1. Che dire? Movenpick, El Quseir.

    di , il 23/1/2005 00:00

    Che dire? Movenpick, El Quseir.

    Siamo partiti l'8 mattina h.8.15 puntualissimi da Bologna per una settimana di "stacco totale".

    Missione compiuta! E alla grande!

    Mai stati sulla costa dell'Egitto africano, abbiamo trascorso la vacanza proprio come volevamo: temperatura forse un poco sotto il desiderato, ma dietro i paraventi abbronzatura OK; saune e jacuzzi da favola (gratis nel ns.pacchetto ALBATOUR), escursioni scelte (2) ben organizzate e guidate a Luxor (una volta nella vita bisogna andarci...) ed a Tobia's island per far snorkeling fra pesci Napoleoni, barracuda, ecc... Nonchè per sostare su una lingua di sabbia bianca con acqua turchese tipo Maldive... Peccato che alcune nuvole abbiano guastato l'ora di permanenza sull'isoletta, ma meno male che non c'era vento... Personalmente sono andato in acqua senza muta e non ho avuto più problemi di quelli che invece l'avevano...

    La cittadina di El Quseir ricorda molto la vecchia Sharm, nulla a che vedere con la "riccionesca"

  2. Andrea Guerrini
    , 23/1/2005 00:00
    Che dire? Movenpick, El Quseir.
    Siamo partiti l'8 mattina h.8.15 puntualissimi da Bologna per una settimana di "stacco totale".
    Missione compiuta! E alla grande!
    Mai stati sulla costa dell'Egitto africano, abbiamo trascorso la vacanza proprio come volevamo: temperatura forse un poco sotto il desiderato, ma dietro i paraventi abbronzatura OK; saune e jacuzzi da favola (gratis nel ns.pacchetto ALBATOUR), escursioni scelte (2) ben organizzate e guidate a Luxor (una volta nella vita bisogna andarci...) ed a Tobia's island per far snorkeling fra pesci Napoleoni, barracuda, ecc... Nonchè per sostare su una lingua di sabbia bianca con acqua turchese tipo Maldive... Peccato che alcune nuvole abbiano guastato l'ora di permanenza sull'isoletta, ma meno male che non c'era vento... Personalmente sono andato in acqua senza muta e non ho avuto più problemi di quelli che invece l'avevano...
    La cittadina di El Quseir ricorda molto la vecchia Sharm, nulla a che vedere con la "riccionesca"