1. BALCANI OCCIDENTALI

    di , il 14/6/2007 15:23

    Ciao a tutti,

    Dovrei partire intorno al 20 di Luglio per un viaggio nei Balcani.

    L'idea e' quella di partire da Milano in macchina e guidare direttamente fino a Dubrovnik. Da li' visitare Bosnia, Serbia, Montenegro e Albania.. Qualcuno ha dei consigli o ha gia' viaggiato in macchina in quei posti? E' comodo?

    Ho anche letto un bel racconto di Derek sull'argomento, quindi Derek se ci sei batti un colpo..

    Grazie a tutti,

    Filippo

  2. kilfit
    , 25/7/2007 14:54
    Sono appena tornato da 18 giorni a dubrovnik via mostar e medugorie.in bosnia si entra con carta d'identità,la sua zona costiera, chiusa dalla croazia,è modesta .il retroterra spesso arido.In bosnia si possono usare le kune croate e gli euro.Tuttavia Se uno vuole fare mare vero deve restare in dalmazia,curando di scegliere una zona ventilata e non farsi abbindolare dalle spiagette che possono apparire o vicino alla strada o chiuse da insenature.la lingua in veicolare (sia in bosnia che croazia ) è sempre inglese o tedesco(non crediate che l'italiano sia molto conosciuto).i prezzi sono onesti e contenuti,e rispondenti alla trattativa che va sempre fatta prima di decidere.In genere si dorme con 10 euro a persona e si mangia(bene) con 10 /15 euro a persona.
    Attenzione ai rifornimenti di carburante.L'autostrada da trieste va oltre spalato,arriva a Sestanovic.Da qui per la bosnia o dubrovnik si scende a Brela (bel centro con buoni servizi).Le strade anche autostradali non sono molto rifornita di distributiori e piazzole riparate dal sole.Le autostrade hanno il vantaggio di essere scorrevoli per lo scarso traffico.Dopo brela si può salire subito per la bosnia(via medugorie e monti biokovo)ovvero proseguendo per la strada costiera arrivare a dubrovnik.attenzione,questa città è sopravvalutata.la old town è un mercato suk della peggiore fattura,si trovano poche cose di interesse artigianale,i monumenti sono scarsamente protetti.la toscana,il centro italia,il veneto hanno ben altre cose da fare vedere.Se si arriva a dubrovnik io mi sono fermato vicino a zaton.poi con l'auto sono andato al fishing market (davanti alporto) dove è collocato un ampio parchegio e con il bus cittadino sono salito allla città vecchia .La città è trafficata e con pochi spazi auto.consiglierei di seguire i suggerimenti della guida routard che è precisa e anche puntuale in molte indicazioni turistiche.La gente in Bosnia e Dubrovnik in genere è disponibile anche se nei tratti immediati appare poco cordiale.
    Cambiare la moneta senza pagare commissioni si può bata cercare il cambio è 1Eu contro 7 kune;la benzina costa come in italia.il fishing market è limitato e bisogna arrivarci tra le 7 e le 8 di mattina.avrei altro da dire ma aspetto il vs iput ciao e saluti ai viaggiatori
  3. giacomobassi
    , 25/7/2007 14:38
    ciao, sono appena tornato dallo stesso viaggio che vuoi fare tu. posti meravigliosi e gente squisita, davvero nulla da dire. le strade sono in buone condizioni, almeno fino alla bosnia, poi c'è qualche difficolta in più. ma basta prendersela comoda e non superare i limiti di velocità... la polizia croata mi ha fermato e fatto una ramanzina di venti minuti per dieci chilometri all'ora più del consentito... poi però mi hanno detto buon viagigo senza farmi la multa. se vuoi vedere qualche foto e resoconto del viaggio, vai su http://giacomobassi.blogspot.com
    a presto e buon viaggio
  4. ari 902
    , 4/7/2007 15:08
    Ciao!io ho ho fatto solo Spalato-Mostar ,Mostar-Sarajevo e di nuovo Mostar-Spalato,ma con un percorso diverso rispetto a quello dell'andata.Come ho già scritto nel racconto del mio viaggio,le strade bosniache sono abbastanza malconce;le distanze tra le città non sono eccessive,ma l'offerta autostradale è praticamente nulla!Di contro ti posso dire che i paesaggi sono magnifici,selvaggi e impervi e ti fanno riflettere alquanto sulla storia di questo stato...
  5. Leurizia
    , 25/6/2007 22:34
    Considera anche che la strada costiera che va a Dubrovnik è una statale molto trafficata, d'estate lo è ancora di più, e so che le code per gli automobilisti al confine tra Italia e Croazia sono notevoli!
  6. Leurizia
    , 25/6/2007 22:32
    Ciao... quanto tempo hai per vedere tutti questi posti?? Noi l'anno scorso abbiamo fatto una piccola parte di questo itinerario in auto ed è stato molto bello... Abbiamo fatto la costa da Spalato a Dubrovnik, con qualche deviazione... Spalato è carina, Mostar e Cattaro (Montenegro) da non perdere, Dubrovnik bella ma esageratamente turistica! Considera che le strade sono quasi tutte statali quindi le distanze si allungano! Se hai altre domande chiedi pure... Ciao ciao
  7. kiriku
    , 14/6/2007 15:23
    Ciao a tutti,
    dovrei partire intorno al 20 di Luglio per un viaggio nei Balcani.
    L'idea e' quella di partire da Milano in macchina e guidare direttamente fino a Dubrovnik. Da li' visitare Bosnia, Serbia, Montenegro e Albania.. Qualcuno ha dei consigli o ha gia' viaggiato in macchina in quei posti? E' comodo?
    Ho anche letto un bel racconto di Derek sull'argomento, quindi Derek se ci sei batti un colpo..
    Grazie a tutti,
    Filippo