1. Viaggiare in rotelle

    di , il 1/2/2009 22:41

    La guida di quest'area è Fabrizio (ROTEX)

  2. querini
    , 4/4/2014 10:58
    perche non fai una crociera nel mediterraneo, sole , mare e ogni tappa visiti un posto diverso se hai difficolta di movimenti devi scegliere la giusta compagnia di navigazione. io mi occupo di turismo accessibile , ti posso aiutare ciao querini
  3. Dix
    , 4/7/2013 12:27
    Ciao! Io ho difficoltà di deambulazione e a salire le scale (sto pensando di prendere un bastone). Tuttavia sto cercando di organizzare un viaggio, una settimana circa, magari in Puglia o in Campania... insomma in un posto bello con mare, sole, posti da girare in auto. Vorrei qualche suggerimento o consiglio...
    Grazie fin da ora :)
  4. ROTEX
    , 28/5/2013 17:49
    Ciao Bada77, sinceramente la crociera l'ho trovata un modo molto agevole per andare in vacanza e i fiordi credo che in assoluto sia una delle crociere più accessibili, anche perchè in luoghi in cui non si scende molto dalla neve e poi in città del nord dove sono accessibili.
  5. BALDA77
    , 9/3/2013 15:08
    Ciao,
    vi disturbo perché sto organizzando la crociera dei fiordi con Costa per mio papà che è sulla sedia a rotelle e se devo essere sincera mi hanno già scoraggiato...


    Sai dirmi se la discesa nei fiordi è così faticosa come dicono o invece come molti fanno ti scoraggiano per "pararsi" in caso di problemi??


    Grazie mille
    Silvia
  6. Turisti Per Caso.it
    , 9/1/2013 15:18
    Rolando, che piacere sentirti! :)


    Vogliamo di certo seguirti in questo nuovo viaggio, tienici aggiornati sull'itinerario e sui tuoi spostamenti!
  7. rollando
    , 23/12/2012 10:41
    Ciao a tutti bella Vita





    sono Rolando quello del giro del mondo, e' tanto che non vengo a visitarvi, vi trovo bene e in forma, sono contento,


    Sto ripartendo il 9 gennaio 2013 per fare un giretto di 1 anno o piu', iniziando da cuba poi passando per messico, guatemala, nicaragua, panama, ecuador, bolivia e arrivatre in cile Patagonia per il prossimo dicembre 2013, paese per paese mese per mese,


    provero ancora a raccontarmi e visto che vi sono venuto a trovare se volete qualche informazione di come andare dove andare cosa fare sono a vostra disposizione nei limiiti del mio tempo..


    vi saluto con cuore


    rolando
  8. Il Milione di Vie
    , 25/8/2012 14:43
    Ciao, sono la nuova guida di viaggi a tema e benessere. Ti avevo gia letto da qualche parte diverso tempo fa, ma non ricordo dove. Seguirò il tuo spazio con interesse, anche perchè io nel mio lavoro free lance di pianificatrice di percorsi di viaggio personalizzati, INDIPENDENTI e tematici per persone con qualsiasi tipo di difficoltà mi occupo anche di viaggiatori con disabilità. Io stessa sono una viaggiatrice con un leggero handicap motorio ed uno dei miei principali progetti per il futuro riguarda un viaggio di gruppo per ragazze con disabilità motoria leggera.
    Ancora complimenti e a presto, spero di poter presto scambiarci opinioni e consigli.
  9. clara13
    , 28/7/2012 19:02
    ciao una proposta (la faccio in questo spazio ma poi magari la provo a proporre in altro spazio forum):


    xchè non proporre alla rivista uno spazio su turismo accessibile?


    Secondo me ci sono molte + persone con disabilità diverse che riesco e fanno diversi viaggi e sono in grado di fare utili resoconti di viaggio dando informazioni su alloggi e mezzi accesibili,città e luoghi (come mostre,musei etc.) + o - accessibili,servizi utili,etc. Nonsolo città/capitali italiane e straniere, ma anche spiagge, paesi e percorsi montani, crociere, viaggi in barca etc. ogni viaggio sarebbe un contributo a invogliare le persone anche disabili a spostarsi,ma anche a rendere + accessibili tanti luoghi sia x turisti "particolari" ma nache x chi vi abita (disabili,anziani,famiglie con bimbi piccoli...)


    X trovare viggiatori disabili disposti a narrare le proprie esperienze si potrebbe mandare un appelo sulla disponibilità ad aprire uno spazio su una rivista cartacea su siti specifici tipo quelli da me già citati: esempio www.disabili.com o www.diversamenteagibile.it.


    sarebbe + che accolta positivamente e darebbe una positiva visibilità alla rivista ma anche a questo tema....


    un buon viaggio a tutti
  10. ROTEX
    , 9/3/2012 21:36
    grazie della segnalazione....
    mi piacerebbe partecipare...spero di farlo
  11. clara13
    , 3/3/2012 12:51
    ciao se ti puo' essere utile ti segnalo una manifestazione che si tiene a Vicenza fiere dal 22 al 25 marzo 2012.


    All'interno della manifestazione Gitando (salone del campeggio, delle vacanze e del tempo libero)


    viene ospitata la manifestazione Gitando.all ovvero un Salone del turismo e dello sport accessibile.


    Puoi dare una occhiata al sito www.gitando.it


    Inoltre ti segnalo anche un sito www.disabili.com dove trovi pagine dedicate ai viaggi accessibili con tanto di resoconti dei viaggiatori e un forum dedicato.


    Altro sito:www.diversamenteagibile.it dedicato al turismo accessibile.


    Spero ti siano d'aiuto..oltre all'appello lanciato qui!
  12. derby1987
    , 22/2/2012 14:05
    salve, sono roberta , e necessito di un piccolo aiuto ....... Sto scrivendo la tesi di laurea sul turismo accessibile , turismo x disabili e per coloro che necessitatno di bisogni specifici. Mi piacerebbe ricevere vostre considerazioni sui luoghi che visitate ,dove riscontrate difficolta', punti di forza o partcolari iniziative in determinati paesi, o anche frasi sulla disabilita' , vostre esperienze, immagini,,,,,, naturalmente rispettero' la vostra privacy non mettendo mai il vostro nome . S e volete aiutarmi mandate il vostro aiuto a derby1987@libero.it. Vi saluto e ringrazio con qst frase..ACCESSIBILITA' ,,,,, NN SI TRATTA DI UN DETTAGLIO!

    GRAZIE ROBERTA D'ONOFRIO
  13. ARIEL83
    , 7/7/2011 14:37
    Ciao Fabri, sto programmando per l'anno prossimo un viaggio con mia mamma disabile motoria e pensavo di andare in crociera..secondo voi è fattibile?dovrà rinunciare alle escursioni?ho provato a guardare sul sito di Costa Crociere e Msn ma su quasi ogni escursione..pensavo mediterraneo..è sconsigliato a chi ha difficoltà motorie..cosa posso fare?


    grazie mille
  14. titisim
    , 27/3/2011 20:42
    Ciao Elisa,

    ti consiglio questa associazione: Village for All (V4A). Nel loro sito puoi trovre tutti i villaggi/campeggi valutati e certificati come accessibili! Tra questi c'è anche il mio (Holiday Village Florenz) che si trova sulla costa emiliana, ma ne troverai una vasta scelta in tutta Italia! Roberto Vitali, il direttore del sito, è una persona splendida ed esigentissima! :)
  15. supereli
    , 11/3/2011 15:31
    Ciao! complimenti per questa sessione e i preziosi consigli!
    Scrivo per sapere se ci sono strutture valide in Italia che possano ospitare i disabili (ma veramente non come certe strutture che dicono di sì e poi sono piene di intoppi!) . Esiste qualche struttura che permette l'accesso in mare? Mio fratello è paraplegico e con un braccio non funzionante quindi fa ancora fatica ad arrangiarsi da solo, inoltre ci sono sempre un sacco di problemi e livello fisico ma vorrei tanto che potessimo fare un viaggio insieme! Hai qualche consiglio?
    grazie mille!
    ELISA
  16. MissVaniglia
    , 19/2/2011 09:33
    Ciao Fabri :)Come ti ho già anticipato su FaceBook, sto programmando un viaggio in Canada (sono la Vero) dal 18 settembre al 02 ottobre e mi piacerebbe trascorrere una settimana in Québec (Montréal, Québec City ecc…), probabilmente la settimana dal 18 al 25 settembre e una a Toronto e dintorni + Cascate del Niagara, probabilmente dal 25 settembre al 02 ottobre. Il problema, come tu già sai ma come spiego per gli altri che leggeranno, è che io ho un handicap fisico che mi costringe ad usare prevalentemente la sedia a rotelle per spostarmi (riesco a fare qualche passo anche con le stampelle ma, soprattutto in viaggio, mi sento più sicura ad usare la sedia a rotelle). Quindi se ci sarà neve per me diventerà molto, molto difficile spostarmi usando la carrozzina. Qualcuno di voi sa se è molto probabile trovare già la neve in Quebec in quel periodo?All'agenzia viaggi non hanno saputo darmi nessuna sicurezza in merito.
    E poi sapete se le città sono accessibili? E i mezzi pubblici? Intendo sia in Québec che a Toronto e dintorni. Qualcuno in sedia a rotelle ci è già stato? Grazie mille!
    Ah, dimenticavo... mi piacerebbe moltissimo anche poter visitare un parco naturale e una riserva indiana, se possibile, qualcosa da consigliarmi? (sempre nei dintorni di Montréal o Toronto)