1. Viaggio nei dintorni di Sulawesi

    di , il 3/12/2007 10:48

    Vorrei fare un viaggio a nord di Sulawesi ( Siladen etc.) e poi giu' a Lombok.

    Io ho perplessita' perche' mia moglie vien giu' con la maschera ma dopo i 2-3 metri d'acqua va nel panico. E' possibile fare dello snorkeling in questa maniera su quelle isole? grazie, ciao

  2. gloria&marco
    , 19/3/2008 22:14
    Ciao a tutti! ho trovato questo forum e penso sia adatto per chiedere consigli in merito ad una crociera in Indonesia. Vedo che le ultime risposte risalgono a mesi fa...ma ci spero ugualmente!

    Siamo in 2 e ci piacerebbe vivere una corciera a bordo del famoso schooner per visitare l'isola di Komodo, senza immersioni, al limite snorkelling. Tuttavia ho trovato innumerevoli agenzie in internet, che non rispondono neanche alle emails, e ad ogni modo non mi fiderei a prenotare in anticipo ad occhi chiusi...
    Qualcuno di voi ha già fatto questa esperienza? potreste darci qualche consiglio?

    grazie!
    Gloria
  3. lisabb
    , 5/2/2008 22:03
    Allora mi sa' che sei proprio stata sfortunata perche' io non ho trovato plastica, non ho trovato locali che non rispettassero la natura e i miei asciugamani venivano cambiati tutti i giorni prima di mezzogiorno. A volte succede di essere piu' sfortunati di tutti gli altri.
  4. lucia70
    , 5/2/2008 09:17
    Voglio solo rispondere a lisa e non dare più consigli su dove andare o no ... ormai tutti abbiamo detto la nostra e tocca solo scegliere . Il mio intervento è in merito alla plastica e alla sporcizia che ho trovato a Walea ma anche a Gangga. Ci sono testimoni. Il resort non era assolutamente sporco e la spiaggia del resort viene pulita giornalmente dai ragazzi del resort, è vero. Ma noi che stavamo negli ultimi bungalow abbiamo potuto vedere come a qualche metro di distanza la spiaggia e anche il mare si macchiavano di buste di plastica, secchi rotti ecc. ecc. Sul resort non ho assolutamente nulla di cui lamentarmi: tutto ecologico e tutto perfetto (le asciugami arrivano ad essere intoccabili prima che vengano sostituite, in rispetto all'ambiente ...per dei sub tre giorni con un'unica asciugamano non è il massimo). Anche il cibo è eccezionale. Ho conosciuto Lele ed è una persona davvero squisita. Non vorrei essere stata fraintesa, ma io ci sono stata benissimo e non mi pento di esserci andata. Sono però anche oggettiva ed ho detto solo quello che ho visto. Anche Lele ci ha detto che non riescono a far capire ai locali il rispetto della natura ... e d'altronde anche noi l'abbiamo imparato da pochi anni, con il benessere. Ribadisco comunque che quello che non abbiamo tollerato è il comportamento di Aquadiving e visto che a Walea ci si va solo tramite loro ... Ci sono tantissimi posti ancora da vedere e, tra quelli che ho visto, Walea merita ma non è al primo posto. Buona vacanza.
  5. lafi
    , 31/1/2008 16:28
    Nel mio messaggio precedente ho scritto Sipadan invece intendevo Siladen, scusate per la confusione.
  6. lafi
    , 31/1/2008 09:55
    Ciao, sto organizzando un viaggio (e dopo tante ricerche) le scelte si sono ridotte e una di queste è Gangga. Qualcuno sa dirmi se ci sono escursioni da fare senza fare vaccinazioni? E sapete se è proprio necessario prendere la barca per fare snorkelling? grazie
    A Sipadan ci sono stata e mi è piaciuta molto, la barriera era proprio vicina alla spiaggia, ho alloggiato all'Onong resort, piccolo, ma pulito e con persone molto gentili.
    Purtroppo sulla spiaggia ogni tanto arrivavano sacchetti di plastica da manado, che proprio di fronte.
  7. Lemure
    , 30/1/2008 21:34
    a parte che io in precedenza avevo gia' preso in considerazione sia gili che mi risultava affascinante e pure gangga; pero' mi spieghi come farei a fare il tour;
    cioe' prima a gili, poi walea, poi gangga oppure il contrario. mi sembra che in questo modo con tre destinazioni diverse si perda troppo tempo con i trasferimenti, o no. Comunque quella della plastica giu' mi e' sembrata strana perche' non riesco a capire in posti come quelli da dove possa arrivare. Scusa ma i locali ci sono e quanti sono, perche' per me sull'isola esisteva solo il resort e null'altro, forse sono disinformato.ciao
  8. lisabb
    , 30/1/2008 15:13
    Io sono stata a Walea e anche a Sipadan e ti posso assicurare che a Sipadan (bellissima anche lei) se non sei sub non ci vai a fare nulla di nulla a Walea basta tu scenda la scaletta e metta la testa nell'acqua ti si apre un mondo... e se non ti basta fai snorkeling a Dondola e ti rendi conto che a volte anche senza immergersi ci si puo' sentire dei subacquei. Detto questo che trovo possa essere utile a Lemure mi sento in dovere di fare un IMPORTANTISSIMA precisazione su quanto dichiarato da Lucia 70 . Lucia ci sta che tu possa trovare meraviglioso quello che altri trovano mediocre e viceversa, anche se io personalmente devo solo ringraziare Bruno per i suoi consigli e per le sue dritte, Ma non ci sta' proprio che tu dica che a Walea c'e' sporcizia.. perdonami non ti arrabbiare ma questa cosa proprio non posso leggerla. Le spiaggie sono bianche e tutte le mattine e tutti i pomeriggi ci sono i ragazzi che le puliscono persino dalle foglie e sinceramente in mare che ci scaricano?? Io ci sono stata quasi un mese ed ho sempre visto acqua calda ferma e trasparente ... scusami ma proprio non capisco soprattutto la plastica.. quale plastica?? che plastica? Mi chiedo .. non e' che ti sei confusa con un'altro posto??
  9. lucia70
    , 30/1/2008 13:24
    Non volevo fare illazioni ma solo dirti, dalla nostra esperienza, che anche noi ci eravamo affidati ai consigli della persona che hai menzionato e non tutto corrispondeva alla realtà. Comunque è anche vero che ognuno di noi vive il viaggio in modo diverso. Può darsi che ciò che io giudico stupendo per Bruno è mediocre e viceversa. Io ti ho solo dato la mia opinione. Ho detto che Walea è bella, ma non unica al mondo. Che i fondali sono belli, ma non unici. Sono contenta di esserci stata, per il luogo, il mare, l'ospitalità di Lele, l'isola, l'ambiente familiare ... devi vedere tu cosa cerchi in questo viaggio. Poi se dici che anche la tua compagna non è sub ... valuterei bene il tempo di soggiorno. Non pensare di poter fare lunghe passeggiate da sola che impieghino tutta la giornata ... Un'ultima cosa fammela dire: non mi aspettavo di trovare tutta quella sporcizia in mare e in spiaggia (i locali ci buttano tutto tra cui molta plastica). E' una riserva naturale. Walea è stupenda, ma Gili che è meno sponsorizzata, secondo me, lo è altrettanto. Visto che hai tre settimane, puoi farle tutte e tre: Gili, Walea e Gangga ...
  10. Lemure
    , 30/1/2008 10:48
    mi sembra stano un discorso del genere. Io ho appena parlato con questa persona a cui tu ti riferisci e mi ha detto delle cose splendide su walea. lui c'e' stato 6 volte e mi e' sembrata una persona correttissima e cordiale per cui presumo che la tua illazione sia non vera; lui oltretutto mi ha consigliato siladen anziche' sipadan( oltre a walea naturalmente) e mi ha detto appunto che sipadan e' piu' adatta per sub mentre siladen e' pure per brocchi come me. Mi ha descritto walea come un paradiso ed oltretutto come fa uno farlo per interesse con i prezzi che ci sono e il numero limitato di cottages? posso capire magari uno che sponsorizza tsarabanjina che e' un paradiso in madasgascar dove io sono stato in ottobre ma la' ci sono 28 cottages e paghi 400€ al giorno per cui resto un po' perplesso sulle tue affermazioni. Tuttoturismo di Dicembre l'hai visto ? ci sono 10 pagine su walea in cui dicono che e' unica,boh non so piu' che pensare, fammi sapere , ciao
  11. lucia70
    , 30/1/2008 08:20
    Sono stata a Gili, a Walea e a Gangga ... amo l'Indonesia. A ottobre 2006 sono a stata a Gili Terawangan: stupenda! Una settimana di immersioni e mi sembrava di aver fatto un mese di vacanza. Eravamo in 4 di cui solo 3 sub. L'isola è molto piccola, ma per lo meno a chi non è subacqueo offre la possibilità di muoversi. Consiglio Vila Almarik per il soggiorno: il proprietario Lucio è accogliente e con noi è stato fantastico. Gli alloggi sono curati e in linea con l'ambiente. Da lì siamo andati anche a fare un'escursione a Lombok nella foresta. I fondali sono stupendi e c'è davvero molto pesce e vario (macro e non ... ad esempio qualche squalo di due metri). Fatta l'esperienza di Gili, a ottobre 2007 abbiamo deciso per due settimane di vacanza tra Walea e Gangga. Due posti bellissimi. Le immersioni sono tutte di tipo macro (nel senso aguzza la vista ... ma a me piacciono anche quelle). Devo dire che a Walea, essendo riserva naturale, mi aspettavo molto più pesce. Ne abbiamo visto molto di più a Gangga. Il resort a Walea è molto curato e l'ambiente è familiare. Lele (uno dei proprietari) è stato sempre molto gentile e disponibile. Ricordate che a Walea non funzionano i telefoni, per cui è davvero come uscire fuori dal mondo. Le immersioni sono quasi tutte profonde, anche se basta tuffarsi sotto al pontile per vedere di tutto, tra cui Ettore, un barracuda ben nutrito e quasi addomesticato. Walea ci è piaciuta, anche se non merita tutta la pubblicità che gli viene fatta (anche chi dice di esserci stato tante volte secondo me è pagato ...). Ci ha lasciato l'amaro in bocca Aquadiving, l'agenzia di viaggi. Infatti, per un problema con un volo interno siamo arrivati a Walea il giorno successivo a quello previsto e abbiamo perso 3 immersioni: Aquadiving non ci risponde alla richiesta di rimborso. Nè con un si nè con un no. E' triste per dei clienti che hanno sempre pagato senza fare storie non essere tutelati in queste occasioni. Sicuramente non viaggeremo più con Aquadiving (a noi bastava anche una lettera di scuse, intendiamoci). Gangga invece è molto più frequentata e la consiglio anche a chi fa solo snorkelling. Lì ci sono delle barche solo per loro. Anche se si è in tanti, organizzano gruppi di immersione di al massimo 5 persone; quindi, le immersioni sono belle. C'è molto più pesce rispetto a Walea e molto vario (abbiamo fatto immersioni anche di 90 minuti e c'erano ancora cose da vedere). Da lì si può andare a Bunaken e a Siladen, ma ci sono talmente tanti posti da vedere che non abbiamo trovato il tempo. Ricordate il brevetto per immergersi: se non lo vedono, non vi fanno mettere la testa sott'acqua.
    Conclusioni: Walea è adatto per soli sub e non più di una settimana o 10 giorni (il viaggio è lungo e difficoltoso per arrivarci); le immersioni sono profonde ma con poca corrente. Gili e Gangga sono adatti a tutti e sono bellissime (anche più facili da raggiungere); le immersioni sono quasi tutte in corrente, ma comunque tranquille.
  12. Lemure
    , 25/1/2008 08:08
    praticamente karin mi ha fatto piacere sentirti ma non e' che mi hai detto una cosa positiva perche' mi hai fatto solo negazioni. praticamente io non posso andare ne a siladen e ne a bunaken; ma questo lo avevo gia' fatto,infatti avevo inserito walea che era su un servizio di tutto turismo di dicembre ed e' una cosa imperdibile,in piu' ho contattato un certo bruno di venezia che c'e' stato 6 volte e dice che e' unica al mondo. Pero' in srconda battuta avendo scartato siladen per le correnti e bunaken du di li' per lo stesso motivo, avevo optato per sipadan nel Borneo, perche' non e' che posso fare 3 settimane a walea, per cui io ti ringrazio ma non e ' che mi hai detto qualcosa che gia' non sapessi. ti ripeto l'agenzia mi ha confermato walea che pur essendo la miglior meta al mondo per sub e' pure accessibile a quelli imbranati come me e poi mi ha sconsigliato sipadan per il motivo che la' secondo loro e' solo per sub. Ciao e ti ringrazio,fammi sapere qualcosa di positivo se puoi; tu sei sub? P.S. io per lavoro ho avuto la fortuna di soggiornare ad Avola ed avevo la casa ad un metro dal mare, questo dal 1974 al 1978, li' i ragazzini sono tutti sub ed andavano a 15 metri a tirare su i polipi con le mani senza maschera. Io ho imparato e riuscivo ad andare dopo anni di esercizio sui 12 -13 metri e stavo sui 2 minuti. Ora ho 62 anni e sto al massimo 10 secondi per cui vedi che schifo.
  13. Karin
    , 24/1/2008 22:00
    Lemure, ti vedo un po' confuso!......
    il problema è sempre lo stesso: se cerchi un posto dove fare snorkelling in 1 metro d'acqua perchè oltre tua moglie ha paura è un po' dura mi sa....
    Siladen e Bunaken sono paradisi subacquei, ma tra correnti, acque profonde e serpenti marini velenosi (ne ho visti diversi da vicinissimo... vabbè non ti fanno nulla...), visti i presupposti te lo sconsiglierei....
    Walea non conosco e nemmeno gli altri posti da te citati.
    mi spiace....
  14. Lemure
    , 24/1/2008 14:50
    avevo gia' deciso per sipadan e walea , tanto per cambiare sempre, solo che quelli dell'agenzia mi hanno detto che per walea e' assolutamente consigliata, ma per me e mia moglie che siamo brocchi, ci sconsigliano sipadan e come alternativa dicono di scegliere tra gangga, kurakura, o pom pom , voi cosa mi potete dire, ciao
  15. Lemure
    , 14/1/2008 16:20
    non mi risponde piu' nessuno, sono stato abbandonato, ciao a tutti
  16. Lemure
    , 12/1/2008 20:54
    ho deciso di cambiare tutto , per decidere di andare in ottobre in madagascar ho impiegato 3 mesi, sono sempre indeciso, ora ho cambiato di nuovo idea e guardando qua e la avrei deciso dietro consiglio di un esperto di fare 10 giorni a Sipadan e 10 a Walea, voi che ne dite e' un problema ?