1. Australia

    di , il 15/12/2006 08:13

    Qui si parla di viaggi in Australia

  2. robyrubin
    , 14/3/2014 19:47
    grazie ancora Simo mi hai ato un ottimo consiglio Lunedi chiamo in ambasciata, speriamo che vanno bene entrambe, altrimenti le devo rifare entrambe...uffii!!! peccato!!!
    buona serata e buon fine settimana
    Roberta
  3. simo510
    , 14/3/2014 10:27
    Ciao roby! Ma guarda anche io ho fatto un po' fatica a capirci fuori qualcosa!!! Se cerchi su internet ti dicono che vanno bene tutte e due però a me la motorizzazione ha risposto che loro non hanno segnalazione (ad eccezione degli USA) di quale tipo di patente serve per un determinato stato, quindi mi hanno consigliato di chiamare l'ambasciata australiana in Italia (quella di Roma perché Milano non rispondono) e qui mi hanno detto che per l'Australia serve la convenzione di Ginevra che vale un anno solo (ma costa uguale!!!) di conseguenza noi abbiamo richiesto quella onde evitare problemi però dato che tu e il tuo futuro marito avete già quella di 3 anni puoi provare a chiamare e chiedere nello specifico perché la ragazza dell'agenzia mi ha detto che potrebbe essere che in alcuni stati interni vada bene una e in altri l'altra (si sotto questo aspetto sono molto strani, passi il confine tra uno stato e un altro e cambiano i limiti, le restrizioni, l'ora... ) però prima di buttar via 80 eurini che fan sempre comodo ti consiglio di chiamare l'ambasciata e chiedere a loro magari specificando gli stati in cui avete intenzione di noleggiare.

    Buona giornata e se ti serve non farti problemi a chiedere :-)
  4. robyrubin
    , 13/3/2014 20:07
    ciao Simo
    grazie mille!!!mi viene solo un dubbio, la mia patente internazionale è in scadenza adesso e è quella che vale 3 anni, mi hanno detto dalla motorizzazione che posso rifarla e che durera sempre 3 anni....ma niente in riferimento all'anno che dici tu.
    mi puoi dare maggiori informazioni in merito? perchè quella del mio futuro marito è stata fatta l'anno scorso e vale ancora per 2 anni e mi hanno detto che va bene, mentre io la devo per forza rifare.
    intanto grazie mille per i tuoi consigli li terro in considerazione di sicuro!!!! bacioni
  5. simo510
    , 26/2/2014 15:16
    Ciao robyrubin, io sono stata in Australia in viaggio di nozze proprio lo scorso novembre :-) !

    Per quanto riguarda i documenti di ingresso serve passaporto con validità residua di più di 6 mesi e visto turistico (se prenoti con l'agenzia a questo ci pensano loro), se avete intenzione di noleggiare l'auto serve la patente internazionale che si fa in motorizzazione però fai attenzione perché ce ne sono di due tipi una che vale 3 anni e una che vale 1 anno, per l'australia serve quella che vale un anno. Alcuni dicono che non serve sarà però noi abbiamo fatto 4 noleggi con società diverse (AVIS, Hertz e Europcar) e tutti e 4 ce l'hanno chiesta espressamente.

    Per quanto riguarda i voli interni sono molto easy, cioè i terminal sono divisi tra international e domestic e su questi ultimi i controlli sono meno lunghi che sugli internazionli di conseguenza è tutto abbastanza rapido. Noi volavamo con quantas e praticamente arrivavamo in aeroporto, ci stampavamo i biglietti e la carta per il bagaglio ai totem eletronici, imbarcavamo il bagaglio e passavamo il metal detector, il tutto nel giro di 15 min!!!!

    Infine sfatiamo il mito che non puoi portare NULLA nè dall'Italia nè sui voli interni! Dall'Italia non puoi portare cose fresche tipo frutta, verdura, formaggi, uova, latte, miele, terra, semi, legno, foglie infatti sul volo di andata ti fanno già compilare il foglio dove dichiari da dove vieni, dove sei diretto, cosa porti, ecc ecc.
    Sui voli interni per non sbagliare, più o meno vale la stessa cosa ma in realtà cambia da stato a stato di sicuro non puoi portare vegetali ma il pacchetto di biscotti formato famiglia te lo puoi portare tranquillamente!!! L'unica cosa a cui fare attenzione è che in uscita ti fanno portare di tutto anche la bottiglietta d'acqua ma in entrata no. Ad esempio la frutta in uscita te la fanno portare (magari te la mangi durante il viaggio) ma in ingresso no infatti anche se sono voli interni in ogni aeroporto in cui arrivi c'è la zona di quarantena in cui dovresti buttare le cose fresche sopratutto frutta o ortaggi. A volte ci sono anche i cani a volte no, diciamo che per una semplice mela o banana che sia non è il caso di correre rischi.


    Visto il periodo potresti optare per un giro a nord, potresti fare il red centre senza i 40° e il sole a picco e la barriera corallina del queensland. Io, essendo andata a novembre, ho fatto la parte sud tasmania compresa e un assaggio di ovest, se vuoi alcune info a riguardo chiedi pure :-)

    Buon viaggio e spero di non essermi dilungata troppo.
  6. robyrubin
    , 18/2/2014 22:13
    Ciao,




    mi sposo a giugno 2014 e a luglio parto per il viaggio di nozze in
    Australia, sò che la stagione non è delle migliori, ma per cause diverse
    ho la possibilità di partire solo a Luglio.



    Volevo chiedervi informazioni a carattere generale su entrata nel
    paese, documenti da portare, e passaggi aereoportuali visto che per
    visitarla in tre settimana ho pensato di prendere alcuni voli interni
    per recuperare sul tempo.



    per ora grazie mille, in fase di programmazione avro' sicuramente altre domande.



    Roberta
  7. simo510
    , 20/1/2014 16:18
    Ciao a tutti, eccomi di ritorno per rispondere alla mia stessa domanda di circa 6 mesi fa. So che può sembrare stupido però almeno se qualcun altro ne avesse bisogno troverà una risposta.

    Io avevo chiesto circa l'effettiva necessità di noleggiare un auto 4x4 o normale per percorrere il tratto da Perth a Exmonth, più precisamente per le tappe di:

    Perth - Freemantle - Pinnacle Desert - Kalbarri - Monkey Mia - Coral Bay - Learmonth Airport

    Risposta:

    Le strade sono asfaltate ad eccezione di:

    - Giro dentro il Pinnacle Desert che è sabbia battuta e che noi abbiamo deciso di non fare perché è decisamente meglio il giro a piedi che dura circa un oretta contando anche i tempi di foto ecc ecc

    - Kalbarri Nature's Window e Z-Bend per i quali ci sono un totale di circa 50-60km sterrati fattibili con una normale berlina ma su cui l'assicurazione NON copre. Noi l'abbiamo fatto senza problemi però consapevoli che se ci fosse successo qualcosa sarebbero stati affaracci nostri.

    - Poi c'è qualche punto panoramico ma diciamo che non sono nulla di vitale, su quelli ognuno può decidere in libertà e al momento.

    Cmq in generale sono escluse dall'assicurazione tutte le strade indicate come "unsealed" o "4x4 only".

    Spero di esservi stata utile e buon viaggio al prossimo che partirà!
  8. cancellino
    , 8/9/2013 19:31
    Ciao Nury!
    Mi dispiace proprio per l'inconveniente!
    Hai provato a contattare la Thrifty in Italia? Magari loro possono darti una mano..
    Se vai sul loro sito (thrifty.com) e clicchi su locations trovi i numeri di telefono dei loro uffici nei vari aeroporti italiani..
    In bocca al lupo!
    Sara
    ps. piaciuta l'Australia?
  9. Nury
    , 3/9/2013 11:55
    Ciao a tutti!


    Ho un problema con la compagnia di noleggio THRIFTY. Conoscete?

    lo scorso maggio abbiamo noleggiato un'auto (presa ad Adelaide aeroporto e consegnata a Melbourne) e lo stesso giorno abbiamo avuto un piccolo incidente (rottura di uno specchietto).


    Ci hanno prelevato 3000 dollari dalla carta di credito dicendo che ci avrebbero fatto sapere entro 6 settimane quale sarebbe stata la somma per la riparazione e quale quella da restituirci.


    Sono passati 4 mesi e nessuno si è fatto sentire, non rispondono neanche alle mail.


    Che cosa dobbiamo fare????


    Aiutateci!!
  10. simo510
    , 3/6/2013 10:34
    Grazie mille Steve63, sbadatamente non avevo pensato di scrivere direttamente a loro!!! Grazie mille per il suggerimento!!!!

    Buona giornata!

    PS: ho deciso che quando rientrerò farò io una recensione UTILE (sperando di esserne in grado) su questo tratto di Australia!!!
  11. progettoaustralia
    , 2/6/2013 01:55
    Il tratto Perth-Exmouth e' tranquillamente effettuabile con una auto normale. Non e' necessaria una 4x4 perche' le strade sono asfaltate. Verifica sempre le condizioni di noleggio nei termini del contratto della compagnia per capire eventuali costi aggiuntivi. Per es. se l'auto la ritiri a Perth e la consegni a Exmouth, ti verra' applicata la cosiddetta one way fee che nel western australia costa parecchio.
  12. steve63
    , 1/6/2013 10:56
    Ciao simo510, prova a contattare online l'ufficio del Turismo del Western Australia sul loro sito http://www.westernaustralia.com/en/Pages/Welcome_to_Western_Australia.aspx , sicuramente loro potranno soddisfare i tuoi dubbi e curiosità.


    Stefano
    http://www.inviaggioconricky.it
  13. simo510
    , 30/5/2013 14:47
    Grazie mille Steve63, purtroppo nelle poche recensioni che ho trovato nessuno accenna al tipo di mezzo necessario e alle eventuali limitazioni (cioè magari è sufficiente un auto noramle ma al tal parco puoi accedere solo col 4x4), neppure la Lonely Planet che ho comprato apposta!!!! Non so come poter fare per prendere contatto con qualcuno che ha già fatto questo giro, finora mi sono sempre e solo limitata a leggere i diari e carpire le info necessarie.
  14. steve63
    , 28/5/2013 15:41
    simo510, una delle opzioni a cui avevo pensato in fase di progettazione del mio viaggio era proprio quella di fare il tratto Broome - Perth in camper. A quel tempo (2007) avevo scaricato alcuni diari di viaggio da TpC ed altri portali (non tanti a dire il vero) di viaggiatori che avevano fatto la costa occidentale dell'Australia on the road. Non è uno degli itinerari più battuti ma credo sia uno dei più affascinanti, almeno secondo me. Io addirittura volevo scendere fino ad Esperance, pensa un pò. Sinceramente non ricordo se qualcuno accennava al fatto di dover usare un fuoristrada per coprire la tratta che vorresti fare tu, se vuoi posso dare un'occhiata agli appunti che avevo preso allora e vedere se ho ancora dei contatti con alcuni viaggiatori con cui mi ero interfacciato. Per quanto riguarda le visite, io a Perth non ero munito di macchina a noleggio e siccome con me e mia moglie viaggiava anche nostro figlio che aveva 10 anni (compiuti proprio il giorno in cui visitammo il Pinnacles Desert), optammo per una delle tante visite organizzate dalla agenzie: il pacchetto comprendeva Cavesham Wildlife Park, Pinnacles, Lancelin e Sand Dunes (partimmo la mattina e facemmo rientro la sera). Ad Ayers Rock invece organizzammo le visite da soli senza problemi così come nel Kakadu NP, mentre a Broome ci affidammo ad una agenzia per andare nella Dampier Peninsula in quanto erano necessari dei permessi per entrare in territorio aborigeno.

    Stefano
    http://www.inviaggioconricky.it
  15. simo510
    , 28/5/2013 14:59
    Ciao Steve63, più che altro vorrei capire se è indispensabile il noleggio di un mezzo fuoristrada o no. Purtroppo non trovo molte info su questa parte di australia e da nessuna parte mi viene specificata questa cosa. Aggiungo inoltre che noi vorremmo muoverci in autonomia anche nella visita dei parchi e prendere le visite guidate solo se indispensabile (per ragioni di sicurezza o di "vantaggi"). Ad esempio nel Pinnacles Desert come funzionano le visite? Sono in autonomia o solo guidate?
  16. steve63
    , 28/5/2013 13:19
    Ciao simo510, sono stato in Western Australia alcuni anni fa ma solo a Broome e Perth + dintorni (Lancelin, Pinnacles Desert, Caversham Wildlife NP). Penso tu stia cercando informazioni rispetto ad un on the road tra Perth ed Exmouth, ma se ti servono consigli sulle località che ho visitato io scrivimi pure.
    Stefano
    http://www.inviaggioconricky.it