1. TURISMO RESPONSABILE/SOLIDALE

    di , il 11/9/2007 15:24

    ...c'è qualcuno che sa dirmi qualcosa di preciso sul turismo responsabile? vorrei fare un viaggio di questo genere in Africa, magari Tanzania...e l'idea di una forma di turismo "utile" mi piace moltissimo!

    Ho sentito parlare anche di turismo compatibile, solidale...insomma uno spunto per chiaccherare ve l'ho dato!!!a voi...

    Ps conosco dei membri del "CMSR" centro mondialità e sviluppo reciproco oprativi a in tanzania!!!

    Vi segnalo il sito di questa associazione perchè è bellissimo!!!!!!!

  2. afrika
    , 23/10/2007 09:53
    ti konsoglio qs e lo konsiglia atutti!!
    Quest’estate sono andata in burkina..un paese magnifiko!!di tutti viaggi ke ho fatto in afrika è stato il più spettakolare..per la gente, per i posti..per la loro kultura elevatissima e l’armonia e la pace ke regna nel paese..
    Quest’inverno c’è la possibilità di fare un viaggio di turismo sostenibile ad un prezzo davvero di “divisione delle spese”..l’associazione la trovate al sito http://www.watinoma.info/ e avrete la possibilità unika di essere akkompagnati da un burkinabè ke parla italiano ke vi aprirà le porte del suo meraviglioso paese..
    Se volete il programma anke solo per kuriosità skrivetimi pure a rossithedoctor@hotmail.it
    Ciao!
  3. tpc-user 7
    , 22/10/2007 13:08
    Per avere informazioni sul turismo responsabile visitate il sito www.aitr.com, il sito dell'associazione italiana turismo responsabile. Vi segnalo anche un altro tour operator di turismo responsabile, www.viaggiemiraggi.org oltre a www.viaggisolidali.it.
  4. La Spiaza
    , 3/10/2007 15:43
    Ciao Riccarda!!!
    abbiamo visto il sito dei tuoi amici! Davvero interessante!

    Hasta Pronto!

    Elisa & Massimo
  5. riccarda
    , 3/10/2007 12:43
    ciao a tutti gli amici.posso consigliare a chi è interessato a un turismo "ecocompatibile"e solidale di visitare il sito dei miei amici dei Caraibi : www.ecocrociere.com
    (Syusi e Patrizio:voi già li avete incontrati nei vostri viaggi in Velisti per caso!)
  6. littylitty
    , 2/10/2007 18:41
    x ele
    grazie, ho certo e ricercato su internet ma non sono riuscita a trovare il sito di quest'isola di robinson appena passero' dall'ag (quella a cui di solito) mi rivolgo io provero' a chiedere il volantino se ne hanno ancora e poi mettero' il sito sul forum cosi' potra' magari esser utile anche ad altri
  7. =ele=
    , 2/10/2007 18:30
    non posso aiutarti purtroppo però è proprio una bella idea la tua! l'unico suggerimento che posso darti è di informrti direttamente attaverso l'associazione che gestisce questa iniziativa (onlus o altre) perchè per esperienza ti posso garantire che le agenzie in merito a questo tipo di "vacanze" sono poco informate o vogliono esserlo!!!
    =ele=
  8. littylitty
    , 2/10/2007 11:52
    ciao a tutti, scrivo su questo forum,a nche se non e' proprio quello corretto perche' avrei bisogno di una informazione e non trovo la sezione dedicata al kenya.
    ho visto c/o un'agenzia di viaggi una locandina che indicava l'isola di robinson a circa 45 km a nord di malindi dove si puo' fare una bellissima esperienza senza spendere molto ed aiutando l'associazione onlus.. quancuno sa x favore darmi info in mjerito grazie
    federica
  9. La Spiaza
    , 30/9/2007 13:43
    ciao enrietta!

    ecco un link
    http://volunteerpanama.com/
    A panama abbiamo incontrato molti ragazzi che lavoravano con le popolazioni indios ed erano entusiasti del loro progetto

    Complimenti per l'iniziativa!
  10. erichetta
    , 29/9/2007 15:56
    ciao a tutti,sapete indicarmi il sito internet di qualche associazione che accetta volontari all'estero per aiutare i paesi in via di sviluppo?grazie..
  11. La Spiaza
    , 28/9/2007 15:28
    Ciao Silvia!

    gran bella tesi! complimenti!!!
    Appena ho un min di tempo vado a fare il questionario...
    a proposito...ci puopi suggerire qualcosa per il ns progetto?

    Hasta pronto

    Elisa
  12. SilviaPorru
    , 28/9/2007 12:23
    Salve a tutti,

    sono Silvia Porru, una studentessa del Corso di Laurea
    Specialistica Consulenza e Direzione Aziendale curriculum Management delle Imprese Turistiche di Sassari.
    Per la mia tesi, sto effettuando una ricerca sul comportamento del turista responsabile. L’obiettivo è quello di approfondire
    gli atteggiamenti e i comportamenti dei turisti responsabili, evidenziando
    quali aspetti risultano rilevanti. Per questo mi rivolgo a voi!
    Avrei bisogno della vostra collaborazione per la compilazione di un questionario essenziale per l'obiettivo di ricerca che vi ho sopra illustrato. Potrete trovarlo al seguente link:

    http://alescintu.altervista.org/turismoresponsabile/questionario/

    Il vostro contributo può essere veramente molto prezioso per
    la mia tesi di laurea.
    Qualora aveste bisogno di qualunque altra informazione la mia e-mail è: silviaporru@hotmail.it
    Vi ringrazio anticipatamente per il vostro aiuto e al termine della ricerca, per chi ne fosse interessato, metterò a disposizione il lavoro.
    _________________
    Silvia
  13. La Spiaza
    , 18/9/2007 11:37
    Ciao viajeros y mochilleros! ho letto con interesse i vostri interventi sul turismo eco-sostenibile. Io e il mio ragazzo stiamo per aprire un piccolo ristorante con camping a Panama, in una zona completamente estranea alle rotte del turismo (l'elettricità è arrivata 6 mesi fa...)
    Ci piacerebbe davvero tanto avere consigli su come rendere il nostro progetto il + eco-compatibile possibile...abbiamo già pensato ad un sistema di riciclaggio dell'acqua grigia x l'irrigazione, usando sapone biodegradabile etc... Al momento non abbiamo i fondi, ma ci piacerebbe mettere i pannelli solari...
    Beh qualsiasi consiglio pratico e non è ben accetto, siamo "responsabili", ma anche alle prime armi!

    Elisa & Massimo
  14. Turista Anonimo
    , 14/9/2007 21:26
    Ottima idea quella del Turismo Responsabile, è un ottimo modo per unire l'utile al dilettevole!
    Ti segnalo questo sito: www.viaggisolidali.it, è specializzato appunto in viaggi di questo tipo!

    Ciao
    Roberto
  15. ouidah
    , 13/9/2007 20:54
    io partecipo come mediatore culturale ai viaggi organizzari dall'asso.c T_Erre (turismo responsabile) in Benin, se vuoi avere maggiori informazioni controlla il loro sito
    www.T-ERRE.org;
    organizzano viaggi in varie parti del mondo, e prima c'è un'interessante preambolo su cosa si differisce il turismo responsabile dal turismo di massa; vorrei sottolineare anche un libro scritto da un'etnologo italiano che ha lavorato per molto tempo in Benin, sugli eventuali limiti anche del turismo responsabile: l'auote è Marco Aime, il titolo: "l'incontro mancato". Se ti interessa noi partiamo il 28 dicembre per un viaggio in Benin" (http:www.webalice.it/flavio.nadiani)
  16. =ele=
    , 11/9/2007 15:24
    ...c'è qualcuno che sa dirmi qualcosa di preciso sul turismo responsabile? vorrei fare un viaggio di questo genere in Africa, magari Tanzania...e l'idea di una forma di turismo "utile" mi piace moltissimo!
    ho sentito parlare anche di turismo compatibile, solidale...insomma uno spunto per chiaccherare ve l'ho dato!!!a voi...
    ps conosco dei membri del "CMSR" centro mondialità e sviluppo reciproco oprativi a in tanzania!!!
    vi segnalo il sito di questa associazione perchè è bellissimo!!!!!!!