1. Isole Vergini

    di , il 6/11/2007 14:02

    Ciao a tutti,

    Sapete darmi indicazioni su queste isole che sembrano così proibitive? Per esempio dove pernottare, quale isola scegliere, informazioni sui voli. Avevo pensato di andare nel periodo di bassa stagione quindi da aprile in poi perchè diversamene sono troppo care. Grazie a tutti dei preziosi consigli.Ciao.

  2. paolagermania
    , 13/11/2007 13:27
    Scusa, devo correggermi: io sono andata alle Isole Vergini in ottobre, non in primavera. Il tempo era ottimo.
    un altro consiglio: cerca il libreria la guida dei Caraibi della serie Lonely Planet. Come tutti i libri di questa casa editrice é utilissimo: consigli concreti e fondati, particolari su sistemazioni e itinerari per il turista fai-da-te e per tutte le tasche. Non so se è stata tradotta in italiano, io conosco l'edizione in inglese.
    io ho girato per tanti posti con queste guide e non mi hanno mai deluso (ti giuro che non collaboro con la casa editrice, sono solo una fan!).
  3. paolagermania
    , 13/11/2007 12:41
    Ciao, tanti anni fa sono andata alle Isole Vergini Americane, sono stata a St.John a Maho Bay. È un posto meraviglioso ma molto particolare. È una specie di campeggio, dove si dorme in casette sugli alberi tipo Cip e Ciop. Le casette sono di legno e tela, costruite su palafitte per non rovinare la giungla. I bagni sono in comune, tipo appunto campeggio. Nelle casette c'è la corrente ma non l'acqua, sono attrezzate molto spartanamente ed hanno un mini angolo cottura (niente aria condizionata).
    Ci sono anche degli appartamenti ma costano un occhio della testa. Il complesso è costruito sui fianchi di una collina che corona una baia meravigliosa, dove la giungla tropicale confina con il mare più azzurro, pieno di pesci colorati e tartarughe. È molto isolato, per girare l'isola ti serve una macchina. è anche indispensabile sapere l'inglese. Visto la sistemazione molto semplice i prezzi erano veramente accessibili, tieni presente che St. john è quasi tutta parco nazionale, non si possono costruire albergoni o resort e quindi il turismo è esclusivissimo. Si paga in dollari, adesso il cambio è molto conveniente. Tutto è gestito secondo i principi del turismo ecocompatibile. Guarda sulla website, è molto completa.
    Anche noi siamo andati in primavera, il tempo è stato ottimo (a parte qualche acquazzone tropicale, ma questo lo devi comunque mettere in conto).
    St. John è meravigliosa, ho girato tanto in tutto il mondo ma questa piccola isola mi è piacuta tantissimo (spiagge da sogno, giungla, ottimo snorkelling; niente vita notturna o negozietti pseudotipici). Unico neo: tantissime zanzare e pulci della sabbia, queste ultime escono dopo il tramonto così non si può restare in spiaggia fino a tardi.
  4. Valentina C.
    , 8/11/2007 17:12
    Ciao Yashin,
    Il periodo migliore per visitare la Isole Vergini è, come per tutti i Carabi, l’Inverno.
    Io personalmente sono atterrata a St. Thomas da Puerto Rico volando con la Caribair e poi mi sono mossa tra le isole con i traghetti ed aliscafi che ogni giorno collegano le “Vergini” (USVI e BVI).
    Personalmente ho visitato St. Thomas, St. John e Tortola e non le ho trovate affatto costose; ovviamente bisogna adeguarsi un po’ e dormire in piccoli hotel o addirittura campeggi, che contrariamente a quello che si possa pensare, sono super organizzati e pulitissimi.
    Appena arrivavo su un’isola mi recavo all’ufficio del turismo e mi facevo dare tutti i nomi di Hotel/guest house / pensioni /campeggi ai prezzi più convenienti; spesso le stesse persone che lavorano agli uffici del turismo, chiamano per te e ti prenotano la stanza. Poi è fondamentale affittarsi una macchina (attenzione, guida a sinistra) per recarsi all’hotel e per poi girare le isole alla ricerca delle spiagge più belle (e ce ne sono davvero tante!!!).
    Se ti interessa, ti do i nomi dei posti dove ho alloggiato io:
    St. Thomas, USVI - Galleon House Hotel
    St. John, USVI – Cinnamon Bay camping (http://www.cinnamonbay.com/)
    Tortola, BVI: Rhymer’s beach hotel (http://www.bviguide.com/rhymers.html)

    Per altre info e per foto divine

    http://www.usvi.net/
    http://www.britishvirginislands.com/

    Buon viaggio.
  5. yashin
    , 6/11/2007 14:02
    Ciao a tutti,
    sapete darmi indicazioni su queste isole che sembrano così proibitive? Per esempio dove pernottare, quale isola scegliere, informazioni sui voli. Avevo pensato di andare nel periodo di bassa stagione quindi da aprile in poi perchè diversamene sono troppo care. Grazie a tutti dei preziosi consigli.Ciao.