1. Grecia e Isole della Grecia

    di , il 3/5/2008 16:45

    Le Guide per Caso delle isole greche sono Puccy e Artemisia59!

  2. emiliano78
    , 17/4/2014 19:45
    Grazie Adriana,

    Buona Pascqua anche a te ed a tutti voi MALATI DI GRECIA
  3. DIDIADRY
    , 17/4/2014 19:35
    Ciao Ornella e Renata e a tutti Voi innamorati della Grecia ...
    Auguri di Buona Pasqua!


    Adriana
  4. artemisia59
    , 17/4/2014 17:02
    @dadoli
    Allora, la prima cosa da fare sbarcando a Cefalonia, è noleggiare un mezzo . Se siete amanti delle 2 ruote, niente cinquantini: l'isola è grande e ci sono anche un po' di salite. Meglio da un 150 in su.
    Una delle zone migliori per alloggiare è quella intorno ad Argostoli, fino a Lassi, zona comoda poi per spostarsi. Altre zone da valutare sono Sami e Agia Efimia. Sono molto vicine alla spiaggia di Antisamos, oltre ad essere due paesi molto gradevoli nella loro semplicità. Da Agia Efimia arrivi a Myrthos in 20 minuti, poi scendendo puoi anche entrare direttamente nella Penisola di Lixouri senza traghettare. La strada interna tra Argostoli e Sami, che passa attraverso le montagne, sembra più breve, ma è abbastanza impegnativa e sembra non finire mai...
    Tutta la zona sud, tra Lourdata e Skala, per intenderci, la trovo di nessun interesse.
    Tra Argostoli e Lourdata, si sale al Castello di san Giorgio: il panorama dalla cittadella medievale è bellissimo.
    A proposito di Kastro, da non perdere il più famoso di Assos. Poi La grotta di Melissani, ma a mezzogiorno, quando il sole entra perpendicolare dal foro!
    Graziosissimo, anche se un po' fighetto per i miei gusti, è il paese di Fiskardo, pieno di fiori, casette colorate, ristoranti più cari e barche ormeggiate. Parlando di Fiskardo, mi viene in mente che hai 10 giorni, e quindi magari potresti imbarcarti qui per la vicina Lefkada e passarvi anche solo 3 giorni per vedere la straordinaria costa Ovest. Se dovesse venirvi questa idea, non dimenticate al momento del noleggio di chiedere se l'assicurazione copre anche Lefkada.
    Avrai notato che non ho nominato le spiagge, perché credo che ti sia fatta una cultura tra foto e diari, quindi sai bene quali sono le spiagge top. Già che ci sei, magari controlla anche qualche diario di Lefkada...


    Voglio solo aggiungere, restando su Cefalonia, che dalla strada tra Sami e Agia Efimia, si può spesso scendere tra i pini e bagnarsi in calette inaspettate
  5. artemisia59
    , 17/4/2014 16:40
    @Lastrangi
    Ciao!
    Posso dirti che a Cefalonia, anche alloggiando ad Argostoli, non c'è molto da fare senza prendere l'auto. Anche per andare alle spiagge più vicine di sabbia, Makri Gialos e Platis Gialos, occorre prendere un mezzo. Sempre per la sabbia (penso alla bimba), la bella spiaggia di sabbia rossa di Xi si raggiunge con il traghettino per la Penisola di Lixouri. Altra spiaggia adatta alla bambina, è quella di Lourdata, facile e lunga, ma non straordinaria, nella zona a sud-est di Argostoli. Ti ho nominato queste 3 spiagge, perché volendo ci sono anche alloggi in quelle zone, ma poi la sera sareste quasi nel nulla. Quindi: Argostoli si come centralità di movimento e un minimo di vita, ma necessità comunque di spostarsi con l'auto per il mare.
    Mi rifiuto di proporti Skala, con spiaggia lunga di sabbia, alberghi, movimento serale. E' un posto da cui rifuggire, soprattutto perché in Italia ne abbiamo a iosa, senza arrivare a Cefalonia.
    Le spiagge fantastiche, cioé Myrthos, Petani e Antisamos, si raggiungono dopo una breve strada tortuosa dalla strada principale, ma questo non è un problema. Nominando il passeggino, onestamente non lo vedo adatto a queste spiagge di sassi levigati. Marsupio o zaino portabimba, no?


    Purtroppo non conosco Kos, ma arriveranno presto gli esperti... ADEEEEEEEEE!!!!!!!
    Se la notizia ti può aiutare, mio fratello porterà il bimbo di poco più di un anno a Kos. Conosce entrambe le isole, e Kos gli sembra più adatta.
  6. dadoli
    , 17/4/2014 15:46
    @artemisia59
    Grazie mille! Ho visto le foto e devo dire che mi hanno colpito molto. A questo punto, scatta nuovamente la richiesta di consigli/suggerimenti su posti da visitare e alloggi vari!
    Grazie in anticipo!
  7. Lastrangi
    , 17/4/2014 14:44
    Buongiorno a tutti! Anche quest'anno avremmo deciso per la Grecia e anche quest'anno avrei bisogno del vostro aiuto! Abbiamo un bimbo di 2 anni e vorremo prendere un volo diretto per cui partendo da pisa - visti i prezzi di questi giorni - l'alternativa è tra Cefalonia e Kos. L'anno scorso siamo stati a Naxos e Koufunissi e siamo stati benissimo.. ma il pupo aveva un anno ed era tutto più gestibile.. ora poca macchina e tanto mare.....


    Io sarei più indirizzata verso Cefalonia.. ma vorrei un vostro consiglio perchè da quello che leggo e dalle foto che vedo l'isola è molto diversa da Naxos nel senso che le spiagge seppur splendide non sono tutte facilmente raggiungibili.. e con un passeggino potrebbe diventare faticoso! Abbiamo due settimane e mi piacerebbe stare in un posto dove possiamo anche riposarci un po' dove la sera non abbiamo bisogno di prendere la macchina per passeggiare - così che il pupo possa addormentarsi quando vuole e darci un po' di respiro - ma di giorno avere l'alternativa di scegliere se rimanere in zona o prendere (non sempre) l'auto per visitare l'isola..tipo Chora a Naxos! immagino che la scelta migliore sarebbe Argostoli.. ma vi chiedo intanto se non è sprecato pensare di fare una vacanza del genere a Cefalonia (ho letto i vostri diari e ho paura di non riuscire a godere a pieno dell'isola) - e se non sia meglio andare da altre parti e nel caso se conoscete qualche studios carino e non troppo caro da prenotare.


    Grazie mille!!
  8. artemisia59
    , 17/4/2014 13:52
    @dadoli
    Se posso votare, voto certamente Cefalonia.
    Hai 10 giorni, per cui te la puoi girare in lungo e in largo, godendola davvero. Le spiagge incantate di Cefalonia, quegli azzurri surreali, ti lasceranno senza parole. Solo Myrthos vale il viaggio. Le foto che vedi in rete, non sono ritoccate: anzi, quando ti affaccerai dal famoso belvedere sulla strada, letteralmente resterai di stucco!
  9. artemisia59
    , 17/4/2014 13:47
    @dimodriver
    Che bel giro! Sì, visite veloci, ma ognuno fa un po' come gli pare, o no?!?
    Ho controllato i traghetti, e ho visto che hai la possibilità di poter scegliere sempre i traghetti lenti, per cui posto assicurato e partenza anche con mare grosso.
    Il periodo poi è bellissimo, con poca gente e costi ancora contenuti.
    Io prenoto sempre gli alloggi su booking.com e mi sono sempre trovata bene.
    Essendo un periodo ancora di stagione medio-bassa, non dovreste avere problemi nemmeno per i noleggi, scegliendo di prenotare sul posto. A Milos e a Santorini potreste anche decidere di usare gli autobus. Adeliana ha girato Milos sempre in autobus, ma aveva diversi giorni. voi ne avete pochi e gli orari non sono frequentissimi, ma sarebbe comunque una possibilità. Diversamente, la strada che costeggia il mare, sulla destra appena usciti dal porto, è piena di noleggi auto e moto.
    Per l'alloggio a Milos, io vi consiglio la zona centrale di Adamas, a pochi passi dal porto, buona anche per cenette e passeggiatine serali lungo il mare. Io personalmente prediligo sempre l'alloggio vicino al porto, così da essere più comoda per i traghetti di spostamento, a qualunque orario siano...


    Per quanto riguarda Santorini, la scelta del bus anziché il noleggio, potrebbe essere molto azzeccata se decideste di alloggiare a Fira. Da lì vi conviene arrivare ad Oia attraverso la passeggiata imperdibile che costeggia la Caldera. Sono circa 5 km spettacolari! Per il ritorno, ci sono autobus frequenti tra Oia e Fira, che vi consentirebbero anche di evitare il problema del parcheggio, problema che a Milos non avrete, ma in questa zona di Santorini, sì.
    Se poi da Fira vi sposterete verso Perissa, gli scavi di Akrotiri, Pyrgos, l'antica Thira , o dove crederete, sappiate che tutti i bus partono da Fira. Per arrivare all'Antica Thira, bisogna prendere il bus per Kamari, ma poi c'è un lungo tratto di strada tortuosa e assolata fino alla cima del Mesa Vounio (saranno un 3 km). Fino all'anno scorso, il bus non arrivava fino lì. Poi dall'ingresso del Sito, c'è ancora un bel pezzetto di strada da fare in salita e in mezzo alle pietre. Se non amate camminare, magari potreste noleggiare un mezzo solo per una giornata, ma, ripeto, non per la zona-vip di Santorini.
  10. dadoli
    , 17/4/2014 12:44
    Ho provato diverse opzioni ma alla fine, sommando i costi di eventuali voli santorini-atene, mi viene sempre un importo troppo alto per 10 giorni di vacanza...
  11. Monia Montini
    , 17/4/2014 11:56
    @dadoli hai valutato da roma partenza su santorini e ritorno su atene? perchè lo sto valutando anche io ed è più che praticabile(andata con easyjet+ ritorno con vueling, + economico) almeno a fine agosto quando dovrei partire io...





    @dimodriver il tuo tour è un sogno <3
  12. dadoli
    , 17/4/2014 11:32
    Ciao Puccy...
    purtroppo, causa voli arrivati già ora a costi non proprio accessibili, almeno da Roma, probabilmente dovrò abbandondare Santorini... ma non la Grecia! Ho già visitato Lefkada e a questo punto sono arrivata ad un bivio: Corfù o Cefalonia???
    Mi attirano entrambe e non so davvero cosa scegliere. Consigli?
    Grazie!

    PS: tutto ciò che mi hai scritto su Santorini ovviamente è stato raccolto e archiviato per essere utilizzato alla prossima vacanza!!
  13. micabo
    , 16/4/2014 23:42
    @ adeliana: hai assolutamente ragione, non ho fatto il diario su donoussa e schinoussa!!! ma nulla è perduto!

    folegandros: secondo i piani avremmo dovuto restare 5gg. ma alla fine ne abbiamo fatti 9!!! le mie ferie sono a settembre ed io l'ho conosciuta come un'isola giovane, allegra ma non chiassosa, con un mare trasparentissimo ed una hora stupenda! E' sicuramente una delle isole che più mi è rimasta nel cuore! Noi facemmo una scelta un pochino impopolare ma decisamente economica e di cui non mi sono pentita: dormire al porto. A prezzi decisamente più bassi alloggiammo in uno studio nuovissimo e tenuto come un gioiellino sulla spiaggia vicina al porto; la sera c'era molto poco, ma con mezzo proprio o con la corriera (sono 4km), andavamo alla hora tutte le sere.

    grazie a tutti per i consigli sui trasporti di creta ma se non avrò sorprese all'ultimo mi è entrato un colpo che mi ha salvata!!! il proprietario degli studio in cui soggiornerò a Gavdos mi organizza il trasporto dall'aeroporto di Heraklio, anche se arrivo di notte, in tempo per il traghetto della mattina dopo!!!!! e per una cifra ottima!
  14. dimodriver
    , 16/4/2014 23:37
    Parto il primo luglio e ho pensato di fare 2(notti)Mykonos, 2Naxos, 3Donoussa, 3Ios, 2 Santorini, 4Milos, 2 Atene. Ho la moglie che preferisce prenotare prima.....Si, mi sto facendo una cultura leggendo i diari su mal di grecia e soprattutto con le vostre risposte su questo forum. Premetto che inizialmente per fare qualche ciclade, si può dire? non credo ma ci capiamo, avevo addirittura pensato ad una crociera, ma mi sono ravveduto in tempo, non è roba per noi.....Quindi i tempi di questo viaggio sono un pò stretti lo so, ma il mio motto è : "fare il massimo con il minimo" e son sicuro che se non capitano intoppi, tipo traghetti che saltano, riusciremo a vedere e a vivere più di tanti che fanno una settimana per ogni isola. Ho pensato di noleggiare l'auto a Naxos, Ios, Santorini e Milos, accetto consigli.
  15. artemisia59
    , 16/4/2014 14:49
    @dimodriver
    Forse mi è sfuggito, ma il periodo in cui viaggerai, qual è?
  16. artemisia59
    , 16/4/2014 14:47
    @dimodriver
    Anche per me quello che hai scritto coincide..Tranne per l'asciugamano, che porto solo per buttarmelo addosso e proteggermi dal sole. Non ci resisto sopra nemmeno 5 minuti...!
    La lettura mi piace, ma non certo quando viaggio! ho altro da fare! :felix:


    Dimo, scusa, ma hai letto i nostri diari cicladici? :http://maldigrecia.blogspot.it/p/tutte-le-isole.html


    Riguardo i traghetti, io onestamente non prenoterei proprio nulla. Mi copierei solo tutti gli orari e me li porterei, tanto per avere un'idea.


    Comunque il discorso l'abbiamo iniziato, ora cerchiamo di portarlo avanti sviscerandone i vari punti...