1. Prenotare dall'Italia

    di , il 19/1/2005 00:00

    Ciao a tutti , vorrei chiedervi come devo procedere per organizzare dall'Italia il mio soggiorno ( 3 notti ) a londra. L'hotel migliore mi sembra il Jesmond Dene Hotel sia perche' consigliato da voi che per la chiarezza del sito mentre il volo ovviamente scelto della ryanair partenza nella terza settimana di marzo . Insomma vi chiedo : 1) come si prenota il volo senza la carta di credito? 2) come prenoto l'albergo senza la carta di credito ? 3) con quanto anticipo mi consigliate di prenotare ? già da ora è troppo in anticipo ?? 4) mi consigliate di prendere un volo che arrivi a stanted entro un orario ben preciso per non rimanere con la sola possibilità dell' esoso taxi?? 5) consigliatemi quello che ritenete più opportuno ma fatelo !!! grazie a tutti siete la salvezza di tutti i potevi viaggiatori ignoranti

    Riccardo

  2. Turista Anonimo
    , 23/3/2005 00:00
    ragazzi ci siamo !
    mercoledì prossimo inizia il viaggio
    vi saluto tutti

    il mio albergo è a king's cross
    ma è un posto davvero malfamato ?
  3. Mary Coppo
    , 16/3/2005 00:00
    ciao a tutti , qualcuno e stato al b&b holly house? ho letto dei commenti non proprio belli vorrei sapere com'e'?
    grazie a tutti x le risposte
  4. Stefania Carta
    , 12/3/2005 00:00
    CIAO A TUTTI, DEVO ANDARE A LONDRA E DEVO PRENOTARE UN ALBERGO. VISITANDO VARI SITI INTERNET HO TROVATO UN ALBERGO CHE MI ATTIRA SIA PER LA QUALITA' CHE PER IL PREZZO. L'ALBERGO SI CHIAMA "INVERNESS COURT HOTEL"SI TROVA IN INVERNESS TERRACE.LEGGENDO IL VOSTRO SITO HO NOTATO CHE UN RAGAZZO C'E' STATO E SI E' TROVATO BENE!VORREI ULTERIORI INFORMAZIONI, MI POTETE AIUTARE?SE SI MI AIUTATE A METTERMI IN CONTATTO CON L'ALBERGO(MAIL, N DI TELEFONO).GRAZIE MILLE IN SALUTO A TUTTI
  5. Stefania Carta
    , 12/3/2005 00:00
    CIAO A TUTTI, DEVO ANDARE A LONDRA E DEVO PRENOTARE UN ALBERGO. VISITANDO VARI SITI INTERNET HO TROVATO UN ALBERGO CHE MI ATTIRA SIA PER LA QUALITA' CHE PER IL PREZZO. L'ALBERGO SI CHIAMA "INVERNESS COURT HOTEL"SI TROVA IN INVERNESS TERRACE.LEGGENDO IL VOSTRO SITO HO NOTATO CHE UN RAGAZZO C'E' STATO E SI E' TROVATO BENE!VORREI ULTERIORI INFORMAZIONI, MI POTETE AIUTARE?SE SI MI AIUTATE A METTERMI IN CONTATTO CON L'ALBERGO(MAIL, N DI TELEFONO).GRAZIE MILLE IN SALUTO A TUTTI
  6. Silvia Fiorillo
    , 11/3/2005 00:00
    Ciao Riccardo..se può esserti utile leggi il mio post intitolato "Viaggio nel cuore di Londra tra musei e monumenti"...c'è qlc consiglio x visitare Londra in soli 3 giorni..ciao ciao...
  7. Leo B
    , 27/2/2005 00:00
    ragazzi mi serve una sistemazione economica a londra in zona 2 per una decina di giorni, consigliatemi qualcosa. grazie a tutti.
  8. Riccardo Benvenuti
    , 25/2/2005 00:00
    ti ringrazio per i consigli ... ma devi anche capire che vado lì per 4 giorni e 3 notti , se dovessi pensare anche a cercarmi un albergo diventerei matto. Per il resto vado con la mia donna quindi preferirei si trattasse di una vacanza divertente ma non notturna e penso che chiedere consigli prima di partire risolva molti problemi a chi come me parla l'inglese a livello poco più che scolastico cmq grazie per l'energia che m'hai trasmetto ma un'energia particolare mi scorre nelle vene perchè romano DOC ( speriamo non mi arrestino come il medico sociale del Milan ). Ciao a tutti
  9. Walter Celino
    , 21/2/2005 00:00
    www.londonfriends.net
  10. Michele Maddaloni
    , 13/2/2005 00:00
    vuoi un mio consiglio? non partire...altrimenti rischi di perderti.....ahahah
    ma se hai fatto tutte quelle domande solo prima di partire, senza che non ci fosse alcun minimo problema, allora come ti troveresti se si dovesse verificare un inconveniente?
    ma sai che londra è piena di alberghi, alberghetti, pensioni, ostelli (vedi zona King's Cross....non ricordo come si scriva....zona anche malfamata....è pieno di alberghetti e ti diverti pure....eppoi ti fa bene stare lì) e quante agenzie immobiliari che affittanno stanza?
    e te ti fai un problema un mese prima......
    è anche carino arrivare sul posto e mettersi alla ricerca dell'albergo: è comunque un modo per dialogare. conoscere usi, parlare inglese.........
    dovresti essere un po' piu' rilassato nei viaggi......
    pensa che io devo preparare la valigia la notte per il mattino seguente senza ovviamente conoscere ne' le citta' ne' tantomeno gli alberghi........me per questo tutto divente piu' bello..........
    ciao
    buon viaggio.....
    guarda che le inglesine sembrano fredde, ma con gli italiani ci stanno....
  11. Riccardo Benvenuti
    , 6/2/2005 00:00
    grazie a tutti quanti . Il volo l'ho prenotato con la carta postepay e l'hotel idem , mi ritengo quindi un utente ultramega soddisfatto grazie a tutti ancora e non mancherò di consigliare questo sito a chiunque ne abbia il bisogno Ciao a tutti ... poi vi racconto

    Riccardo
  12. Turista Anonimo
    , 5/2/2005 00:00
    Esattamente Ricki.. vai in posta decidi quale è la cifra che vuoi mettere sulla carta e fai il versamento..
    L'unico svantaggio è che essendo una sorta di "deposito", sono soldi che togli dal conto in banca e su cui potresti avere degli interessi il mese dopo, e che devi pagare la commissione, se vuoi ritramutarli in contante, ma se ti serve appunto come carta di credito, ha il grande vantaggio di poterla utilizzare in tutto il circuito electron e che se la smarrisci o te la rubano, al più perdi solo il credito che la carta contiene, non ti svuotano il conto in banca.. (ovviamente puoi denunciare la perdita della carta, bloccarla e quindi recuperare i soldi..ma se non fai in tempo e "loro" sono più veloci di te, perdi solo quello che avevi depositato)..
    S
  13. Criss 1
    , 4/2/2005 00:00
    Io sto cercando di prenotare un hotel a Londra,
    c'è qualcuno che ha già prenotato tramite il sito travelstay.com ?
    I prezzi sono più bassi che con venere.com ma la differenza è che su venere non prelevano una somma per la prenotazione.
    mi sapete consigliare un hotel o un bed & breakfast economico ma pulito ?

    grazie
    ciao a tutti i turistipercaso
  14. Riccardo Benvenuti
    , 4/2/2005 00:00
    Carta postepay - Condizioni economiche



    Principali condizioni economiche postepay standard
    Quota rilascio carta 5,00 euro
    Ricarica minima all'acquisto 5,00 euro
    Plafond massimo 2.000 euro
    Rimborso plafond si



    Commissioni postepay standard
    Ricarica presso gli uffici postali 1,00 euro
    Ricarica da Internet 1,00 euro
    Ricarica da ATM Postamat con Postepay, carta Postamat Maestro, Inps Card 1,00 euro
    Ricarica da ATM Postamat con carte di pagamento abilitate ai circuiti internazionali Visa, Visa Electron, Mastercard, Maestro 3,00 euro




    Prelievi presso gli ATM/POS Postamat 1,00 euro
    Prelievi presso gli ATM VISA/VISA Electron (Italia - paesi Euro) 1.75 euro
    Prelievi presso gli ATM VISA/VISA Electron (paesi non Euro) 2,58 euro

    Pagamenti presso gli uffici postali 1,00 euro
    Pagamenti tramite POS VISA/VISA Electron gratuiti
    Ricariche cellulari gratuite
    Blocco della carta gratuito
    Rimborso/estinzione 2,00 euro
    Sostituzione 5,00 euro


    ... questo è quanto dice la carta di credito prepagata delle poste.. indi vi chiedo ancora :

    1. Non funziona come le carte di credito e cioè con un prestito rimborsabile con interessi ma è solo un bancomat che funziona da carta di credito senza interessi ho capito bene???

    grazie cari spero per voi che non mi vengano più domande :-)))
  15. Elena B. 2
    , 3/2/2005 00:00
    ciao,
    capito in questo Forum per caso, ma devo dire utilissimo.
    Sto organizzando un viaggio a Londra e mi state aiutando moltissimo con i Vs. consigli.
    Avrei dei dubbi e ve li espongo:
    1) vorrei permanere per due settimane o più e possedendo una carta di credito limitata ad un tot mensile mi chiedo come posso sopperire a questo "limite", eviterei di portare contanti.
    Sapete consigliarmi una carta di credito prepagata accettata ovunque? La prepagata del gruppo S. Paolo, quella della pubblicità in TV, (nn conosco il nome esatto scusate) è valida o incontra dei limiti?
    Grazie a chi volesse aiutarmi e a chi inderettamente lo fa con i propri post.
    Elena B.
  16. Turista Anonimo
    , 3/2/2005 00:00
    Le carte di credito prepagate le fai tranquillamente in posta.. per farle ci metti giusto il tempo della coda in fila allo sportello! sono carte che fanno parte del circuito VISA ELECTRON.. sono comode, le carichi dei soldi che vuoi e molti le usano proprio per gli acquisti on-line (la sopttoscritta in primis)..attenzione però che non tutti la accettano..il circuito non è quello della VISA classica ma appunto electron..quindi bisogna leggere prima di pagare.. Nei negozi europei normalmente non ci sono problemi e tutti la prendono, a maggior ragione a Londra..io l'ho usata proprio li questa estate senza alcun tipo di casino..
    Buona vacanza..
    S