1. Romania e doganieri corrotti

    di , il 2/2/2005 00:00

    L'estate scorsa ho fatto un viaggio nell'est europa e piu' volte (bulgaria e romania) la nostra auto e' stata fermata da poliziotti che ci hanno contestato cose banalissime pur di spillarci qualche euro di "mancia". Se avete avuto esperienze analoghe parliamone insieme grazie per l'attenzione

    Lelio Moscarella

  2. Turista Anonimo
    , 4/4/2005 00:00
    LA PEDOFILIA, NE' IL TURISMO SESSUALE E' IN DISCUSSIONE SU QUESTO FORUM. SI INVITANO I SIGG. FORUMISTI A NON LASCIARE MESSAGGI POCO IN LINEA SUL DIBATTITO GENERALE, E A NON ESPIREMERE PARERI PERSONALI SULLE TESTIMONIANZE ALTRUI (OGNUNO TRAE LE CONSEGUENZE CHE CREDE SENZA INFLUENZARE GLI ALTRI E SENZA TIRARE SOMME GRATUITAMENTE)

    VI RINGRAZIO PER LA COLLABORAZIONE

    LELIO M.
  3. Michele Maddaloni
    , 20/3/2005 00:00
    eppure io continuo a dire che si tratta di cultura.......
    c'e' il poverino che non ha niente a cui regali un sorriso e lui divide il suo poco con te e chi invece sfrutta la posizione (magari la divisa) per "spellarti"........ma purtroppo continuo a dire che ci sono paese dove la cultura, intesa come stile di vita, è "diversa" dalla nostra........
    e poi è sempre fesso chi si fa "inchiappettare" dai corrotti.....è allo stesso modo colpevole, perche' invece di denunciare, per PAURA, diventa corruttore.......
    bye bye afef.....
    ahah
  4. Turista Anonimo
    , 18/3/2005 00:00
    E' evidente che purtroppo ci sono in questo forum molti appassionati del turismo sessuale.
    Persone come l'autore del messaggio precedente sono probabilmente i maggiori fruitori di questo "mercato" turpe e criminale. Generalmente chi pontifica è il migliore cliente.
    Tutti i paesi usciti da periodi di dittatura e crisi, soprattutto se si affacciano al miraggio del benessere, conoscono periodi di corruzione (basta leggere "La pelle" di Malaparte o semplicemente ascoltare i racconti di nonni o genitori sull'Italia dell'immediato dopoguerra per rendersi conto cosa succedeva da noi).
    In definitiva tutti i paesi dell'est un pò d'attenzione è d'obbligo, ma vi prego, risparmiatevi le tirate razziste da camicia nera, bruna o verde!
  5. Turista Anonimo
    , 15/3/2005 00:00
    sopratutto la romania e' un paese dove il diavolo ha fatto vendere l'anima della gente e riesci a vedere delle cose eccezzionali .. tipo che puoi se vuoi .. qualsiasi cosa ..mantre qui in italia solo berlusca e' riuscito a farlo con un guidice li con spiccilo fai con tutti .. quello che piu mi dispiace e' la vendita dei bambini ai pedofili di tutto il mondo che si ritrovano li -- li vedi tranquillamente un viale con delle prostitute e dei bambini che vendono i giornali o che chiedono la carita' i bambini ti urlano giornali giornali ..vuoi scopare con mia mamma ? e la mamma .. che fa la battona e ti ferma e tifa vuoi me o mio figlio ?? .. cose da pazzi .. mi ricordo di una volta che abbiamo chiesto ad un tassista di un appartamento libero per una settimana e lui si si subito sgomma e ci porta in un condominio di quelli fatti sotto cae.. quelli bassi ed orribili suona il campanello corre su per le scale apre una familgia intera e lui coincitato gli spiega .. addirittura svegliano il figlio che viene fuori in pigiama .. stava cacciando tutta la famiglia per lasciarci l'appartamento libero !!!per cui la polizia corrotta e' una prassi talmente normale che io mi meraviglio quando non lo e' perche' tutti li hanno venduto l'anima .. anzi devi stare attento in ungheria perche' la cosa e' molto meno casareccia e se ti impunti ti sequestrano il passaporto .. veramente .. e allora ti rovini la vacanza ....ciao
  6. Lelio M.
    , 4/3/2005 00:00
    Grazie, un bacio fa sempre bene, considerando che è pieno di cialtroni che cercano solo di fare baccano.

    La migliore arma è non rispondere, altrimenti continuano.

    Lelio
  7. Turista Anonimo
    , 3/3/2005 00:00
    Lelio, ma 'stavolta il bacio te lo sei meritato pure te!! non voglio sembrare che io regali baci così..... ma, credetemi, certa gente quando pensa non fa altro che danni !!!

    A Bologna nevica a meraviglia!
  8. Turista Anonimo
    , 2/3/2005 00:00
    Antonio la tua ignoranza è qualcosa di incredibile...passi ogni limite...
  9. Turista Anonimo
    , 1/3/2005 00:00
    per me possono pure morirsi di fame, perche' non lavorano per migliorarsi ? pure noi in italia ci facciamo un culo cosi' a lavorare, e non rubbiamo niente a nessuno...

    Wl'italia, w me.
  10. Turista Anonimo
    , 1/3/2005 00:00
    Absinth .... parole sante!! parole sante!!! Hai sintetizzato in pocche parole quello che io ho scrito poc'anzi.

    Ti meriti un bacione!
    Efef
  11. Turista Anonimo
    , 1/3/2005 00:00
    ab, sono bellissime parole, ma ci piacerebbe condividere le tue esperienze in materia...dicci di piu'

    non credo, e lo confermano i miei msgs precedenti, che qui stiamo a giudicare la povera gente che "cerca di arrangiarsi"...resta il fatto che magari se quando sei all'estero in un paese decisamente piu' povero del tuo qualcuno ti chiede dei soldi per mangiare glieli dai di cuore, se deve truffarti per ottenerli è squallido...comunque

    grazie infinte per l'intervento

    Lelio
  12. Turista Anonimo
    , 28/2/2005 00:00
    Ma lo vogliamo dire che c'è anche tanta gente eccezzionale che non ha nulla ma che è sempre pronta a dividere un pasto caldo e una birra?
    La corruzzione c'è ed è stupido negarlo,ma questo un viaggiatore esperto lo dovrebbe mettere in conto.
    Certo ho qualche cattiva esperienza anche io ma ho ancor di più bei ricordi.
    Sono convinto che ovunque vai alla fine dipende da come ti comporti e dallo spirito con cui parti e che qualche disavventura non possa cancellare tutto il resto
  13. Stella Ferro
    , 28/2/2005 00:00
    quest'estate sono andata a praga con un gruppo d amici, una mattina due ragazze che erano con noi sono state fermate da poliziotti che le hanno chiestoilpassaporto e poi pretendevano soldi per ridarglielo indietro... la macchina c è stata portata via dal carrattrezzi anche se parcheggiata i un parcheggio regolare, ma siccome nn era a pagamento nn ci stava guadagnando nessuno...
    purtroppo sono cose "normali" che sucedono quando si viaggia in paesi poveri dove i turisti italiani ed europei in genere sono considerati ricchi (perchè vivono in un paese con la moneta più forte) e quindi è assolutamente giusto spennarli fino all'osso
  14. Lelio
    , 28/2/2005 00:00
    SCUSATE SE QUESTA NON C'ENTRA NIENTE COL FORUM, MA DEVO DIRLA LO STESSO !

    CI SONO PERSONE SQUALLIDE CHE NON AVENDO IL CORAGGIO DI CONFRONTARSI SERENAMENTE CON LE OPINIONI ALTRUI, UTILIZZANO GLI INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER MANDARE IN GIRO VIRUS DI OGNI SORTA, E PER COLLEGARE LA VS. CASELLA A CATENE DI "SANT'ANTONIO" DI DUBBIO INTERESSE.

    TUTTE QUESTE PERSONE DEVONO SAPERE CHE PERSEVERANDO IN QUEST'USO SCORRETTO DELLA RETE ARRECANO DEI DANNI ED IL RISARCIMENTO DEI DANNI
    VERRA' LORO RICHIESTO NELLE SEDI OPPORTUNE (CORTI DEI TRIBUNALI CIVILI).

    VI CHIEDO SCUSA PER L'IRRUZIONE NEL FORUM E VI RINGRAZIO PER L'ATTENZIONE.

    LELIO MOSCARELLA
  15. Lelio
    , 28/2/2005 00:00
    SCUSATE SE QUESTA NON C'ENTRA NIENTE COL FORUM, MA DEVO DIRLA LO STESSO !

    CI SONO PERSONE SQUALLIDE CHE NON AVENDO IL CORAGGIO DI CONFRONTARSI SERENAMENTE CON LE OPINIONI ALTRUI, UTILIZZANO GLI INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER MANDARE IN GIRO VIRUS DI OGNI SORTA, E PER COLLEGARE LA VS. CASELLA A CATENE DI "SANT'ANTONIO" DI DUBBIO INTERESSE.

    TUTTE QUESTE PERSONE DEVONO SAPERE CHE PERSEVERANDO IN QUEST'USO SCORRETTO DELLA RETE ARRECANO DEI DANNI ED IL RISARCIMENTO DEI DANNI
    VERRA' LORO RICHIESTO NELLE SEDI OPPORTUNE (CORTI DEI TRIBUNALI CIVILI).

    VI CHIEDO SCUSA PER L'IRRUZIONE NEL FORUM E VI RINGRAZIO PER L'ATTENZIONE.

    LELIO MOSCARELLA
  16. Turista Anonimo
    , 26/2/2005 00:00
    Ciao sono un ragazzo di Bari, ho 22 anni e sono un finanziere.

    vi posso dire che tentativi di corruzione anche in italia sono all'ordine del giorno, ma la maggior parte dei nostri non cadono mai nella trappola, anche perchè gli stipendi sono adeguati e poi i tentativi sono piuttosto goffi, una volta uno straniero (non metto la nazione per non fare razzismo...non mi va che poi si pensi sono tutti cosi') durante un controllo voleva offrirci la moglie in cambio della libertà, il mio superiore scoppio' a ridere dicendo che la moglie non gli piaceva...ahah

    comunque non sono d'accordo con chi dice che le denuncie non servono, anzi è uno dei pochi sistemi per rendere meno offensivi i furbi.