1. Donne in crisi esistenziale

    di , il 24/2/2005 00:00

    Continuo a leggere di donne imbambolate da Egiziani e da Animatori di villaggi......ma insomma è possibile che non esista più un'uomo italiano in grado di farci perdere la testa e rubarci il cuore? Pensare che l'uomo latino è famoso in tutto il mondo per essere un grande amatore..........e allora perchè si va a cercare oltre oceano l'amore della vita? O la scappatella attira? Vorrei sapere cosa ne pensate, personalmente dico che non ci sono più i valori che spingono i giovani e meno giovani di crearsi una famiglia tanto ci sono papà e mamma che mantengono.............

  2. Turista Anonimo
    , 14/4/2005 00:00
    vaga prendimi sono tua !
    facciamolo tutta la notte


    Cinzia
  3. Turista Anonimo
    , 4/4/2005 00:00
    non penso di avere offeso nessuno.non vedo il motivo del tirarsi indietro in una discussione affrontata in modo civile.
    Nella parità dei sessi io trovo che anche le donne hanno il diritto di divertirsi e godersi la vita e non solamente cercarsi il padre dei loro figli.
  4. Turista Anonimo
    , 4/4/2005 00:00
    Hai dimenticato gli animatori...
  5. Giuseppe Marino 1
    , 1/4/2005 00:00
    Scusa Absinth, dal nome non avevo capito fossi un uomo. Comunque hai ragione, è vero basta farle ridere e divertire, è che io non lo imparo mai (purtroppo ci credo veramente nella parità!).
    Per intanto, visto l'effetto che fa dire quello che si pensa peraltrro con fini assolutamente dialettici, mi defilo anche da questo forum (vedi continuo a scappare): è chiaro che poi alla lunga alle nostre dolci, ma certo non indifese, femminucce rimarrano solo gli egiziani. Ah già, scusa dimenticavo, non solo, ma anche gli italiani che sanno farle ridere e divertire. Buona fortuna. Addio.
  6. Turista Anonimo
    , 31/3/2005 00:00
    e chi ti ha detto che sono una donna?
    semplicemente mi da fastidio la gente che fa lo sb...
    soprattutto quando non c'è dimostrazione di quel che si dice
    e mi sembra quasi inutile cercare di psicoanalizzare una donna
    tanto sono già incomprensibili e piene di contraddizioni er loro stesse.
    l'unica cosa è farle ridere e divertire
  7. Turista Anonimo
    , 31/3/2005 00:00
    Ecco iomarpi tu ne lo gridi e neanche ne sai il significato visto il tuo commento........imparalo tu prima di sentenziare i commenti altrui..........comunque noto che siamo usciti un pò fuori tema con le ultime pagine.............
  8. Turista Anonimo
    , 31/3/2005 00:00
    E chi ha mai gridato?
    E poi qualcuno ha chiesto il tuo intervento? Bello il tuo nome IOMARPI... ma stai in silenzio, va...
  9. Giuseppe Marino 1
    , 31/3/2005 00:00
    Risposta per Raggio di Sole.

    Perfetta la risposta nei contenuti, un pò meno nella forma: tra persone civili, forse, non serve gridarlo "RISPETTO" (mica siamo in strada dove occorre sloganeggiare): lo si dà e lo si richiede senza urlarlo a volte semplicemente con i comportamenti, con la personalità, con la cultura ecc.
    Comunque con quel nome puoi permetterti qualunque cosa.
    By
  10. Michele Maddaloni
    , 29/3/2005 00:00
    posso dirVi seriamente come la penso?
    che tutte le crisi esistenziali e psicologiche di una persona sono legati alla sessualita'........
    penso proprio che sia cosi'........
    si parla d'amore, di tenerezza etc, ma alla base di tutto c'e' la sessualita'......
    ed è il sesso il problema delle cd. crisi esistenziali..
    ciao ciao
  11. Turista Anonimo
    , 29/3/2005 00:00
    Risposta per Pippo:
    R I S P E T T O
    Ciao
  12. Giuseppe Marino 1
    , 28/3/2005 00:00
    Carissima Absinth, mi hai descritto perfettamente. Ma del resto te l'avevo detto già io che mi defilo addirittura prima di fare la conquista. Il problema è della domanda e dell'offerta, è una legge di mercato, ma lo sai quante donne ci sono al mondo che aspettano non dico il principe azzurro ma almeno un uomo che sia appena passabile e che le dia sicurezza e che le supporti. E siccome siamo stanchi non vale la pena perdere tempo perchè tanto volete sempre qualcosa di più di quello che siamo disposti a darvi, salvo non si sia alla canna del gas. Quello che ho detto era comunque un pò provocatorio e voleva spingervi a fare delle riflessioni profonde: cosa è cambiato negli ultimi cinquant'anni se io nel 2005 in una città del nord devo ancora subire le lune delle colleghe di un ufficio in cui abbondano le donne e in cui tutti riconoscono che è questo il problema? E la battuta sugli egiziani me la posso permettere perchè anch'io ho fatto l'"egiziano" ai miei tempi, e quelle che gradivano non erano solo quelle stanche di un rapporto ultradecennale, anzi erano soprattutto quelle di primo pelo (appena sposate o in procinto di esserlo). Guardatevi dentro, donne, e riflettete. Cosa volete dagli uomini?
  13. Turista Anonimo
    , 28/3/2005 00:00
    facile in forum,vero?
    sai quanti (a parole) grandi amatori si squagliano alla luce del sole
    e si impauriscono nel buio della notte?
    chi ha i fatti non ha bisogno delle parole.....
  14. Giuseppe Marino 1
    , 27/3/2005 00:00
    Il problema è che siamo stanchi. Un pò ci avete stufato. Pur essendo delle creature meravigliose, le italiano soprattutto, siete troppo problematiche, indifese, deboli rispetto alla società di oggi e al ruolo che vi si chiede di interpretare. E quelli come me, purtroppo troppo seri e responsabili anche quando giocano o si divertono, non riescono a non sentire quel profondo grido di dolore e di aiuto che intimamente vi contraddistingue e non potendosi assumersi responsabilità e al contempo non volendo deluderVi, preferiscono scappare prima (adesso da adulto, addirittura ancora prima di avere fatto la conquista). Mi piacerebbe tornare a fare il conquistatore, è che purtroppo tra l'altro, sarà forse perchè mancano gli uomini "veri" (ed ecco che forse hai ragione Tu), è più facile che le donne si innamorino di me piuttosto che, per dirla in gergo moderno, me la diano. Che ci posso fare.. in ogni caso gli egiziani e compagnia bella, alla lunga, mi fanno un baffo: occupano spazi da Noi lasciati liberi o trascurati. Un casto abbraccio, ciao.
  15. Michele Maddaluno
    , 25/3/2005 00:00
    io mi prendo sul serio? ahaahahah
    siete voi che mi prendete sul serio.......
    buona pasqua......
    e buona caccia.......a voi cacciatori.......
    ehi prede.....attente!!!!
  16. Turista Anonimo
    , 25/3/2005 00:00
    no infatti non era un uomo vero.
    Era solo una battuta.
    Tu ti prendi troppo sul serio.