1. Viaggiare risparmiando

    di , il 14/1/2005 00:00

    Un forum dove possiam parlare delle nostre esperienze di viaggio e confrontare i prezzi sostenuti così da far conoscere paesi e località a volte disertati per l'idea che questi costino eccessivamente. Un nuovo turismo che coniuga libertà e una certa dose di comodità. Un esempio:

    Berlino a capodanno 5 giorni spesa globale € 240 ( regalini compresi ).... Basta partire in auto in quattro, affittare una casa in periferia ma ben servita al centro (40 min di metropolitana ) e vivere da Berlinesi......

  2. Samuele Samuele
    , 26/3/2005 00:00
    a maggio partiro' con un amico........ cerchiamo localita' del sud america conosciute e non,dove trascorrere la vacanza...
    mare,turismo vita notturna e prezzi contenuti sono le cartteristiche che deve avere la nostra capatina al di la' dell'oceano..............
    accettiamo consigli su qualche meta'.............
    grazie............
  3. Turista Anonimo
    , 3/2/2005 00:00
    Ciao ragazzi, quest'estate devo andare in vacanza con una mia amica in Spagna o Portogallo, ma come sempre siamo mezze al verde, quindi cerchiamo di spendere il meno possibile.Noi avevamo pensato a un inter- rail! Voi cosa mi consigliate?
    E un'altra cosa: che sappiate ci sono voli Low cost per Dakar?
    Grazie a chi vorrà rispondermi.

    Nicole
  4. Paola Banovaz 1
    , 23/1/2005 00:00
    Più che risparmio, mi intrometto con un concetto di ammortizzazione spese.
    Andate a Siwa, l'oasi egiziana alle porte del mare di sabbia libico! Una camera doppia spartana ma pulitissima, vi costa - udite! udite! - 3€ a notte. Il Palm Tree Hotel ha una gestione simpatica ed è frequentato da turisti provenienti da tutto il mondo. Mangiare nei vari ristoranti di Shali, la "capitale", vi costerà pochissimo, noleggiare una bici per tutta la giornata ancora meno. Il posto è magico e fuori dal tempo, i tramonti suggestivi, i laghi salati pullulano di ibis e altri splendidi uccelli. Il verde vi circonda ovunque, la storia idem... tombe dell'antico egitto, il tempio di Ammone, la cittadella medievale.
    Donne velate, uomini in tunica bianca, natura incontaminata: 400€ di biglietto aere che si diluiscono nelle spese irrisorie di prenottamento. Unico neo le escursioni nel deserto del sahara. Lì i prezzi lievitano, ma con 30€ a testa vi assicurate una notte fra le sabbie e una cena sotto un mare di stelle (e che cena! Carne, frutta, tè: da scoppiare) che non dimenticherete tanto facilmente.
    Una settimana in una capitale europea qualsiasi vi costa molto di più!
  5. Turista Anonimo
    , 21/1/2005 00:00
    ...ben servita con 40 minuti di metro da fare??? è come dire "sono stato in vacanza in riviera romagnola ma avevo l'albergo a Bologna!"....mah.....
    comunque se ti accontenti risparmi di sicuro...
  6. Turista Anonimo
    , 21/1/2005 00:00
    Si può sempre chiedere l'elemosina... sai che soddisfazione tornare da un viaggio e dire "Ho speso zero.. anzi ci ho pure guadagnato".
  7. Turista Anonimo
    , 20/1/2005 00:00
    Mi sembrava strano che non mancassero quelli che rovinano i forum. Siete piccoli e insignificanti. Contenti voi...
  8. Turista Anonimo
    , 20/1/2005 00:00
    Mi sembrava strano che non mancassero quelli che rovinano i forum. Siete piccoli e insignificanti. Contenti voi...
  9. Turista Anonimo
    , 20/1/2005 00:00
    E per dormire basta trovare ad esempio un negozio di letti, che ci vuole, io lo faccio sempre.
  10. Turista Anonimo
    , 20/1/2005 00:00
    ludovico scialacquatore..ci si porta la bottiglia piena da casa e la si riempie nei bagni e per il cibo si cercano i locali o le gallerie che fanno inaugurazioni o prime: questo è costo zero!
  11. Turista Anonimo
    , 20/1/2005 00:00
    Anche secondo me 240 euro per 5 giorni a Berlino sono uno sproposito !!!!
    Ti faccio l'esempio dei miei tre giorni ad Amsterdam , 85 euro di aereo a/r lowcost, per dormire in un battello con cabine minuscolo e bagni condivisi , 10 euro a testa per notte (eravamo in 6 e ci hanno fatto un buon prezzo).
    Per mangiare compravamo pane e salame a pranzo e cena (mai stati in un ristorante).
    In tre giorni ad Amsterdam avrò speso si e no 130 euro..
    (anche se me ne ero portati 400... ma i restanti sono andati via tra canne e puttane.. vabbè).
  12. Turista Anonimo
    , 20/1/2005 00:00
    ahahah 240 euro per 5 giorni a berlino??
    Io ho speso molto meno.
    Sono partito da Milano e con l'autostop sono arrivato a Berlino a
    costo zero.
    Ho dormito per tre notti sulle panchine dell'aeroporto e due in una
    stazione ... i bagni erano molto puliti e ne ho approfittato !!
    Quindi viaggio + alloggio = costo zero.
    Per gli spostamenti sempre a piedi per non spendere inutilmente
    soldi.
    Per mangiare e bere?
    Sono andato in un supermercato in periferia ed ho comprato barrette
    energizzanti e acqua naturale (scegliendo bene quelle che costavano meno...)
    .. ho fatto un calcolo veloce e in 5 giorni a Berlino avrò speso
    si o no 11 euro...
    Quando uno si sa organizzare e ha spirito di avventura può fare a meno dei soldi
    per viaggiare !!!
    Ciao belli
  13. Turista Anonimo
    , 20/1/2005 00:00
    in effetti, dispiace dirlo(neanche un pò in realtà..) facendo da sè si risparmia parecchio. certo bisogna avere un pò più di tempo a disposizione e pazienza. La comodità si paga, si dice: giusto, ma quando si paga per la stessa cosa 10 volte di più c'è qualcosa che non va. A me è successo di essere organizzarmi la stessa "gita" usando mezzi locali arrivando nel posto prima e andandomene via ( ancora più importante) quando mi pareva.Oltre a tutto ( questo è impagabile) gustandomi la visita senza la massa di turisti. Ho imparato che quando un'agenzia dice che il loro è l'unico modo per visitare qualcosa, ce ne sono almeno altri sei sette. Un esempio che potrebbe aiutare chi abbia voglia di andare in Costarica: i vulcani intorno a san Josè e il Cano negro si raggiungono comodamente coi bus locali, così pure il Tortuguero, basta chuedere a qualcuno che non abbia interessi o parenti in qualche agenzia.
  14. Turista Anonimo
    , 20/1/2005 00:00
    Come ex guida dell'Ecuador e delle Galàpagos, non posso non dire che, per andare in questo paese poco conosciuto a livello turistico, ma veramente bello, si può spendere molto meno di quello che offrono le agenzie (soprattutto per la crociera alle Galàpagos). Basta organizzare il tutto via internet, con voli Air Europa (compagnia aerea spagnola) prenotare almeno due mesi prima il volo (solo così si trovano le tariffe più basse), accettare due scali (che abbassano il prezzo confronto i diretti), e prenotare (sempre via internet...si trova tutto semplicemente) solo due notti a Quito e poi cercare gli hotel giorno giorno, ma mano che cambiamo zona, perchè i prezzi fatti dagli eucadoregni, sono molto più bassi di quelli offerti dai tour operetor (non vi preoccupate che per dormire si trova facilmente anche nei posti più sperduti). Per la crociera alle Galàpagos idem: prenotate ad un'agenzia dell?Ecuador: una crociera di 8 gg (il massimo) la troverete a 800$ in Ecuador, la stessa da noi la vendono a circa 2000 euro!!!!! Facendo così sono riuscita a farmi 22 giorni in Ecuador (8gg di crociera) spendendo 2500 euro per tutto (voli intercontinentali e interni; crociera, mangiare, escursioni, pernottamenti, mezzi per spostarci e regalini!!!!). Non è bassa come cifra, ma per questo tipo di viaggio vi assicuro di si. Ci vuole un pò di pazienza, nel senso che organizzare un viaggio fai da te ha bisogno di più tempo confronto a prenderlo già fatto, ma vi assicuro che, oltre a risparmiare, dà un sacco di soddisfazioni :-)
    Ciao
  15. Turista Anonimo
    , 20/1/2005 00:00
    un consiglio che vale sempre ma soprattutto per Praga ( a meno che nel frattempo le cose non siano cambiate) io dormivo a pochi km dal centro in un sobborgo per nulla bello ma con molti privati che affittavano stanze pulite per meno di un decimo di quello che si spende in centro. I prezzi in tutta la repubblica ceca erano bassi ( ancor di più in Slovacchia) a Praga lievitavano incredibilmente. Il sobborgo si chiama Ricani ed ha una stazione del treno col quale in 15 minuti si è in centro a Praga. Io ho visitato le due repubbliche con la mia auto spendendo veramnete poco.
  16. Gianfry G
    , 14/1/2005 00:00
    Un forum dove possiam parlare delle nostre esperienze di viaggio e confrontare i prezzi sostenuti così da far conoscere paesi e località a volte disertati per l'idea che questi costino eccessivamente. Un nuovo turismo che coniuga libertà e una certa dose di comodità. Un esempio:
    Berlino a capodanno 5 giorni spesa globale € 240 ( regalini compresi ).... Basta partire in auto in quattro, affittare una casa in periferia ma ben servita al centro (40 min di metropolitana ) e vivere da Berlinesi......