1. Grecia e Isole della Grecia

    di , il 3/5/2008 16:45

    Le Guide per Caso delle isole greche sono Puccy e Artemisia59!

  2. dadoli
    , 17/4/2014 11:32
    Ciao Puccy...
    purtroppo, causa voli arrivati già ora a costi non proprio accessibili, almeno da Roma, probabilmente dovrò abbandondare Santorini... ma non la Grecia! Ho già visitato Lefkada e a questo punto sono arrivata ad un bivio: Corfù o Cefalonia???
    Mi attirano entrambe e non so davvero cosa scegliere. Consigli?
    Grazie!

    PS: tutto ciò che mi hai scritto su Santorini ovviamente è stato raccolto e archiviato per essere utilizzato alla prossima vacanza!!
  3. micabo
    , 16/4/2014 23:42
    @ adeliana: hai assolutamente ragione, non ho fatto il diario su donoussa e schinoussa!!! ma nulla è perduto!

    folegandros: secondo i piani avremmo dovuto restare 5gg. ma alla fine ne abbiamo fatti 9!!! le mie ferie sono a settembre ed io l'ho conosciuta come un'isola giovane, allegra ma non chiassosa, con un mare trasparentissimo ed una hora stupenda! E' sicuramente una delle isole che più mi è rimasta nel cuore! Noi facemmo una scelta un pochino impopolare ma decisamente economica e di cui non mi sono pentita: dormire al porto. A prezzi decisamente più bassi alloggiammo in uno studio nuovissimo e tenuto come un gioiellino sulla spiaggia vicina al porto; la sera c'era molto poco, ma con mezzo proprio o con la corriera (sono 4km), andavamo alla hora tutte le sere.

    grazie a tutti per i consigli sui trasporti di creta ma se non avrò sorprese all'ultimo mi è entrato un colpo che mi ha salvata!!! il proprietario degli studio in cui soggiornerò a Gavdos mi organizza il trasporto dall'aeroporto di Heraklio, anche se arrivo di notte, in tempo per il traghetto della mattina dopo!!!!! e per una cifra ottima!
  4. dimodriver
    , 16/4/2014 23:37
    Parto il primo luglio e ho pensato di fare 2(notti)Mykonos, 2Naxos, 3Donoussa, 3Ios, 2 Santorini, 4Milos, 2 Atene. Ho la moglie che preferisce prenotare prima.....Si, mi sto facendo una cultura leggendo i diari su mal di grecia e soprattutto con le vostre risposte su questo forum. Premetto che inizialmente per fare qualche ciclade, si può dire? non credo ma ci capiamo, avevo addirittura pensato ad una crociera, ma mi sono ravveduto in tempo, non è roba per noi.....Quindi i tempi di questo viaggio sono un pò stretti lo so, ma il mio motto è : "fare il massimo con il minimo" e son sicuro che se non capitano intoppi, tipo traghetti che saltano, riusciremo a vedere e a vivere più di tanti che fanno una settimana per ogni isola. Ho pensato di noleggiare l'auto a Naxos, Ios, Santorini e Milos, accetto consigli.
  5. artemisia59
    , 16/4/2014 14:49
    @dimodriver
    Forse mi è sfuggito, ma il periodo in cui viaggerai, qual è?
  6. artemisia59
    , 16/4/2014 14:47
    @dimodriver
    Anche per me quello che hai scritto coincide..Tranne per l'asciugamano, che porto solo per buttarmelo addosso e proteggermi dal sole. Non ci resisto sopra nemmeno 5 minuti...!
    La lettura mi piace, ma non certo quando viaggio! ho altro da fare! :felix:


    Dimo, scusa, ma hai letto i nostri diari cicladici? :http://maldigrecia.blogspot.it/p/tutte-le-isole.html


    Riguardo i traghetti, io onestamente non prenoterei proprio nulla. Mi copierei solo tutti gli orari e me li porterei, tanto per avere un'idea.


    Comunque il discorso l'abbiamo iniziato, ora cerchiamo di portarlo avanti sviscerandone i vari punti...
  7. dimodriver
    , 16/4/2014 13:39
    Grande!!!!!Comunque grazie delle info sui traghetti. Potrei chiederti tante altre cose ma da dove cominciare ? Tutte queste isole, gli alloggi, gli autonoleggi, fai te .......accetto tutto
  8. Adeliana
    , 16/4/2014 13:31
    dimodriver......ma quella frase la posso avere scritta io.......tutto coincide
  9. dimodriver
    , 16/4/2014 12:53
    Ho solo 3 settimane, ma non sono amante della lettura, neanche della pennichella pomeridiana, sull'asciugamano non resisto più di mezz'ora al giorno, il pc lo lascio a casa, il tablet non l'ho, il telefono in vacanza spesso lo lascio spento, oltretutto sono un tipo sportivo e tu lo sai, consideriamo poi che il Mondo è grande e meraviglioso e la vita piuttosto breve........penso possa bastare
  10. Adeliana
    , 16/4/2014 12:10
    carissima Monia Non pensare a che cosa diremmo noi dei meravigliosi tuoi tramonti e dei panorami bellissimi...mettili lu facebook. Mi piacciono tantissimo le foto della natura ed anch' io come te non vedo l' ora di vedere il mare !!

    Comunque noi da Takis abbiamo le informazioni in diretta su Nisyros e tutto quanto ci serve delle isole greche. Oggi ha postato diverse foto di:


    "Sono incominciati i lavori di stabilizzazione della rocca del monastero ,Adesso siamo alla fasi di allontanamento delle rocce cadute"
  11. Monia Montini
    , 16/4/2014 09:42
    ma sai adeliana che proprio ieri pensavo di fare la stessa cosa? ho riletto con attenzione il diario di nisyros di puccy e pensavo anche io di girarlo a Takis.. beh mi hai preceduta, son contenta che gli sia piaciuto, la nostra puccy sa rendere tutto una poesia! qualche sera fa pensavo alle sue descrizioni, e di fronte ai colori del tramonto tornando dal lavoro mi sono sorpresa a pensare cosa avreste detto voi davanti a un tale spettacolo di colori... sarà per questo che io in una vacanza non cerco tanto il panorama quanto il mare...semplicemente perchè ogni mattina ho quasi davanti alla finestra l'alpe della luna :-)
  12. Adeliana
    , 16/4/2014 08:12
    messaggio urgente per la nostra PUCCY

    sai quando al mattino mi sveglio per iniziare bene la giornata entro in facebook dove ormai ho parecchi amici...".veri amici".

    E questa mattina il carissimo amico TAKIS YANNIOS che abita ad Atene d' inverno ci parlava della sua adorata NISYROS con foto (e spesso posta foto antiche che sono una meraviglia). Un' altra cara amica fiorentina parlava della spiaggia di pomiche e.............il mio intervento è stato la pubblicazione del sito del bellissimo tuo diario.

    Risposta di Takis...al quale già l'avevo passato tempo fa quando hai detto che vendo le banane agli africani o il ghiaccio agli esquimesi.

    "IL DIARIO DELLA TUA AMICA E' IN ASSOLUTO IL MIGLIOR DIARIO CHE IO HO MAI LETTO PIENAMENTE DOCUMENTATO CON TANTE FOTO. BRAVA TU E LA TUA AMICA. E DILLE LA MIA GRATITUDINE"

    ....adesso mi dai un messaggio per lui. Lo farai felice perché ha seri problemi di salute e facebook gli tiene compagnia.

    Certo quando parlo con lui, ormai quotidianamente, il mio pensiero va sempre all' altro carissimo amico ELENIKO.....ti ricordo sempre e spero che tu possa passare una

    S E R E N A P A S Q U A
  13. artemisia59
    , 15/4/2014 20:24
    @FDM
    Certo che ci fa piacere! DEVI tenerci informati! Ormai sei entrata nel gruppo, mica te la cavi così...!
    Dopo il viaggio aspettiamo anche il diario! Eheheheh :sbam:
  14. FDM
    , 15/4/2014 17:35
    @artemisia @puccy

    Grazie ancora per i preziosi consigli!

    Riesco a capire con quanta cura e amore sono dati..!

    1. In effetti mi dispiacerebbe escludere le meteore, perché non so quando potrò riconcedermi un nuovo viaggio in Grecia dopo questo.
    Però è giusto anche calcolare bene il percorso e cercare di non renderlo un tour de force estenuante....perderei uno dei miei obiettivi, ovvero cercare di godermi il tutto il più possibile!! Sono dell'idea che tutti i luoghi che si vogliano conoscere, debbano essere assaporati e vissuti fino in fondo, almeno per quanto possibile in un tempo che di solito (e per me sempre!) è piuttosto ristretto.

    Il mio itinerario è dunque ancora in progress! Vi terrò, se vi fa piacere, aggiornate!

    A presto e ciao a tutti!!!
  15. artemisia59
    , 15/4/2014 16:39
    @PUCCY
    Anch'io, come Margaretgra, voglio il racconto su MYKONOS!!! E mi sa che lo vuole pure Adeliana!!
  16. artemisia59
    , 15/4/2014 16:36
    @Elena Avanzi
    Adeliana ti ha ben informato su Milos.
    Voglio solo farti una piccola traccia di quelle che secondo me sono le spiagge più adatte alla bambina, cioè con acqua bassa e fondo praticabile a piedi nudi.
    SARAKINIKO come già detto da Adeliana, perché è spettacolare e facile, ma occhio al bianco abbacinante delle scogliere: occhiali da sole, cappelli e meglio arrivare presto: la spiaggetta è minuscola, e gli unici ripari sono due o tre cespugli.
    PROVATAS
    La spiaggia più riparata di Milos, da privilegiare da qualunque parte tiri il vento. Anche qui l'acqua è bassa e con sabbia.
    TSIGRADO
    La bimba si divertirà molto a scendere con la corda: piccola e leggera, con un adulto alle spalle, non avrà difficoltà. La spiaggia che troverete è ancora una volta di sabbia, con acqua cristallina (come sempre a Milos), piccola e racchiusa dagli alti scogli che offrono anche riparo dal sole.
    AGIA KIRIAKI
    Battigia di sassolini bianchi e rotondi, possibilità di affittare ombrelloni.
    HIVADOLIMNI
    La spiaggia di fronte ad Adamas, superato l'aeroporto. frequentata soprattutto dai locali, ha arenile sabbioso e morbido, molte tamerici e acqua bassa per decine e decine di metri. Si raggiunge direttamente dalla strada statale.
    PALEOHORI
    Spiaggia molto grande, con sabbia e ombrelloni. Forse la meglio servita, ma anche la più affollata.






    Ciò non significa che le altre spiagge di Milos non siano adatte, visto che sono una più bella dell'altra e con acque e colori unici. Nessuna è pericolosa. Ti ho voluto pero' citare queste, nel caso avessi quei momenti in cui si ha voglia un attimo di "staccare" e lasciare che la bimba possa giocare e bagnarsi anche col solo sguardo dei genitori.


    Un'ultimo consiglio sulle gite in barca. Sicuramente la farete, fosse solo per andare a Kleftiko. Non partite, come noi, da Kipos, per stare in barca meno tempo. La barca che parte da Kipos è più piccola e non porta il gommone per la discesa. A Kleftiko c'è una piccola spiaggia di ghiaia, che per la bimba sarebbe l'occasione per bagnarsi in quel luogo unico, ma con le barche piccole si è costretti a tuffarsi e, chi vuole, raggiungere la spiaggetta a nuoto. Con la piccola non mi sembra una buona idea. Quindi partite da Adamas con le barche grandi, che poi trasportano direttamente i bagnanti con i gommoncini.