1. La vera Pizza Napoletana

    di , il 15/12/2004 00:00

    Finalmente sbarco a Napoli per un week end con ampi connotati gastronomici. Conquistato dalla citta, la gente ed i dolci, qualche perplessita sulla Pizza, gustata presso le pizzeria Vanvitelli e Trianon al Vomero nonche da Prandi.

    Cordone esterno che mio nonno che se ne intendeva avrebbe definito un tiramolla, gommoso. Non penso la pizza debba essere " secca " o " croccante " pero il tutto mi ha lasciato perplesso. Devo dire che solo il pubblicizzato Prandi mi ha quasi soddisfatto.

    Ammetto con piacere comunque la grande digeribilità; forse legata alla qualita delle materie prime tipo olio etc ...

    Che ne dicono i colleghi turisti per caso .. Napoletani o no .. Sbaglio io tutto ? Oppure ho sbagliato pizzeria ?

  2. Claudios76
    , 21/3/2005 00:00
    Un solo nome:


    ANTICA PIZZERIA DA MICHELE.

    Assolutamente la migliore pizza di Napoli,...quindi d' Italia,...quindi d'Europa,...quindi del Mondo,...quindi dell'Universo.

    sito internet:

    www.damichele.net
  3. Domenico Crimaldi
    , 23/2/2005 00:00
    Ma davvero parti da Roma?Voglio dire,ci andrai anche per altri motivi a Napoli?Comunque anche se tu partissi solo per la pizza ti capirei benissimo.Speriamo che la grande cucina resista e continui,perche´ l´ alimentazione a livello di massa sta peggiorando nel mondo intero.
    Ciao
  4. Marco 122
    , 21/2/2005 00:00
    Michele a Forcelle sei il numero 1.
    Io parto da Roma x andare a mangiare la VERA pizza napoletana da lui.

    Marco
  5. Alessia 8
    , 12/2/2005 00:00
    ah ragà,
    ma state uscendo pazzi!!!!!!possibile criticare la pizza napoletana?????la pizza a napoli, pur fatta da un'australiano, è sempre e comunque...sarà l'aria,sarà la farina, sarà l'acqua,la mozzarella...nn so! cmq è impossibile criticarla!
    e posso darvi un consiglio?????se vi trovate nella zona,venite a gragnano e venitevi a gustare un ottimo panuozzo!è una delizia!!dopo la pizza logicamente!
    e poi voglio precisare: la vera e unica pizza è la margherita e basta!!!e ve lo dice un'intenditrice....credetemi!
    x quanto riguarda la mozzarella invece, la mozzarella + buona della campania è quella di agerola, un paesino verso la costiera.figurarsi che lì la mozzarella è stata classificada DOC, quindi...!
    cmq x chi non l'abbia mai fatto e x chi ci vuole tornare....vi aspetto, ok?
    baci from Naples
  6. Domenico Crimaldi
    , 11/2/2005 00:00
    Ragazzi,che nostalgia!
    Mi sono imbattuto in questo forum per caso.Io sono nato a Napoli ma adesso vivo in Brasile.Prima di ogni cosa,rendiamo onore alla cucina italiana:non c´é nulla al mondo che si possa semplicemente paragonare alla sua creativita´(dico solo creativita´e non aggiungo altro).Secondo,la pizza:io mi domando e chiedo ma come e possibile che nel mondo intero venga venduta col nome di pizza una cosa che non ha niente a che fare(ma proprio niente)con la pizza di Michele(il mito).Beh,nella mia vita ho visto orrori infarciti con le cose piu´inpensate(pensate che qui in Brasile si vende una pizza con il pollo mischiato a una sottospecie di formaggio che chiamano musarela,non riesco nemmeno a descrivere cosa e´una vera mozzarella,chi non l´ha mai assaggiata perde davvero tanto)eppure queste ciofeche vengono ingurgitate come delizie...Beh,io rispetto tutti,e´ chiaro i gusti sono gusti,pero´volevo solo dire che il gusto delle masse e dei turisti sta peggiorando,stiamo perdendo le antiche gloriose tradizioni culinarie,persino a Napoli(a parte i luoghi che sono stati menzionati)e´difficile trovare la pizza originale,perche´di questo si tratta,capire e sperimentare cosa e´la vera pizza,solo allora ci si rende conto che non ha paragoni nel mondo.Godetevi e tenetevi stretta la gloriosa cucina italiana.Saluti a tutti.
  7. Lelio
    , 10/2/2005 00:00
    ma che prandi e prandi ... ma insomma se proprio vuoi criticare almeno impara chi è il nemico...

    VERGOGNA !

    ps. comunque a parte michele a c.so umberto, che cmque ha un locale al limite del decente... e i camerieri sono piuttosto sbrigativi, ti consiglio Di Napoli a fuorigrotta ...traversa viale Augusto.

    e comunque chi non ci è nato a napoli di pizza non capisce una mazzafionda anche se ci tenta...ciao prandi

    e buon prandi a tutti
  8. Filfri Filfri
    , 14/1/2005 00:00
    Cari amici, la pizza migliore di Napoli la trovate da Michele, Pellone e il Trianon, Brandi (e non prandi!) é per i turisti la pizza é doppia, piccola e brodosa, insomma una vera schifezza!
    Comunque mi avete fatto venire voglia ed ora vi lascio, bacioni, filfri
  9. Turista Anonimo
    , 3/1/2005 00:00
    Premetto che sono napoletana e che potrei vivere esclusivamente di pizza, quindi magari sono un pò di parte!
    Comunque andiamo con ordine:
    - il fatto che la pizza napoletana sia buona dipende come è logico, dai gusti personali, può non piacere (in pochi casi)
    - LA PIZZA NAPOLETANA NON E' ALTA, come si diceva in alcuni messaggi precedenti, ma, quando è fatta come si deve, è talmente sottile che non si può alzare lo spicchio con le mani, e inoltre non è assolutamente pesante ma leggerissima.
    - logicamente esistono pizzerie buone e pizzerie cattive, come del resto anche per i ristoranti, non è che a Napoli la pizza sia la stessa in qualunque locale si entri.
    - personalmente consiglio anch'io Michele, in ua traversa del Corso Umberto I, e una pizzeria di Caserta (La Loggetta, Via Colombo) che fa una pizza, non proprio come la classica napoletana, ma veramente squisita, servita in teglie d'acciaio e condita con ingredienti di prima qualità (è anche molto economica)

    P.S. La pizza romana è buona ma nonè classificabile come pizza ma come focaccia!
  10. Simona Napoli
    , 2/1/2005 00:00
    Pizza croccante?che orrore quella è una specialità del nord a napoli la pizza nn crocca (ma nn in tutte le pizzerie purtroppo!) michele a forcella è famosissimo,un'ottima pizza si gusta anche piazza carità da mattozzi e stranamente al vomero da pizza e contorni(io nn lo avrei mi detto) un bacio
  11. Turista Anonimo
    , 28/12/2004 00:00
    Ho imparato a fare la pizza perchè stanco di mangiar ciofeche non digeribili.
    La vera pizza sono in pochi a saperla fare, oltre alle materie prime ci vuole il manico.
    Il forno a legna sono pochi a saperlo gestire.
    In giro si mangiano pizze veramente vomitevoli, gommose, non cotte bene con il molliccio al centro o bruciate sotto e lungo la circonferenza.
    Dovrebbe essere consentito di tirarle in faccia al pizzarolo quando la sua opera d'arte fa schifo.
    E la gente continua a frequentare queste pizzerie e ad ingurgitare monnnezza bruciaticcia.
    Lo sapete che il bruciato è cancerogeno?
  12. Aguinaga 2
    , 24/12/2004 00:00
    Bravo Antonello, sei proprio un genio del marketing!
  13. emanca
    , 24/12/2004 00:00
    Mi sa che hai sbaglaito pizzeria!
    Se vuoi provare la pizza vera,comegià succerido da qualcuno,bisogna addentrarsi nei vicoli di Napoli;faccio alcuni nomi,senza l'intenzione di pubblicizzarli,considerando che di pubblicità proprio non ne hanno bisogno: Michele a forcella(è sempre stracolmo di gente a pranzo e a cena,fà solo margherita e marinara,e quando finisce la pasta per le pizze,chiude!),Di matteo ai tribunali;Il Presidente,nelle vicinanze di Di Matteo;Lombardi via foria;Pellone a via nazionale;Cafasso a fuorigrotta.
    Ricordo che a Napoli la pizza cambia anche a seconda del quartiere dove la si compra!
    Per quanto rigurda i ristoranti,se cerchi una trattoria alla vecchia maniera,dove si mangia tipico napoletano e si spende davvero poco(8-10euro) non puoi perderti "Nennella" ai quartieri spagnoli!ovviamente il servizio è quasi inesistente,ma il mangiare....
  14. Turista Anonimo
    , 23/12/2004 00:00
    Non c'entra niente con la torta della nonna, ma parlando di piazza, quella + schifosa che ho mangiato in vita mia è stato in Olanda. Dietro l'angolo ho quasi vomitato.
    Ho notato che all'estero spesso, per scusarsi quando hanno a che fare con gli italiani e sono consapevoli di fare una pizza di "m....." si giustificano adducendo il fatto che non si trovano gli ingredienti giusti.
    Di solito non è così, gli ingredienti giusti o quasi si trovano in qualsiasi supermarket . Solo che anche quando li usano, in qualche modo la pizza loro la devono "rovinare".
    Ad esempio usano la mozzarella giusta ma la base è con la salsa di pomodoro tipo conserva (che schifo)......
  15. Turista Anonimo
    , 22/12/2004 00:00
    Re: 22/12/04 di (Antonello F.)
    Grazie Antonello per il tuo contributo, sono certo che anche gli altri partecipanti al forum avranno apprezzato. Ti prego però di evitare riferimenti a risorse internet commerciali a te direttamente collegate. La migliore pubblicità viene dal passa parola, altrimenti si rischia l'effetto opposto.
    Certo della tua / vostra comprensione ti /vi auguro un sereno natale e buon anno nuovo.
    Roberto
  16. Turista Anonimo
    , 22/12/2004 00:00
    ma la vera torta della nonna? ne voliam parlar