1. CI SONO STATO... NON MI è PIACIUTO

    di , il 24/11/2004 00:00

    SARà CAPITATO ANCHE A VOI DI ANDARE IN UN POSTO CHE NON VI è PIACIUTO AFFATTO !!! E CHE NON CONSIGLIERESTE MAI A UN CARO AMICO !!!

    A ME è SUCCESSO CON LE SEYCHELLES, QUEI RAGNI GIGANTI , QUELLE ZANZARE ASSASSINE !!! CON TUTTO QUELLO CHE HO PAGATO NON ME LO MERITAVO...

    E A VOI COSA è SUCCESSO DI SPIACEVOLE??

    UN BACIO A TUTTI ANNARITA

  2. Turista Anonimo
    , 10/12/2004 00:00
    Andreaesse dov'è ke 6 stato? Preferisci villette e ipermercati....abito ank'io in qste zone....xò qdo posso volo al caldo!!
  3. Turista Anonimo
    , 6/12/2004 00:00
    PER MEDIALUNA: sono d'accordo con te, il mio intento non era quello di sconsigliarla ma al limite di instillare un pò di dubbio in chi si trovasse da quelle parti e volesse farci un giro.
    Insomma bisogna prepararsi un pò, non è proprio una gita di piacere.... =)
  4. Rudi G
    , 4/12/2004 00:00
    il discorso dei "ragni giganti" e delle zanzare alle sychelles fa un po ridere...sei andata comunque in un paese dal clima tropicale, con una flora e una fauna diversa dalla nostra.
    A me è capitato un babbuino che è entrato nella mia stanza in Sri-lanka...un po di paura ma null'altro.
    Sempre a Sri-lanka, ho visto pipistrelli piu grandi dei ns. piccioni, ma che male ti fanno??!! sono brutti e basta!
    Le zanzare e i ragni poi ci sono in tutto il mondo...se si è schizzinosi, meglio andare che so, in Costa Smeralda...
    p.s. : l'Autan l'hanno inventato!! :)
  5. Turista Anonimo
    , 3/12/2004 00:00
    Il fatto di stare sul mare aiuta. Dar Es Salaam ha un fascino coloniale un pò in decadenza, e di certo non si può definire bella, ma diventa fantastica se paragonata a Nairobi e Johannesburg. Eppure, anche in queste ultime, dopo qualche giorno, inizi forse a farci l'abitudine, ne cogli gli aspetti migliori, e quando devi partire ti senti comunque malinconica....
    In fondo, come nelle persone, la bellezza non è tutto....
  6. Franzy Ooo
    , 3/12/2004 00:00
    sono stata un giorno solo a Dar Es Salaam ...che dire....non mi aspettavo certo una capitale europea però merita una visita per la diversità. Insomma non mi è piaciuta ma non posso sconsigliarla, sembra la Calcutta di "La città della Gioia".
  7. Turista Anonimo
    , 2/12/2004 00:00
    o dalle mie parti che si dice: tutto il mondo è paese fuorchè Gaggio, Marcon e Dese.. terre di villette e ipermercati....
  8. Turista Anonimo
    , 2/12/2004 00:00
    ... voglimao parlare di Catanzaro? Il top del bottom, direi...
  9. Turista Anonimo
    , 1/12/2004 00:00
    A me non è piaciuta l'Austria perchè è molto grigia, sia per quanto riguara il tempo atmosferico che per gli edifici...ma questo è un mio gusto personale, lo sottolineo al fine di non essere criticata con frasi tipo "Informati rpima di partire sul colore degli edifici e sul clima" ecc.... Non ci riandrei perchè mi ha lasciato una sensazione di tristezza...ma non dico e non voglio dire che l'Austria sia brutta!
  10. Turista Anonimo
    , 30/11/2004 00:00
    Io invece credo sia indispensabile per potere avere informazioni aggiornate a livello di avvalersi della collaborazione gratuita di giornalisti e naturalisti che costantemente inviino aggiornamenti, novità, critiche e proposte dai luoghi più frequentemente visitati. Considerato l'enorme numero di dati presentati e la possibilità di variazione a livello giornaliero, tutte le informazioni pubblicate sono soggette a variazioni.
    Capisco che la redazione garantisce la massima cura nel selezionare e controllare le fonti.
    Ma non sempre si hanno informazioni aggiornate.
    Questo vale anche per la parte sanitaria nella quale vengono date informazioni generiche per la prevenzione dei disagi durante il viaggio: le condizioni di salute devono essere comunque controllate da medici competenti che valutino lo stato individuale del viaggiatore.
    Quindi servirebbe un capitolo riguardante ai "Consigli del medico".
    Sarebbe una sezione veramente interessante non trovate ???
    La redazione che ne pensa
  11. Turista Anonimo
    , 30/11/2004 00:00
    Ragazzi ma parliamo dei poti fantastici !!!
    Su internet ho trovato questo stralcio bellissimo... vorrei condividerlo con voi

    Mi hanno parlato di terre in cui pinnacoli di roccia si innalzano come funghi e nebbie infernali inducono al suicidio i viaggiatori;
    Mi hanno detto che esistono le sette città, di Cibola delle leggende dei conquistadores protette da trappole mortali;
    Hanno cercato di convincermi dell'esistenza di terre nelle quali le creature come le conosciamo sono cambiate ad una velocità impressionante in forme terribili;
    Hanno sostenuto che si possono varcare le dimensioni verso terre popolate da elfi, nani, draghi e cavalieri;
    e, addirittura, che esistono pianeti in cui c'è vita diversa da quella umana, ma animata dai medesimi propositi di dominioe di sopraffazione;

    Che l'America potesse ospitare luoghi così incredibili non l'avrei mai immaginato.
    Non so quanto di tutto quello che riporterò in questo capitolo possa essere creduto
    ma spero che tutti voi guardiate a questo resoconto con occhio incantato e non critico.
    Lascio a te gentile lettore dipanare il dubbio che tutto questo sia vero o architettato da un'abile fantasia
  12. Turista Anonimo
    , 30/11/2004 00:00
    Un uomo, affetto da una dolorosissima cardiopatia, si reca da un eminente cardiologo giapponese e gli fa:
    - Dottore, la prego mi aiuti, ho dei fortissimi dolori al petto proprio in corrispondenza del cuore.
    Il dottore appena sentito ciò gli infila una matita nell'occhio. Il tale tutto insanguinato urla:
    - Ma che sei matto!?!?
    - No signole... "Occhio non vede, cuole non duole"!
  13. Turista Anonimo
    , 30/11/2004 00:00
    Anonimo firmati e smetti di rompere le palle.
  14. palpic
    , 30/11/2004 00:00
    Anni fa io e il mio fidanzato abbiamo fatto tutta la costa croata in macchina fino a Dubrovnic (che spettacolo!), fermandoci principalmente a Spalato (bellissima), Trogir (meravigliosa), parco del Plitvice, isola di Vis. A parte le menzionate meraviglie, sicuramente il mio viaggio in croazia risulta essere essere lunica vacanza che ricordo con poco piacere. Anche se mi ero divertita tantissimo, non credo ci tornerei nè tantomeno la consiglierei. Deludente il mare, l'atmosfera decadente, la gente, lo squallore di molte città, lo squallore di quasi tutti i B&B provati, ....
    Ne ho un brutto ricordo!
  15. Turista Anonimo
    , 30/11/2004 00:00
    karin taci ... sei solo una paraculata che non paga i viaggi
  16. Turista Anonimo
    , 30/11/2004 00:00
    Io conosco alcune isole e l'interno solo perchè l'ho attraversato in auto per andare in Grecia in un gelido inverno del 1991. Tutto era completamente bianco e l'"autostrada" era spettrale e affascinante. Le isole sono spettacolari e il mare anche, io non ho speso molto, anzi. Cercando un pò si riesce a risparmiare e non vedo perchè chi ha a che fare col turismo in Croazia deve essere diverso dal suo pari in Italia, stiamo parlando di uno stato europeo non dell'India. Credi che parlando a due anzianotti nostrani di quanto costi dormire ( quando si può) nei nostri finti agriturismi, non pensino a quanta polenta si sarebbero comprati con quella cifra?