1. Venezia o Firenze???

    di , il 29/10/2007 10:13

    Salve a tutto il forum, sono una diciottenne nuova arrivata in turistipercaso. Sono approdata qui tramite mio padre che per organizzare i nostri meravigliosi, lunghi e indimenticabili viaggi estivi consulta spesso i consigli forniti da tutti voi. Ho deciso, quindi, proprio perchè bisognosa di aiuto, di sottoporvi questa volta una mia questione, confidando nella vostra esperienza. Ogni anno, da ormai quattro anni, dal 27 al 30 dicembre compresi, io e altre quattro ragazze siamo solite soggiornare a Firenze, un po' per l'amore che ci lega a questa meravigliosa città, un po' perchè fonte d'ispirazione inalienabile (parlando proprio di lei, infatti, sono riuscita a pubblicare il mio primo libro). Quest'anno vorremmo tanto tornarci ma, contemporaneamente, tutte e cinque nutriamo un profondo interesse e desiderio di visitare anche la Serenissima. Ciò che ci tarpa le ali, però, è puramente una questione finanziaria. Non essendo ancora autosufficienti, siamo costrette a basare il nostro b

  2. schiele
    , 29/10/2007 10:13
    Salve a tutto il forum, sono una diciottenne nuova arrivata in turistipercaso. Sono approdata qui tramite mio padre che per organizzare i nostri meravigliosi, lunghi e indimenticabili viaggi estivi consulta spesso i consigli forniti da tutti voi. Ho deciso, quindi, proprio perchè bisognosa di aiuto, di sottoporvi questa volta una mia questione, confidando nella vostra esperienza. Ogni anno, da ormai quattro anni, dal 27 al 30 dicembre compresi, io e altre quattro ragazze siamo solite soggiornare a Firenze, un po' per l'amore che ci lega a questa meravigliosa città, un po' perchè fonte d'ispirazione inalienabile (parlando proprio di lei, infatti, sono riuscita a pubblicare il mio primo libro). Quest'anno vorremmo tanto tornarci ma, contemporaneamente, tutte e cinque nutriamo un profondo interesse e desiderio di visitare anche la Serenissima. Ciò che ci tarpa le ali, però, è puramente una questione finanziaria. Non essendo ancora autosufficienti, siamo costrette a basare il nostro b