1. Valle d'Aosta

    di , il 30/7/2008 00:00

    Qui si parla di viaggi in Val d'Aosta!

  2. Giulia Giannilivigni
    , 26/12/2011 20:45
    Salve a tutti!Mi chiamo Giulia e con il mio moroso ho prenotato la nostra vacanza invernale in Valle d'Aosta, precisamente a Rhêmes-Saint-Georges.
    C'è qualcuno che saprebbe consigliarci cosa fare e vedere una volta là?
    Ci piace fare passeggiate e stare il più possibile a contatto con la natura (non andremo a sciare per motivi economici...).


    Vi ringrazio in anticipo!
    Saluti
    Giulia e Marco
  3. Turisti Per Caso.it
    , 6/10/2011 17:57
    Abbiamo spostato la discussione nel Forum di Viaggio dalla sezione Guide per Caso per assenza del moderatore! Continuate pure...
  4. francyfulx
    , 1/6/2011 20:50
    Ciao Marco sono francesca e vorrei trascorrere un settimana in valle d'aosta il prossimo luglio insieme a mio marito e alla nostra "cana". Sai se ci sono problemi in strutture tipo B&B ad ospitare cani di taglia media?
    Mi sapresti indicare le zone di maggiore interesse che uniscano arte, natura e buona cucina? Grazie!!!!!!
  5. don@to
    , 14/2/2011 23:39
    Per una passeggiata in racchette da neve hai solo l'imbarazzo della scelta.
    Trovi noleggi un po' dappertutto e piste battute appositamente per le ciaspole.
    Nel Parco del Gran Paradiso (Cogne, Valsavarenche e Rhemes) avrai più occasioni di incontrare animali.
    Nella Val Ferret, splendida valle pianeggiante ai piedi del Monte Bianco, c'è una bella pista pedonale ben battuta.
    La salita con la cremagliera a Montenvers è costosa ma, se la giornata è bella, vale il biglietto.
    Così come lo vale la salita a Punta Helbronner, in funivia, a 3400 m.
    Altre info su naturaosta.it
    Buona vacanza.
    Donato A. (guida non per caso)
  6. Ebec77
    , 19/10/2010 16:39
    ciao mi chiamo elisa e visito per la prima volta questa sezione poichè sto prendendo qualche informazione in rete per un weekend in val d'aosta che sarà il regalo per il compelanno mio e di mio marito a inizio anno prossimo. ho già prenotato il b&b vicino a pila in località gressan. avrò a disposizione il venerdì pomeriggio tutto il sabato e quasi tutta la domenica. voelvamo fare qualche giretto magari con le ciaspole ma magari vedere anche qalcosa di particolare.
    su internet ho trovato dell'esistenza di una grotta di ghiaccio (All'arrivo della funivia del Piccolo Cervino, a <?xml version='1.0' encoding='utf-8'?>3.883 metri di altezza, nel comprensorio internazionale Breuil-Cervinia/Zermatt) e di un trenino a cremagliera che parte da chamonix e va fino al ghiacciaio. potete dirmi qualcosa magari? o suggerirmi come poter pianificare in pieno inverno senza sciare questa visita? (intendo paesaggi naturali paesini ecc, o passeggiate che siano compatibili con il emse di febbraio e l'eventuale neve che potrò trovare)
    tante grazie dell'aiuto
  7. Asrial
    , 26/7/2010 14:50
    Ciao Marco,

    siamo una coppia con un bimbo di 6 mesi e abbiamo a disposizione una decina - dodici giorni a inizio Agosto per visitare la Val D'Aosta con il camper. Ci piacerebbe soggiornare in qualche campeggio non ad altissima quota - dato che il freddo intenso che ci può essere di notte con il bimbo piccolo ci spaventa un pò, tuttavia stiamo cercando dei luoghi il più "naturali" possibili, immersi nei boschi e da cui si possa partire per qualche escursione a piedi o con i mezzi pubblici, dato che come sai spostare il camper non è poi così agevole. Hai qualche dritta da darci? per il resto ho già letto le tue indicazioni generali sulle zone di maggior interesse.

    Grazie di quanto vorrai dirci, saluti

    Francesca e Andrea
  8. judas81priest
    , 10/7/2010 18:48
    Ciao a tutti, volevo fare un regalo a mia moglie che compie gli anni tra pochi giorni, la mia idea era di regalarle una weekend nella natura, siamo già stati altre volte in val d'aosta, ci è piaciuta molto e sarebbe carino tornarci.
    Per essere precisi abbiamo già visitato i castelli (non tutti ma buona parte), abbiamo visitato Aosta, Cogne e abbiamo fatto una gita sino al rifugio Sella... ci piacerebbe compiere altre escursioni non troppo impegnative (come difficoltà direi T oppure E ma sicuramente più di così è meglio di no ^^) da compiere nell'arco di una giornata, vabbè 2/3 ore di cammino (intendendo solo andata).

    Leggendo qua e la ho trovato un miliardo di possibili escursioni ma devo ammettere che ora sono piuttosto confuso -.-
    Se foste così gentili da indicarmi alcune mete che potrebbero fare per il caso nostro vi sarei molto grato.

    Grazie in anticipo,
    Ciao
  9. Marco Caciolli
    , 25/5/2010 17:17
    Ciao Petra,
    dopo avere visitato la fortezza di Bard io vi consiglio di farvi tutta la scia dei castelli che trovate lungo la strada principale che costeggia l'autosdtrada.
    Ce ne sono tanti ma quelli che meritano di più sono

    USSEL, vicino Châtillon
    Aymavilles
    SAINT PIERRE
    SARRE
    FENIS

    A quel punto una visita alla città vecchia di Aosta in stile romano .....
    Tornando indietro se ce la fate in fondo alla valle di Gressoney non perdetevi il castello Savoia.
    Qua un sito con la mappa completa dei castelli

    http://www.regione.vda.it/cultura/beni_culturali/patrimonio/castelli/castel_savoia/default_i.asp



    Un saluto
  10. Marco Caciolli
    , 11/12/2009 11:56
    PER ELBU

    Per i percorsi con le ciaspole la cosa migliore è fermarsi all'APT (ufficio turistico di zona) per chiedere quando e dove fanno le escursioni.
    Io comunque ti consiglio di visitare tutta la Valturnanche (fermandosi al pesino di Chamois) che è una vera favola.
    Il monte Rosa poi è da visitare assolutamente anche perchè il suo comprensorio sciistico è molto grande e troverai sicuramente quello che cerchi (ciaspole , sci etc...)
    Non perderti i castelli lungo la strada per Aosta e una visita alla citta stessa (soprattutto la parte Romana)
    ciao
  11. elbu
    , 1/12/2009 13:21
    Ciao a tutti. mi sto preparandoa trascorrere un week end di relax a champoluc e volevo sapere se qualcuno ha qualche attività particolarmente interessante da proporre che si possa fare in zona, sci a parte. Partiamo attrezzati di ciaspole ma non sappiamo se ci sono dei percorsi facili da fare, qualcuno sa suggerire qualcosa? E per il mangiare? conoscete trattorie interessanti? grazie a tutti!
  12. Marco Caciolli
    , 6/7/2009 12:21
    PER ALLADIN

    Ciao, a parte visitare il castel Savoia che è stupendo con i suoi giardini, io vi consiglio (dato che le distanze non sono eccessive) di visitare i castelli lungo la strada per Aosta che sono meravigliosi. Poi prendere la valle Vaultournance e la funivia per Chamois un paesino dove le macchine non arrivano e dove vi sembrerà di vivere in una favola.
    Poi le escursioni al monte rosa e la visita della città di Aosta.
    Da non peredere poi la fortezza di Bard.

    Saluti
  13. Marco Caciolli
    , 23/6/2009 16:12
    PER DEMDEM

    Ciao, a parte visitare la città di Aosta che nella parte romana è molto bella, i castelli sono tutti molto vicini e non dovresti avere problemi nel visitarli.
    Si tratta dei castelli di Sarre, Sant Pierre ed Aymavilles e Fenis e Quart.
    Distano pochi chilometri l'uno dall'altro e sono tutti molto belli.
    Ti consiglio poi di visitare quello di Ussel (un po' più decentrato rispetto ad Aosta) nonchè quello il castel Savoia in fondo alla valle di Gressoney, suggestivo nella locazione e molto bello da visitare.
    Inoltre se hai tempo non perdere la visita alla fortezza di Bard con tutto il paesino ai suoi piedi.

    ciao
  14. demdem
    , 20/6/2009 07:26
    Per fine mese saro' ad Aosta con degli amici per visitare la citta' e qualche castello .....gradirei qualche consiglio per non sprecare tempo ed apprezzare al meglio la Val D'Aosta..grazie Demetrio
  15. don@to
    , 24/4/2009 15:44
    L'Ospizio non è raggiungibile se non a piedi o con gli sci fino a giugno. Credo che in Svizzera ci siano degli allevamenti di cani San Bernardo ma non li conosco.
    A giugno c'è una raduno internazionale di cani san bernardo ad Etroubles.
    Non ci sono controindicazioni di nessun tipo ad una vacanza in montagna in gravidanza (salvo, forse, se salissi in vetta al Monte Bianco!).
    Donato Arcaro
  16. aloe
    , 22/4/2009 21:46
    Grazie don@to!
    Quindi mi sebra di capire che comunque a maggio non potrò arrivare all'ospizio...non c'è un'alternztiva per arrivarci?
    Cmq mi sa che dovrò rinunciare (sigh sigh...) a questa bella vacanza che mi stavo già pregustando, per via dell'altitudine...infatti, avanti come sono con la gravidanza, mi sa che la pressione potrebbe essere un problema...devo ancora inormarmi perbene, ma mi sa che dovrò rimandare...comunque grazie ancora!
    un saluto
    Ps. Nel caso, un'alternativa all'ospizio del Passo per visitare un allevamento o altro ospizio di san bernardo in cui si possa andare in quel periodo?