1. Una vacanza avventurosa

    di , il 15/9/2007 09:07

    Una vacanza avventurosa

    Come posso definire questo viaggio se non una vacanza avventurosa.

    Valigie in spalla io e Roberta iniziamo la nostra odissea personale.

    Partenza da Fiumicino con due ore di ritardo dal ritardo gia previsto pensa un po’ dovevamo partire alle nove della mattina poi spostato alle 21.30 alla fine abbiamo preso il volo alle 23. Approdiamo ad Antalya alle 4 del mattino semi addormentate scendiamo dal volo che per altro non è andato male la compagnia Corendon per spuntino ti da un triplo panino al formaggio noi in aeroporto avevamo mangiato un pezzo di pizza per altro costato ben 12 euro una cosa economica non trovi? Ma non abbiamo disprezzato il panino. Scendiamo dal aero e siamo ai nastri di partenza aspettiamo il bagaglio una valigia due valigie tre valigie e via di cento arriva quella di Roberta le valigie vengono ritirate una ad una ma la mia dove sta? Oh mamma la mia valigia non si vede guardo con disperazione intorno no la mia valigia tocco la disperazione

  2. Morganadea
    , 15/9/2007 09:07
    Una vacanza avventurosa
    Come posso definire questo viaggio se non una vacanza avventurosa.
    Valigie in spalla io e Roberta iniziamo la nostra odissea personale.
    Partenza da Fiumicino con due ore di ritardo dal ritardo gia previsto pensa un po’ dovevamo partire alle nove della mattina poi spostato alle 21.30 alla fine abbiamo preso il volo alle 23. Approdiamo ad Antalya alle 4 del mattino semi addormentate scendiamo dal volo che per altro non è andato male la compagnia Corendon per spuntino ti da un triplo panino al formaggio noi in aeroporto avevamo mangiato un pezzo di pizza per altro costato ben 12 euro una cosa economica non trovi? Ma non abbiamo disprezzato il panino. Scendiamo dal aero e siamo ai nastri di partenza aspettiamo il bagaglio una valigia due valigie tre valigie e via di cento arriva quella di Roberta le valigie vengono ritirate una ad una ma la mia dove sta? Oh mamma la mia valigia non si vede guardo con disperazione intorno no la mia valigia tocco la disperazione