1. L'animazione

    di , il 6/9/2007 14:49

    Lettera aperta a tutti i tour operator con villaggi!

    Sollecitate i vostri animatori nel momento dell'accoglienza a sostituire la falsa allegria sopra le righe con un benvenuto soft e costruttivo.

    Ricordate che chi scende dal pullmann ha sulle spalle 12 ore di volo in spazio ristretto,mangiando male e dormendo poco e, magari,con una valigia persa.Oppure ha appena terminato un tour stupendo e indimenticabile,ma con addosso un macigno di 3000 km.di sveglie alle 5, pasti monacali e un caldo impossibile.Vedendo davanti a sè la riga di giovincelli vestiti alla boy scout esaltarsi per l'arrivo della comitiva agognata (poveretti anche loro,ogni settimana la stessa solfa!) l'unica reazione è:"Spostati deficiente,fammi prendere la chiave,disfare la valigia,mettere il costume e,con in mano una pizzetta e un margarita,tuffare in santa pace.Domani,poi vedremo...

  2. susanna60
    , 6/9/2007 14:49
    Lettera aperta a tutti i tour operator con villaggi!
    Sollecitate i vostri animatori nel momento dell'accoglienza a sostituire la falsa allegria sopra le righe con un benvenuto soft e costruttivo.
    Ricordate che chi scende dal pullmann ha sulle spalle 12 ore di volo in spazio ristretto,mangiando male e dormendo poco e, magari,con una valigia persa.Oppure ha appena terminato un tour stupendo e indimenticabile,ma con addosso un macigno di 3000 km.di sveglie alle 5, pasti monacali e un caldo impossibile.Vedendo davanti a sè la riga di giovincelli vestiti alla boy scout esaltarsi per l'arrivo della comitiva agognata (poveretti anche loro,ogni settimana la stessa solfa!) l'unica reazione è:"Spostati deficiente,fammi prendere la chiave,disfare la valigia,mettere il costume e,con in mano una pizzetta e un margarita,tuffare in santa pace.Domani,poi vedremo...