1. INDIA E MALARIA

    di , il 2/1/2008 12:16

    Ciao a tutti, mi recherò con il mio compagno, in India a fine marzo, per 1 mese.

    L'itinerario che stò preparando toccherà tutte le maggiori città del Rajastan poi scenderò nel Gujarat e mi fermerò qualche giorno al mare a Diu,poi arriverò a Mumbay da dove ripartirò.

    E' la terza volta che vado in India. La prima presi la malaria a gennaio a Jaipur, la seconda volta feci la profilassi con Lariam che mi ha spaccato il fagato.

    Penserei di non fare nulla e portarmi il lariam anche perchè in india curano la malaria come fosse raffreddore. Cosa mi consigliate? profilassi spaccafegato o rischiare? quanto è alto il rischio in Rajastan a marzo?grazie

  2. duracell
    , 2/1/2008 12:16
    Ciao a tutti, mi recherò con il mio compagno, in India a fine marzo, per 1 mese.
    L'itinerario che stò preparando toccherà tutte le maggiori città del Rajastan poi scenderò nel Gujarat e mi fermerò qualche giorno al mare a Diu,poi arriverò a Mumbay da dove ripartirò.
    E' la terza volta che vado in India. La prima presi la malaria a gennaio a Jaipur, la seconda volta feci la profilassi con Lariam che mi ha spaccato il fagato.
    Penserei di non fare nulla e portarmi il lariam anche perchè in india curano la malaria come fosse raffreddore. Cosa mi consigliate? profilassi spaccafegato o rischiare? quanto è alto il rischio in Rajastan a marzo?grazie