1. Guidare negli USA

    di , il 4/7/2007 10:06

    Buongiorno a tutti!

    Avrei bisogno del vostro aiuto per una questione apparentemente semplice.

    A fine agosto sarò per 15 gg in giro tra california e Nevada in macchina (rent car). Ho contattato l'Aci per capire come comportarmi con la patente e mi hanno detto che negli USA la patente internazionale italiana non è valida, ma che loro consigliano una traduzione giurata della patente.

    Qualcuno di voi ha guidato negli USA e sa come devo comportarmi?

    Grazie mille

    Antonella

  2. fanny77
    , 17/9/2008 13:06
    Per guidare negli Usa va bene la patente italiana.

    Ciao
  3. fanny77
    , 17/9/2008 13:05
    Ciao,
    sono da poco tornata dal mio viaggio in California con mio marito, noi abbiamo noleggiato un'auto per girare Los Angeles, la costa californiana fino a San Francisco.
    Abbiamo contattato la Hertz, ci siamo trovati bene sono molto ben organizzati e veloci nelle pratiche.
    Per la guida non abbiamo avuto problemi con il cambio automatico, anzi favoloso, piu' comodo da guidare !

    Bye
    Fanny
  4. roberto66
    , 17/9/2008 10:30
    ciao ragazzi,
    una informazione su e-noleggio.
    andando nel sito non riesco a trovare le condizioni di garanzia (soccorso stradale,casco,resp.civile,ecc).
    sapete come si fa a vedere cosa comprende un noleggio di una utilitaria, prima di stipulare il contratto ?
    vi ringrazio
  5. Klasan
    , 10/9/2008 17:32
    enoleggio ormai è stato ampiamente testato con soddisfazione totale. Assicurazioni complete nella maggior parte dei casi (attenzione con la Dollar perchè pare non includere il soccorso stradale, da pagare in loco)
    L'auto scelta non è sempre quella che si ottiene effettivamente, ma generalmente si. E di solito se non si è soddisfatti e si insiste si ottiene il cambio.
    La patente italiana va benissimo, non viene chiesta nessuna patente internazionale.
  6. Sara80
    , 9/9/2008 18:19
    Ciao volevo collefarmi ai vostri intreventi per chiedere alcune impressioni: anche noi stiamo valutando di noleggiare un'auto da new york con enoleggioauto che si è rivelato essere il più competitivo tra le agenzie (è stato scoperto grazie soprattutto ai vostri interventi): chi l'ha già provato ho letto essere rimasto soddisfatto, è così? le assicurazioni incluse sono buone (mi hanno spiegato essere senza franchigia per danni e furto e con un massimale molto elevato per la responsabilità civile). l'auto scelta è sempre quella che si ottiene effettivamente? e da ultimo la patente internazionale non è obbligatoria ma solo consigliata quindi non viene rischiesta al banco dell'agenzia? grazie mille a chi potrà aiutarmi
    ciao
  7. ile86
    , 25/7/2008 11:14
    per cristiana: noi con enoleggioauto abbiamo presentato solo la patente italiana e non abbiamo avuto nessun problema!!
  8. paolagermania
    , 22/7/2008 22:42
    Dimenticavo: l'estate scorsa abbiamo noleggiato a Denver un camper presso la compagnia Road Bear. È stata un'ottima esperienza, il camper era praticamente nuovo e in ottime condizioni, il personale della stazione di noleggio era molto gentile, veloce e competente. Fino ad ora è stata la compagnia di noleggio camper migliore che abbiamo sperimentato (almeno per Denver).
    Quanto agli RV parks: spesso non sono dei veri campeggi, ma delle aree per la lunga permanenza. In genere posti piuttosto malfamati, ci finiscono quelli che per varie ragioni non possono più permettersi una casa vera e propria. Cerca invece i campgrounds, almeno non ci possono essere malintesi.
    Ciao Paola
  9. paolagermania
    , 22/7/2008 21:33
    Per Manu che chiede notizie sui camper (anche se in ritardo):
    Anche se alcuni dormono nelle piazzole di sosta, di fatto questo non è permesso ufficialmente e in teoria potresti avere problemi con la polizia. Nelle zone turistiche sono più severi, nei parchi nazionali sono severissimi.
    I campeggi sono tantissimi e spesso molto belli, soprattutto quelli pubblici. Non sono cari, a volte addirittura gratis. Nei parchi è essenziale la prenotazione, tramite www.nps.gov. Si paga con carta di credito, sono generosi con le cancellazioni. Altri parchi sono gestiti dagli stati, dal servizio forestale o altri enti.
    Dal mio personale punto di vista e dopo tanti viaggi in camper negli USA ti posso dire che, a meno che non si trovi proprio altro, non vale la pena di dormire in un triste parcheggio quando a poca distanza spessissimo si trova un campeggio confortevole e in posizione panoramica, con BBQ e vicini pronti a fare due chiacchiere.
    Ciao Paola
  10. baldo/lisa
    , 22/7/2008 16:21
    ciao cristiana,noi abbiamo fatto l'internazionale per sicurezza, ma in molti sono andati solo con quella italiana e hanno noleggiato l'auto direttamente negli states senza alcun problema.se hai tempo io ti consiglierei di farla , ma comunque per sicurezza chiama la tua compagnia di noleggio e fai buon viaggio
  11. DIDIADRY
    , 21/7/2008 14:53
    Con quale compagnia hai noleggiato l'auto?
    Io sono andata in Florida a Marzo, ho noleggiato un auto on-line con la Hertz, hanno richiesto solo la mia patente, anche perchè quella internazionale in Usa non è valida, ad essere pignoli occorrerebbe la traduzione giurata della patente che costa moltissimo.
    Telefona alla compagnia di noleggio e chiedi spiegazioni.
    Vedrai che è tutto ok.
  12. Cristiana
    , 21/7/2008 11:33
    Ciao,
    ho prenotato l'auto per gli Stati Uniti da enoleggioauto e nella conferma/voucher c'è scritto, tra le varie clausole e condizioni di vendita del servizio, che occorre presentare, al momento del noleggio, la patente nazionale e quella internazionale!
    Vi prego, ditemi che non è così!
  13. ile86
    , 15/7/2008 15:23
    per baldo/lisa: tranquilli!!
    noi ci siamo trovati davvero bene!! :)
    buon viaggio, e al vostro ritorno dateci notizie..!
  14. ede@dvd
    , 30/6/2008 11:21
    Ciao a tutti, anche noi quest'anno faremo un coast to coast, percorrendo la route 66 al contrario , partiamo dalla costa ovest: San Francisco, fino a New York.
    abbiamo già prenotato un camper tramite il tour operator Naar, che ce l'ha noleggiato con RV Bear, qualcuno ne ha sentito parlare o ne ha fatto uso?
    Ma la mia domanda forse è un pò OT, vorrei sapere se la normativa applicata ai camper somiglia a quella Europea: ossia che se si parcheggia il camper e non si aprono le finestre e non si estrae il predellino, puoi dormire anche in un parcheggio pubblico,
    O se invece bisogna sempre e cmque appoggiarsi ad una struttura ricettiva come gli RV PARK ?
    Abbiamo letto alcuni diari di viaggio proprio su questo sito che appunto raccontano di aver dormito in aree di servizio o in parcheggi pubblici, e di essersi fermati (come del resto facciamo anche noi, con il nostro MH) in campeggi solo nelle grandi città!
    attendo fiduciosa i vostri consigli!
    Manu
  15. **Babs**
    , 25/6/2008 11:53
    Ciao a tutti!
    qs agosto faremo anche noi un coast to coast o quasi (da Chicago a San Francisco).
    Ho studiato tutte le compagnie di noleggio, per chi si muove su zone così distanti il drop off pesa molto e alla fine abbiamo prenotato (ma senza pagare in anticipo, perciò siamo ancora in tempo a cogliere offerte migliori!) con National (21 gg un mid-size SUV a circa 900€).
    Avevo valutato anche e-noleggio ma su quella categoria di auto mi costava più o meno uguale.
    Posso comunque già indicare che National ha in assoluto il drop off meno caro, come mi è stato confermato anche dalla linea verde di enoleggio (nel mio caso, dall'Illinois alla California, solo 199$), alcune compagnie mmi avevano applicato fino a 900$ solo di drop off!!
    Un piccolo consiglio: controllate se avete convenzioni con, che ne so, American Express, o compagnie aeree (mille miglia e simili) perchè spesso i membri hanno diritto a sconti e non lo sanno!
    Anche iscriversi alle email promotions direttamente sui siti delle compagnie di noleggio può dare buone opportunità, oppure ho trovato altre offerte e coupon discount su www.destinationscoupons.com

    Buon viaggio!
  16. baldo/lisa
    , 25/6/2008 11:40
    GRAZIE MILLE ILE..NON SAI DA QUANTO ASPETTO UNA RISPOSTA...ORMAI IL CONTRATTO L'AVEVO FATTO ,MA ORA PARTO MOLTO PIU' TRANQUILLA!!!
    UN BACIO DA BALDO E LISA