1. Un incubo in vacanza

    di , il 30/8/2007 12:42

    Salve a tutti! sono stata in vacanza in Grecia nell'isola di Paros durante il mese di Agosto (11/23 agosto 2007) con alcune amiche e devo dire, purtroppo, che ho vissuto una bruttissima esperienza: a parte il fatto che ho notato una forte ostilità da parte dei Greci nei confronti degli Italiani, una sorta di odio latente pronto ad esplodere da un momento all'altro, ma oltre a questo si sono verificati alcuni episodi terribili che vorrei denunciare: io e le mie amiche una mattina siamo entrate in un bar dell'isola, per fare colazione, ignare di quello che stava per accaderci, improvvisamente siamo state assalite da un gruppo di uomini greci che ci hanno molestate tentando di metterci le mani addosso, noi abbiamo tentato di difenderci e loro, per tutta risposta, hanno cominciato a minacciarci dandoci vari appellativi tra cui "puttane italiane" e ci hanno picchiate: io, per esempio, ho ricevuto uno schiaffo così forte che sono sbattuta a terra; quando siamo andate alla polizia a denunc

  2. claudiathequeen
    , 30/8/2007 12:42
    Salve a tutti! sono stata in vacanza in Grecia nell'isola di Paros durante il mese di Agosto (11/23 agosto 2007) con alcune amiche e devo dire, purtroppo, che ho vissuto una bruttissima esperienza: a parte il fatto che ho notato una forte ostilità da parte dei Greci nei confronti degli Italiani, una sorta di odio latente pronto ad esplodere da un momento all'altro, ma oltre a questo si sono verificati alcuni episodi terribili che vorrei denunciare: io e le mie amiche una mattina siamo entrate in un bar dell'isola, per fare colazione, ignare di quello che stava per accaderci, improvvisamente siamo state assalite da un gruppo di uomini greci che ci hanno molestate tentando di metterci le mani addosso, noi abbiamo tentato di difenderci e loro, per tutta risposta, hanno cominciato a minacciarci dandoci vari appellativi tra cui "puttane italiane" e ci hanno picchiate: io, per esempio, ho ricevuto uno schiaffo così forte che sono sbattuta a terra; quando siamo andate alla polizia a denunc