1. Grecia e Isole della Grecia

    di , il 3/5/2008 16:45

    Le Guide per Caso delle isole greche sono Puccy e Artemisia59!

  2. cl er
    , 18/8/2017 18:21
    ciao, io non mi spiego la ragione ma dall'Ipad non mi è possibile scrivere o rispondere.
    Sono rientrata da poco, mentre ero via ho provato ripetutamente(fra l'altro volevo dare alcune informazioni a chi voleva fare un giro col camper...in Grecia per anni siamo andati con camper, moto e gommone..) ma niente da fare impossibile scrivere.
    Mi fa piacere ti sia trovata bene da Xenios e che l'isola ti sia piaciuta.Noi abbiamo fatto tutto Cicladi (Koufo, Amorgos e Paros) già viste più volte e Schinoussa-prima volta e piaciuta molto-per finire ad Agistri , un gioiellino ma non il fine settimana.
    Ripartiamo a settembre e , vi sembrererà strano..ci fermiamo 25 gg a PSERIMOS:::::la nostra amica Sevasti( e compagna di Burraco che in greco si chiama Biribba !!) si deve preparare e metterci all'ingrasso.Tutto relax, sarà faticoso trovare da far due passi...ma ci va così, partiamo con due costumi e 1 kg di cioccolato per fare le torte che abbiamo promesso(specialità del mio paese)
    Ciao
  3. artemisia59
    , 18/8/2017 13:25
    @fabio c27


    Ti dò il mio parere che, naturalmente, non è oro colato. Io non
    farei assolutamente la gita in barca per le 3 spiagge: tutti insieme
    a scendere come pecore, affollando quindi tutti nello stesso momento,
    col tempo contato. Non mi piace. Conta anche che la withe beach con i
    bambini, tra sassi e correnti, non è il massimo. La Red la raggiungi
    comodamente in auto o con il bus: è molto scenografica, ma rovente e
    affollatissima, con il fastidio, appunto, delle barche che
    continuamente scaricano turisti. Le escursioni in barca per le 3
    spiagge partono da qui, ma anche da Perissa e Kamari. Basta poi
    chiedere in albergo, e avrai tutte le informazioni che vuoi. Il costo
    era sui 15 euro un paio di anni fa. Perissa, Kamari e Perivolos, di
    ghiaia o sabbione nero, sono le più adatte ai bambini: limpide e con
    un fondale meno scosceso, servite o con tratti liberi ma dotati
    comunque di passerelle (il nero brucia sotto i piedi!) e docce.
    Molto interessanti possono essere le escursioni giornaliere nella
    Caldera con bagno alle Hot Springs, soste a Thirassia, a Nea e Paleo
    Kameni. Qui trovi qualche esempio con i costi, ma, ti ripeto, cosa
    migliore è sempre rivolgersi anche all'albergo o comunque verificare
    sul posto.Ci sono decine e decine di barche che portano a fare ogni
    genere di giro:
    http://www.santorinigrecia.it/escursioni_santorini4.htm


    Per i ristoranti ad Imerovigli, non saprei. Ci sono passata
    qualche giorno fa: la gente mi camminava anche sui piedi, e di
    ristoranti ce n'era uno ogni metro. Non credo avrai problemi. Ho
    visto anche souvlakerie, che sono sempre una risorsa, per prezzo e
    gioia dei bambini.
  4. fabioc27
    , 18/8/2017 10:28
    Riposto il mio quesito di qualche giorno fa sperando in qualche risposta in più... ;-)


    Ciao a tutti, il nostro viaggio in famiglia
    a Santorini e Paros, che sembrava tanto lontano, si avvicina e volevo se
    possibile chiedere ancora qualche consiglio. 1) Arriveremo a Santorini alle
    20.00, allogeremo a Imerovigli, mi consigliate un ristorante per la nostra
    prima cena? Non vorremmo allontanarci da Imerovigli perché i bimbi saranno
    stanchi… 2) Volendo fare una giornata visitando qualche spiaggia, da dove è
    possibile prendere i taxi boat per le spiagge del sud (red, white e black
    beach)? Come funziona…
  5. Eleniko
    , 16/8/2017 13:09
    @ramichi TI DAREI raggione su questo oltre pero' della professionalita' in GRECIA CE' XENIOS ZEUS che non sono gli studios come sottoscritto ma il dio dell ospitalita' altri la sentono alrti no ...l' ospitalita' e' supperiore di ogni professionalita' ciao
  6. ramichi
    , 16/8/2017 12:17
    Mi spiace se mi sono espressa male. Io ho fatto studi classici quindi conosco un po' di greco antico e la storia e la letteratura greca, per cui sono conscia della sua bellezza ed importanza.
    Ciò non toglie che se sei un operatore che porta in giro le persone 2 parole in inglese potresti dirle per non far sentire scemi quelli che sono presenti e non capiscono.
    Ciao
  7. Adeliana
    , 16/8/2017 07:06
    ciao Cler.....é da parecchio che non ti sento qui nel sito.

    Sono da pochi giorni tornata dalla mia vacanza greca e da ASTYPALEA. Tu mi avevi consigliato gli studios XENIOS ZEUUS....e mi sono trovata benissimo. Grazie infinite per il tuo suggerimento.....Astypalea mi é rimasta nel cuore e la sua chora é una delle più belle della Grecia.

    Un bacione

    Adeliana
  8. Antonella&Paolo
    , 15/8/2017 10:42
    Ciao e Buon Ferragosto a tutti. A chi è in vacanza, a chi
    deve ancora partire e a chi ha già goduto delle vacanze…



    Qualcuno ha notizie
    delle condizioni dell’isola di Kythira dopo gli incendi dei giorni scorsi? La
    tengo ancora come meta del mio viaggio in Grecia a settembre? Grazie e ciao,
    Antonella
  9. suz
    , 13/8/2017 00:08
    @Artemisia
    Grazie Renata
  10. artemisia59
    , 11/8/2017 13:35
    @suz
    eccoti gli orari: http://www.ionionpelagos.com/it/content/116
    Solo 2 corse al giorno da Pessada (sud di Cefalonia). Per i biglietti c'è un signore che posiziona una sedia sotto il traghetto un'oretta prima della partenza, e li vende. Se scegli la corsa delle 18 e ti annoi nell'attesa, hai una spiaggetta molto bella poco prima del porticciolo (si scende sulla destra a piedi), oppure hai una taverna vista mare dove puoi mangiare qualcosa.
  11. artemisia59
    , 11/8/2017 13:31
    @Eleniko
    Volevo dire la stessa cosa... io mi sforzo di imparare il greco, una lingua tanto bella quanto difficile. Ma che soddisfazione quando si riesce a capire qualcosa e a comunicare!
  12. suz
    , 11/8/2017 10:50
    possibile che non si riescano a trovare traghetti per la tratta cefalonia/zante ?
  13. suz
    , 11/8/2017 10:26
    ciao a tutti....finalmente è arrivato anche il nostro turno per partire per l'amata Grecia
  14. Eleniko
    , 10/8/2017 19:18
    @ramichi tutto Iluoghi ecc... che hai citato per KITHYRA sono stati dati al rogo cinque giorni fa .in quanto riguarda il spiacevole della lingua impara la piu antica lingua della terra cosi canceli il''nulla'' dai tuoi orrechi,,,,
  15. ramichi
    , 10/8/2017 07:06
    assolutamente no, c'è una strada dorsale perfetta con le diramazioni laterali tutte fattibilissime. Aggiungo da vedere la chiesa nella grotta ,raggiungibile con strada asfaltata, Agia Pelagia dove c'è un incaricato che vi fa da guida per 5 euro. Andateci dopo aver fatto la passeggiata a Mylopotamos all mulino, anche se acqua ce n'è proprio poca, e poi andate a fare un bagno a Limnionas che è li vicino: strada asfaltata anche se impegnativa e tavernetta in spiaggia favolosa. Melidoni e Chalkos spiaggie attrezzate stupende con acqua pazzesca e poi andate a Methoni che non è attrezzata ma si raggiunge con un po' di scalini. Bellissima. Da Kapsali si fa la gita in barca all'Uovo che è un'isola con una grotta bellissima dove si fa il bagno in acqua CELESTE. Unico neo sgradevole, il capitano parla solo greco e non è tanto piacevole stare un'ora in acqua ad ascoltare ..il nulla. Pero il posto è bellissimo e ne vale la pena
  16. Antonella&Paolo
    , 9/8/2017 13:43
    @ramichi Grazie per le info su Kythira. A settembre ci andrò per 6-7 giorni; se hai altri consigli sono ben accetti. Ho letto commenti anche un pochino "preoccupanti" circa le strade dell'isola. Come sono? Sono così strette e ripide? Grazie e ciao, Antonella