1. Ottobre in kerala

    di , il 8/1/2008 00:27

    Ciao a tutti, siamo tornati il 19 Ottobre da un tour del sud dell’India (Kerala) che ha toccato: Cochin –Munnar-Madurai-Periyar-Alepy( mini crocera di un giorno su backwaters) Kumarakom e la magnifica Bangaram Island.

    Per l’organizzazione del viaggio, su indicazione di un utente del forum di Turisti per caso, ci siamo affidati integralmente ad una agenzia indiana che si chiama “ Moksha Tours “ che si è rivelata la carta vincente del nostro viaggio. Il sig. Murali, uno dei titolari di questa agenzia che parla bene italiano in pochi giorni ci ha organizzato il viaggio in base alle indicazioni che gli abbiamo fornito prenotandoci dei magnifici hotel e mettendoci a disposizione una vettura ( una mitica Ambassador ) con autista che è rimasto a nostra disposizione 24 ore su 24 per l’intera durata del viaggio dandoci l’opportunità di fermarci a visitare qualsiasi villaggio, mercato o monumento che incontravamo lungo il nostro tragitto a nostro piacimento.

    Anche il periodo che ci ha vivament

  2. plai
    , 24/4/2011 21:30
    chiedo l indirizzo e mail del signor murali che lavora presso l agenzia moksha tours per un viaggio in kerala
  3. kettysergio
    , 8/1/2008 00:27
    Ciao a tutti, siamo tornati il 19 Ottobre da un tour del sud dell’India (Kerala) che ha toccato: Cochin –Munnar-Madurai-Periyar-Alepy( mini crocera di un giorno su backwaters) Kumarakom e la magnifica Bangaram Island.
    Per l’organizzazione del viaggio, su indicazione di un utente del forum di Turisti per caso, ci siamo affidati integralmente ad una agenzia indiana che si chiama “ Moksha Tours “ che si è rivelata la carta vincente del nostro viaggio. Il sig. Murali, uno dei titolari di questa agenzia che parla bene italiano in pochi giorni ci ha organizzato il viaggio in base alle indicazioni che gli abbiamo fornito prenotandoci dei magnifici hotel e mettendoci a disposizione una vettura ( una mitica Ambassador ) con autista che è rimasto a nostra disposizione 24 ore su 24 per l’intera durata del viaggio dandoci l’opportunità di fermarci a visitare qualsiasi villaggio, mercato o monumento che incontravamo lungo il nostro tragitto a nostro piacimento.
    Anche il periodo che ci ha vivament