che alcuni dicono essere la successiva, che purtroppo frane ed erosione hanno praticamente dimezzato, ma anche qui vale la pena. Il percorso è accidentato ma facilmente praticabile con scarpe comode, anche con sandali, sconsigliate sono le ciabbate. Ah se non vuoi avere problemi ad entrare in acqua un po' dappertutto ti consiglio le classiche scarpette. Naturalmente questo percorso te lo sconsiglio con mare anche poco mosso perchè in alcuni tratti verresti investita dalle onde.
    Da li puoi solo proseguire a nuoto, ma la spiaggia successiva non è molto distante.
    Poi c'è la spiaggia delle due sorelle che puoi raggiungere con mezzo acquatico oppure percorrendo il sentiero del passo del lupo. Il sentiero si prende dal cimitero di Sirolo a salire e si impiega in media un'ora e mezza. Se hai vertigini il secondo tratto dopo il belvedere te lo sconsiglio. Ma la vista dal belvedere è unica e da non perdere. Hai alla tua destra tutta la costa a sud e fino all'appennino, alla tua sinistra il monte e sotto di te la spiaggia. Basta avere scarpe comode. Penso sia il sentiero più bello del parco. Peccato che quando arrivi la sotto ad agosto non sarai da sola. Qua il sole alle 15:30 già non c'è più in agosto almeno mi pare dio ricordare. così come nella spiaggia precedentemente descritta.
    Sassi Neri e San Michele vale anche lì la mezza giornata, c'è un sentiero che dai giardini di Sirolo ti conduce in spiaggia. Se vuoi stare in solitaria devi andare oltre la spiaggia dei sassi neri e arrivare fin dove è possibile camminare. Ogni tanto troverai piccole insenature o scogli dove fermarti. Sempre a Sirolo c'è la spiaggia Urbani che è proprio dietro san Michele a sud, quindi se la vuoi vedere in cinque minuti ci sei.
    Numana ha come spiagge La spiaggiola e quella del Bo. Le raggiungi attraversando la cittadina o per una scalinata nella vegetazione che trovi ai giardini pubblici. La spiaggiola confina con il porticciolo turistico, da lì in poi spiaggia comoda e attrezzata.
    Se ti va di fare i sentieri del monte ti consiglio dal Poggio quello che sale al belvedere sopra portonovo, si prende di fianco all'osteria del poggio. Quello del passo del lupo che ha una diramazione che conduce fino al convento dei frati camaldolesi. e dal poggio c'è anche il sentiero che attraversando piani raggetti ti permette di raggiungere sirolo.
    Cmq considera che da Ancona Stazione a Numana percorrendo la strada del monte saranno una ventina di km.
    Portonovo-sirolo 8-10 km
    Sirolo-Numana 1 km

    buon conero a te
  12. ste.tog
    , 15/7/2008 13:51
    Grazie mille per le informazioni dettagliate!
    Mi chiedevo...come tempi?? Quante ore-giorni all'incirca impiegheremo? (Considerando che comunque ci fermeremo sulle spiagge almeno mezza giornata e l'altra metà la useremo per spostarci...)
    Nel caso non riuscissimo a fare tutto...quali pensi che siano i posti "imperdibili"?
    Grazie, ciao!
  13. @Arturo
    , 14/7/2008 10:04
    Ciao Ste,
    dalla stazione di Ancona per arrivare alla prima spiaggia che fa parte del parco ci sono 10-12 km. Considero la prima vera spiaggia quella di MEZZAVALLE.
    O meglio, la riviera diciamo che parte dal PASSETTO che è in città basta che chiedi e ci arrivi facile. Cmq dalla stazione basta che prendi per il PORTO e poi sali verso in centro, se ti metti in posizione di spalle al porto avendo a te davanti CORSO GARIBALDI ci arrivi percorrendo questa via e VIALE DELLA VITTORIA sempre diritto non puoi sbagliare(dalla stazione impiegherai una buona mezzora, 45 minuti) Il passetto è un monumento che sorge sul mare e che se lo osservi dal mare sembra un'aquila con la sua scalinata che scende fino alla spiaggia. Quella la sotto è considerata la spiaggia degli anconetani. Da lì poi la strada più piacevole e panoramica è la strada del monte. Dal PASSETTO devi salire verso PIETRALACROCE e da li percorrerla. Ti condurrà fino a PORTONOVO, SIROLO, NUMANA e oltre.
    Già a pietralacroce c'è un sentiero che scende in spiaggia, ma non c'è una vera spiaggia ma scogli lisci. Continuando come ti dicevo arriverai a MEZZAVALLE, La raggiungi percorrendo un sentiero, come vedi macchine lato strada, basta che scendi e la sotto trovi MEZZAVALLE (ci sono due sentieri per raggiungerla, c'è solo un punto di ristoro molto spartano, servizi e docce. Di solito qua non è consentito il campeggio ma oramai rispetto ad anni addietro nel fine settimana è quasi diventata una tendopoli. C'è solo il rischio che arrivi qualcuno delle forze dell'ordine e al massimo ti fanno sloggiare. Ma c'è sempre l'atmosfera di sempre dalle sera al sorgere del sole. Da questa spiaggia puoi arrivare a PORTONOVO, se il mare non è mosso la puoi raggiungere anche via mare, in 15-20 minuti ci sei con acqua al massimo che ti arriva alle gambe. Da Portonovo potrai ammirare tutte le spiagge che fanno parte della baia. fino ad oltre lo scoglio della VELA. Ad AGOSTO ci sarà il delirio, ti avverto, specialmente nei fine settimana, ma rispetto ad altre località sempre vivibile. Dopo Portonovo la tappa successiva è SIROLO con le spiagge delle DUE SORELLE, SASSI NERI, SAN MICHELE e URBANI. Quest'ultima è attrezzata, mentre San MIchele solo in parte ma tutto molto soft in quest'ultima. Sassi Neri e le due sorelle non sono attrezzate e quest'ultima perde il suo reale fascino perchè barche in continuazione scaricano turisti, ma vale la pena raggiungerla. In maggio giugno è uno spettacolo. Poi a Numana c'è la SPIAGGIA del BO' che è quasi completamente privata dell'Hotel Eden Gigli e la SPIAGGIOLA attrezzata con possibilità di stazionamento a riva con normali teli. Fra portonovo e le due sorelle ci sono altre tre insenature ma lì o ci arrivi a nuoto o in canoa o in barca. Poi da lì percorrendo la strada litoranea arrivi a MARCELLI di NUMANA spiaggia normale (normale nel senso che alle tue spalle non avrai più il monte); è attrezzata e intervallata da alcuni punti di spiaggia libera e poi PORTO RECANATI tranquilla cittadina rivierasca.

    PS c'è chi via mare arriva dal passetto oppure da portonovo a sirolo o numana via mare camminando e nuotando ma con gli zaini in spalla la vedo dura.

    ciao e se hai bisogno di altre info sono qua.
  14. ste.tog
    , 13/7/2008 14:23
    Ciao Arturo!
    Io e il mio ragazzo stiamo organizzando qualche giorno da passare nel Conero, ad agosto.
    L'idea era di arrivare in treno ad Ancona e poi da lì muoversi a piedi, vicino alle coste, spostandoci verso Sud e fermandoci nelle spiagge e nei posti che incontriamo camminando.
    Vorremmo capire se è fattibile e se ci sono sentieri che costeggiano il mare (più o meno!) o che comunque permettono di spostarsi lungo le Marche.
    Puoi darci qualche indicazione?
    grazie, Stefy
  15. @Arturo
    , 1/4/2009 19:41
    La Guida di quest'area è: @Arturo