1. Canada e Usa: COSTO VITA

    di , il 2/1/2008 14:22

    Ciao e Buon anno a tutti.

    Volevo sapere se qualcuno mi può fornire alcune indicazioni utili per calcolare il costo della vita per un viaggio in Canada e Stati Uniti in Agosto 2008. Per esempio intendo il costo della cena o di un pranzo.

    Grazie per l'aiuto

  2. petitp
    , 2/4/2008 14:37
    Noi siamo stati in Canada, British Columbia e Alberta lo scorso agosto ed effettivamente non è sicuramente un viaggio economico, nonostante il cambio dollaro-euro fosse già buono. Soprattutto nei parchi i costi degli hotel sono alti e in stagione è anche difficile trovare posto. A chi non ha problemi consiglio di portare la tenda e, dove possibile, alloggiare in uno degli attrezzattissimi e organizzatissimi campeggi, che tra l’altro sono spesso situati in location molto belle.
    Per stare nel territorio del parco (anche in auto) è obbligatorio pagare una tassa di soggiorno, che varia dai 7 ai 10 dollari canadesi al giorno a testa. Se siete in 2 e ci state più di una settimana vi conviene comprare il Family National Pass (136 dollari canadesi), che è valido per tutti i parchi del Canada per tutto l’anno.
    Se volete noi abbiamo ancora quello dell’anno scorso e lo rivendiamo per 40 euro, spedizione inclusa. E’ valido fino al 31/08/2008. buon viaggio!
  3. DIDIADRY
    , 27/3/2008 15:11
    Sono appena tornata da 11 giorni in Florida e per quanto riguarda il costo della vita ti posso dire che è inferiore rispetto all'Italia, ma questo solo perchè il dollaro è inferiore di circa un terzo al dollaro.
    Gli hotel, se vuoi avere un po' di comodità e pulizia sono cari (circa $ 150 a notte camera doppia per due o quattro persone) ma con il cambio il prezzo diventa conveniente..e così tutto il resto, abbigliamento compreso..
    Adriana
  4. fraboross
    , 25/3/2008 20:39
    anche io mi intrufolo,
    sto cercando di organizzare un tour in canada ma non trovo chi noleggia camper, qualcuno mi sa dare delle dritte??
    grazie
  5. BABY&GIO
    , 11/2/2008 21:45
    CIAO AD APRILE 2006 HO FATTO NEW YORK (LA CITTà + CARA CHE HO VISITATO), BOSTON,MONTREAL TORONTO TOUDOSAC (SI PRONUNCIA COSì, MA NON RICORDO SE SI SCRIVE COSì) HO FATTO LE CASCATE DEL NIAGARA E UNA CAPATINA NEL VERMONT. ERAVAMO IN 8 AVEVAMO AFFITTATO UNA MACCHINA E ABBIAMO SEMPRE DORMITO INB&B. NOI NON ABBIAMO SPESO MOLTO, MA DIPENDE TUTTO DALLE ESIGENZE CHE HAI. SE TI SAI ADATTARE PUOI FARE UNA BELLA VACANZA CON VERAMENTE POCO...SE HAI TEMPO NEL MASSACHUSSET TRA NY E BOSTON C'è UN PAESINO SULL'OCEANO BELLISSMO CHE SI CHIAMA CAPE COD.è BELLISSIMO!
  6. paolagermania
    , 11/2/2008 19:06
    Se provi a porre il quesito sul forum delle guide per caso sugli USA on the road o su quello "vorrei organizzare un tour negli USA" sicuramente qualcuno ti potrá dare una mano. Ciao Paola
  7. manuluca
    , 11/2/2008 14:00
    scusate mi intrufolo nella discussione perchè anch'io, con mio marito, ad agosto farò un viaggio completamente fai da te a new york per continuare in canada, qualcuno di voi sa dirmi se esistono collegamenti tra l'entrata del parco nazionale della Maurice e trois-rivieres o montreal?
    grazie mille
  8. marco_e_meggie
    , 1/2/2008 14:32
    Grazie tantissime per gli auguri! Ed anche per il consiglio. Ho fissato il viaggio in agenzia: 6 giorni a New York (autonomi) e il tour di 9 giorni in Canada province orientali in autobus. Poi, per non farci mancare nulla, ce ne andiamo l'ultima settimana a mare. Caraibi....spendiamo un acifra ble...ma almeno per questo aspetto del matrimonio non vogliamo farci problemi!
  9. paolagermania
    , 31/1/2008 13:47
    Auguri per il matrimonio!
    La scelta tra viaggio organizzato e fai-da-te dipende da tanti fattori, non si può dire in assoluto.
    Se uno conosce abbastanza la lingua del posto, si prepara con una buona guida e ha un po' di spirito di iniziativa di solito non ha problemi negli USA.
    Magari dopo il viaggio di nozze vi viene coraggio e il prossimo viaggio ve lo organizzate da soli secondo le vostre esigenze! Ciao Paola
  10. marco_e_meggie
    , 29/1/2008 12:45
    Salve! mi intrufolo nella discussione perchè a Giugno sarò in viaggio di Nozze sia a New York che in Canada dove faremo , io e la mia "appena consorte", un tour di 10 giorni nelle provincie orientali. Proprio in merito a questo tour che sognavo da anni volevo chiedervi qualcosa: avrò sbagliato ad affidarmi ad un viaggio organizzato in pullmann con guida multilingue e tappe nuove ogni giorno fra parchi e città? Era forse meglio fittarmi una macchina ed essere indipendenti? Quest'ultima soluzione forse mi sarebbe un po' ostica. Da soli in un continente sconosciuto...brrr
    Che ne pensate?
  11. cri_160
    , 15/1/2008 23:06
    Vista l'esperienza maturata in diverse vacanze USA e CANADA posso, come fatto in precedenza, dirti che il costo lo decidi solo tu!
    In vacanza non amo buttare via i soldi ma, viaggiando con moglie e cognata, utilizzo quasi sempre hotel di qualità media:per dormire e mangiare non ci sono molti problemi!
    Il trucco è, se hai l'auto, utilizzare gli hotel fuori città che costano poco e ti danno il parcheggio gratis mentre per mangiare puoi tranquillamente utilizzare le catene di fast food che trovi ad ogni angolo e non sono solo Mc donald,io ad esempio amo TACO BELL alla follia.Se non vuoi mangiare cibo spazzatura puoi andare al supermercato e farti la spesa poichè la maggioranza degli hotel sono provvisti di microonde e frigorifero.noleggiare una macchina costa pochissimo e la benzina, rispetto ai nostri canoni, è assolutamente regalata!!
    Oggi,andare negli USA, è molto più conveniente che farsi 2 settimane in Europa!
  12. liciap
    , 13/1/2008 21:28
    Ciao,

    basandomi sulla mia esperienza Usa ti posso dire che il costo della vita lo scegli tu. Nel senso ci sono ristoranti per tutte le tasche: da economicissimi messicani (e non solo catena senza anima, ma anche piccoli ristoranti deliziosi), cinesi e hamburgherari a ristoranti di media e altissima categoria. Dipende dai tuoi gusti... Io per esempio amo il cibo messicano e mi sono trovata benissimo... Per un pasto completo 10-15 dollari. Per spendere ancora meno ci sono i fast food. A San Francisco una carbonara in un ristorante italiano costa 20 dollari (ovviamente mi sono tenuta alla larga).
    Per quanto riguarda gli alberghi... Io avevo un budget limitato e sono sempre stata in ostello nelle città e nei campeggi nei parchi. I campaggi nei parchi sono molto economici (8-10 dollari a tenda) e attrezzati benissimo. Gli ostelli (dai 12 ai 20 dollari in camerata) sono qualitativamente molto variabili quindi bisogna stare molto attenti... Alcuni sono ottimi (specialmente quelli della HI Hostel) alcuni sono bettole orrende. Se hai un budget medio qualsiasi catena di motel tipo Best Western, Comfort Inn, Holiday Inn, Budget Host dove spendi dai 50 agli 80 dollari per camera.

    Affidati ad una buona guida (io ho usato la Lonely Planet), ma non ti preoccupare: troverari sempre qualcosa che corrisponde al tuo budget.
  13. gingi
    , 11/1/2008 12:21
    Per quanto riguarda il costo dell'albergo, può variare molto da stato a stato e da zona a zona (ad es. parki nazionali, località remote...). Nelle grandi città meglio andare sul sicuro e spendere un po' di più, mentre se devi compiere tragitti lunghi in auto puoi tranquillamente dormire in un motel a fianco dell'autostrada. Per i pasti la scelta è talmente vasta da non creare problemi con qualsiasi budget, e se sei al risparmio puoi comprarti qualcosa al supermercato per il pranzo i fare solo la cena. Per il resto senza itinerario non saprei come aiutarti.
    Ciao
  14. smeraldas
    , 5/1/2008 06:32
    per dormire a soli 25-30 euro a notte puoi trovare solo un posto a new york. www.smeraldas.com
  15. edm
    , 2/1/2008 14:22
    Ciao e Buon anno a tutti.
    Volevo sapere se qualcuno mi può fornire alcune indicazioni utili per calcolare il costo della vita per un viaggio in Canada e Stati Uniti in Agosto 2008. Per esempio intendo il costo della cena o di un pranzo.
    Grazie per l'aiuto