1. No Maldive Si Democrazia

    di , il 21/12/2007 16:41

    Propongo di lanciare un appello ai turisti di non scegliere le Maldive come meta di vacanze fino a che esse non siano diventate uno stato democratico. Da un articolo di D di repubblica

    L'altra faccia delle Maldive C'è la storia di Evan, mai tornato a casa. E quella di Ic, che lotta per la libertà del suo popolo. Tutto quello che i turisti in cerca del sogno non vedranno mai di ERWIN KOCH La madre apre una borsa di plastica, estrae una foto, la mette sulla macchina da cucire, la guarda, resta in silenzio. Trema. "Dalle orecchie", dice, "gli usciva la sabbia bianca". La stessa sabbia che, unita al verde trasparente di questo mare, incanta i turisti che arrivano qui a Male, capitale delle Maldive, vengono portati sulle cento isole precluse agli abitanti e nulla vedono o sanno che possa disturbare il loro sogno. Certo non la storia di un giovane uomo, chiamato Evan e di sua madre Mariyam, di IC, di Hussein Salah.... Evan Naseem, il secondo figlio di Mariyam Manike, è

  2. CinziaTruppo
    , 21/12/2007 16:41
    Propongo di lanciare un appello ai turisti di non scegliere le Maldive come meta di vacanze fino a che esse non siano diventate uno stato democratico.
    Da un articolo di D di repubblica

    L'altra faccia delle Maldive
    C'è la storia di Evan, mai tornato a casa. E quella di Ic, che lotta per la libertà del suo popolo. Tutto quello che i turisti in cerca del sogno non vedranno mai
    di ERWIN KOCH
    La madre apre una borsa di plastica, estrae una foto, la mette sulla macchina da cucire, la guarda, resta in silenzio. Trema. "Dalle orecchie", dice, "gli usciva la sabbia bianca". La stessa sabbia che, unita al verde trasparente di questo mare, incanta i turisti che arrivano qui a Male, capitale delle Maldive, vengono portati sulle cento isole precluse agli abitanti e nulla vedono o sanno che possa disturbare il loro sogno. Certo non la storia di un giovane uomo, chiamato Evan e di sua madre Mariyam, di IC, di Hussein Salah....
    Evan Naseem, il secondo figlio di Mariyam Manike, è