1. Grecia e Isole della Grecia

    di , il 3/5/2008 16:45

    Le Guide per Caso delle isole greche sono Puccy e Artemisia59!

  2. babisilver
    , 20/7/2014 13:52
    @ Artemisia
    Ciao Renata e ben tornata !!!!
    Allora com'è andata a Naxos ??? Sei poi andata a mangiare da VASSILLIS alla Chora ????

    @Micabo - Jasper - Adeliana
    Grazie per i Vs comments su Atene....ora sono più tranquilla....soprattutto mio marito.
    Finchè eravamo in due tutto ok ma da quando viaggiamo in tre a volte ci facciamo un po di problemini... comunque tutto chiaro, cercheremo di sfruttare al meglio la ns mezza giornata ad Atene prima di rientrare......e sarà dura.....mio figlio Matteo si è già fatto una lista di cose da vedere che non basterebbe nemmeno una settimana !!!!!

    Ade, mi sono "sganasciata dalle risate" quando ho letto delle "VIE MOLTO PITTORESCHE" ad Atene :asd: :rotfl: !!!

    @Elisabetta-como
    Per il cibo a Naxios vai tranquilla.....nei mini market trovi di tutto.....anche mio figlio è un po "rompi con il cibo" ma non ho avuto nessun problema. Ricordo con piacere il pane fresco che compravamo ad Aghios Anna....ci durava 2 gg ed era buonissimo !!! Qua lo compri al super al mattino e la sera è già immangiabile !!!!

    Anche io sono rientrata un gg prima da Naxos e ho soggiornato una notte a Mikonos (sia all'andata xchè non avevo più traghetti/aliscafi in partenza x Naxos - sia al ritorno per evitare di perdere l'aereo causa eventuale Meltemi). Io sono partita da Naxos il 21/08 ed al porto di Mikonos c'era comunque qualcuno che proponeva ancora delle stanze.
    Io avevo comunque prenotato dall'Italia il PENSION MARIA che mi era stato suggerito nel forum ; l'indirizzo mail è pensionmariamykonos@hotmail.com. (vedi se ti pò essere utile).
  3. puccy
    , 20/7/2014 13:47
    @e, ZIPPY .... Silvia :-) eccoti finalmente, iniziavo a preoccuparmi e a pensare che al posto di trasferirti a Creta avessi optato per la Russia... Certo che avevamo bisogno di te, per CRETA in ottobre necessitava tua autorevole voce con info di prima mano. Comunque anche da me clima "orrendo" (eufemismo...) oggi cielo grigio con pioggerelle e 30 gradi, umidità 100%: EOLO dove sei ?????
  4. puccy
    , 20/7/2014 13:41
    @ARTEMISIA .... BENTORNATA !!!!! Insieme a te è arrivata una bella folata di Meltemi con il profumo dell'Egeo... Ci sei mancata moltissimo :-)
  5. zippy
    , 20/7/2014 13:39
    Eccomi chi mi cercava? tanta invidia a chi è in grecia al momento, quest'anno le mie vacanze sono già andate (e a maggio a mosca nevica signori, mentre a casa avevamo l'alluvione.... meteorologicamente parlando maggio è andato benino)




    per ottobre: creta, mi dicono, è tranquillamente vivibile, si fa il bagno senza problemi, al limite le giornate sono un po' corte, ma quello tanto non si può cambiare.
    se non altro le spiagge sono veramente semi deserte e si possono godere in santa pace, cosa che negli altri mesi è un po' più complicata


    buon pranzo domenicale, anche se oggi è uno di quei giorni in cui vorresti rinchiuderti in frigo e non uscirne fino a ottobre (#odioilcaldo)
  6. puccy
    , 20/7/2014 13:30
    @ELISABETTA - COMO ... Artemisia è tornata e arriverà in tuo soccorso, vedrai che i tuoi timori svaniranno tutti.... Comunque parti serena e non pensare più a vento e mare, altrimenti diventa una ossessione e ti rovini in anticipo le vacanze. Se anche ci sarà un po' di vento ciò non fermerà il mondo e la tua vacanza. Per i generi alimentari non preoccuparti, troverai supermercati forniti di tutto, anche di molti prodotti italiani: stai partendo per un paese europeo e in cui si vive esattamente come da noi, e a Naxos, che è una località turistica, troverai molto di più che nella maggior parte dei piccoli paesi di provincia italiani. Anche al ristorante troverai non solo i piatti della tradizione greca ma anche piatti della tradizione italiana, spaghetti e pizza sono ormai internazionali, e da poco ho visto timidamente comparire anche il risotto. Invece per Myconos nei giorni 14 e 15 agosto ti consiglio vivamente di prenotare, non ti rispondono perché quella è la settimana di Ferragosto e possibilmente cercano di piazzarla intera, Myconos ha grande offerta di alloggi e mi sento di dirti che potresti trovare anche in loco, ma avendo un bimbo e visto che tendi aa avere un po' di timori è meglio che prenoti così non ci pensi più. Cerca in zona Ormos, vicina al centro e famigliare con spiaggia già bella comoda. :-)
  7. puccy
    , 20/7/2014 13:11
    @ERY .... Erika, LEFKADA
    è proprio un luogo magico, ci sono andata proprio dopo aver letto (divorato) il
    libro di TIM SEVERIN, uno scrittore – esploratore che con la sua nave Argo, costruita secondo gli
    antichi schemi, ha fatto un itinerario reale
    e logico, guidato dai venti reali e dominanti, seguendo i riferimenti della
    navigazione antica e i nomi geografici… i nomi che mai sono messi a caso.. Il suo viaggio – racconto diventa molto
    plausibile e convincente, partendo anche dal presupposto che l’Odissea non poteva che prendesse spunto dalla realtà
    conosciuta per rivestirla poi di leggenda e fantasia. Il libro è poi corredato
    da bellissime fotografie e disegni, questo viaggio reale fra Egeo e Ionio sulle
    orme di Ulisse mi ha rivelato tante località che mai avrei trovato su guide turistiche e di cui nessuno
    mi aveva mai parlato… grazie a Tim
    Severin ho scoperto con emozione Gramvousa come la casa di Eolo, i segreti del
    Regno di Nestore fra Voidokilia e Pilo
    delle Sabbie, ho trovato davvero il
    fiume Acheronte, lo Stige e il Nekromanteion (Oracolo dei Morti) proprio vicino
    a Parga, e le temibili Scilla, Cariddi e Spiaggia delle Sirene proprio a
    Lefkada… Non ti dico che emozione
    guardare quei luoghi tanto particolari….
    ti consiglio di cercare questo bellissimo libro “Il Viaggio di Ulisse sulle tracce
    dell’Odissea” di TIM SEVERIN
    Editore
    Delfino
    , che ti dirà ben più cose della
    Lonely Planet. Se decidi di andare a Lefkada e non trovi il libro fammelo
    sapere che vedo di inviarti in qualche modo le pagine che riguardano Lefkada,
    io sono in viaggio dal 1 al 15 agosto e quindi torno prima che tu parti (inviami eventualmente messaggio personale). Per
    quanto riguarda il soggiorno ognuno ha i suoi gusti, ma per gli stessi motivi
    da te citati, secondo me le migliori opzioni sono migliori sono Agios Nikitas e
    Lefkada town, quasi quasi fra le due meglio Lefkada town perché puoi
    indifferentemente prendere la strada veloce orientale per arrivare in un attimo
    a sud, oppure quella occidentale, poi è comoda per le divagazioni continentali.. Le Meteore, fai come vuoi, io le lascerei
    per un altro viaggio nella Grecia nord orientale, Salonicco + Meteore + Calcidica perché ho la
    fissa della Valle di Tempe che è fra Salonicco e le Meteore, oppure un viaggio
    monti e mare tipo Epiro + Meteore +
    Corfu , A Lefkada c’è già tanto da fare e l’estensione che ti ho consigliato
    Nikopolis – Dodoni ti assicuro che vale la pena, sono 2 siti archeologici fra i
    più belli che abbia visto, se poi aggiungi anche Nekromanteion e Acheronte…. La
    settimana sarà pienissima. La macchina è una ottima soluzione, anzi
    indispensabile, per i costi del noleggio prova a fare un po’ di simulazioni con
    i soliti broker Economyrentalcars, Autoeurope, EconomyCarRentals.com
    e Auto Union che è il principale
    operatore in Grecia www.autounion.gr .



    In
    ogni caso ti anticipo le istruzioni per raggiungere ACHERONTE e ORACOLO dei MORTI: Risalendo da Lefkada verso Igoumenitsa, dopo PREVEZA
    (ricordiamoci che il suo nome antico era AZIO, luogo della grande battaglia navale fra Antonio e Cleopatra da
    un lato e Augusto dall’altra, per questo
    è stata qui fondata NIKOPOLIS, la città – polis - della vittoria - nike)
    tieni sempre la strada costiera fino a MESOPOTAMO che, come dice il suo nome, è
    sulle rive del fiume, e il fiume è l’Acheronte. Qui in mezz’ora al massimo puoi
    visitare il NEKROMANTEION, l’Oracolo dei Morti, dove si vuole che Ulisse si
    recò ad interrogare le anime... A parte le leggende è una interessante e
    articolata struttura, unica nel suo genere e nella sua funzione, posizionata su una altura che domina la piana
    una volta occupata dal LAGO ACHERUSIA o STIGE,
    oggi una fertile pianura. Il panorama è comunque ampio e suggestivo, la
    foschia del mattino può far pensare alle paludi dello Stige, tanto per restare
    in tema di Inferi. Dal Nekromanteion vai
    a GLIKI e troverai facilmente la strada seguendo le indicazioni per le
    “ACHERONTE SPRINGS”. Se dai un occhio a
    un po’ di foto che si trovano su internet
    vedrai che il posto è molto verde, particolare e affascinante. Nel primo
    tratto ci sono anche fresche taverne dove magari pranzare, ma il bello di questo posto è che si può risalire
    il fiume fino alle sue sorgenti semplicemente camminando proprio nel fiume (attrezzarsi con
    scarpe per camminare nell’acqua che è limpidissima e bella fresca!!) e quando si arriva alle sorgenti è una cosa
    pazzesca perché l’acqua sgorga da ogni lato sotto bianche rupi come se uscisse
    proprio dagli Inferi!! Emozionante! Quindi si torna a
    Mesopotamo e, volendo, si fa una brevissima deviazione per PARGA, proprio
    una località carina, per una passeggiata o un ultimo bagno. Con punto base
    Lefkada Town si fanno bene isola e divagazioni sulla terraferma, oppure puoi programmare gli ultimi 2 giorni in giro fra Nikopoli, Acheronte, Ioánnina, Dodoni con rientro a Patrasso, se guardi è un giro circolare e comodo, potresti dormire a Ioánnina che credo ti piacerebbe. Ciao e a presto :-)
  8. Elisabetta-Como
    , 20/7/2014 12:46
    Ciao a tutti!
    Non ho piu' scritto ma vi leggo assiduamente e ho cominciato il conto alla rovescia, il primo agosto si parte per Naxos!! Attendevo con ansia il ritorno di Artemisia per tempestarla di domande.
    Intanto la prima, che mi angoscia maggiormente, come sono andati atterraggio decollo e traversata? Sono preoccupata per il vento!!!
    Noi al ritorno lasciamo l'isola un giorno prima per non rischiare con i traghetti, quindi pernottiamo a Mykonos la notte fra il 14 e il 15 agosto e non abbiamo ancora prenotato nulla, non sappiamo dove sbattere la testa, ho inviato un paio di mail direttamente agli studios senza avere risposta...dite che e' rischioso arrivare la' e cercare in quel momento? In quale zona consigliate?
    @Artemisia attendo consigli imperdibili soprattutto su dove mangiare....e avendo un figlio un po' critico con l'alimentazione, nei negozi si trova tutto? Tipo pasta passata di pomodoro.....etc? Scusate la domanda ridicola ma devo pensarci per tempo.
    Grazie.
    Elisabetta
  9. puccy
    , 20/7/2014 12:34
    @EMILIANO ... buon viaggio !!! .....portate i nostri saluti a CALYPSO :-)
  10. artemisia59
    , 19/7/2014 14:53
    Buon viaggio, Emiliano!
    Scalzo anche questa volta?


    Ti ho pensato perché a Naxos mi hanno rubato le scarpe... eheheheh
  11. Adeliana
    , 19/7/2014 13:51
    Emilianooooooooooooo....non penserò sicuramente a te, altrimenti grrrrrrrrrrrr.......



    ciao Jasper, per fortuna tutto O.K. grazie comunque ed a presto !! E adesso voglio proprio vedere se mi tormenterai di sms come hai fatt6o lo scorso anno per poi preferire il barcone dell' amico di ELENIKO ?!?!

    Ciao Heleniko...mandaci ancora dei video...ho una fame terribile di Grecia
  12. emiliano78
    , 19/7/2014 09:48
    Ciao a tutti ,ma tutti tutti.....e domani?????

    ME-NE-VA-DOOO!!!!!!

    Le nostre avventure a Lipsi stanno per iniziare......
  13. artemisia59
    , 19/7/2014 08:10
    @babisilver


    Ciao bella famiglia e ciao mitico Matteo!
    Secondo me, l'opzione della notte ad Atene, la dovrebbe scegliere proprio Matteo...


    Detto questo, voto la soluzione più semplice ed economica, cioè quello che farei io. Arriverei ad Atene col bus da Rafina, andrei a mangiare in qualche taverna (basta perfino un bar) e mi farei tenere i bagagli. Con l'ultimo bus X95, andrei in aeroporto e mi butterei da qualche parte un paio d'ore. Tanto, anche andare in albergo, comporterebbe pure disfare i bagagli per mettersi a letto e rifarli quando ci si alza (scocciatura), in più tutto questo per un paio d'ore di -forse- sonno. Potrebbe anche capitarvi un albergo con chiasso sotto la finestra, e conseguente impossibilità a dormire prima delle 3 (ora in cui dovreste essere già pronti).
    Beh, fate voi...
    :approved:
  14. micabo
    , 18/7/2014 23:42
    @babisilver: quando ci capita di fermarci ad atene (che è davvero splendida da dopo le olimpiadi!) dormiamo in zona syntagma, che trovo comodissima per ogni spostamento sia a piedi che coi mezzi e la sera gironzoliamo pacificamente fino a monastiraki, bighellonando fra bancarelle, ristorantini, locali in assoluta tranquillità! avere un po' di accortezza serve poi dappertutto, ad atene così come sotto casa. Tieni solo presente che le mie esperienze arrivano fino a 3 anni fa, periodo in cui la crisi non era ancora arrivata; da quello che so l'atmosfera è meno gioiosa
  15. artemisia59
    , 18/7/2014 23:01
    @sil0612


    Sono tornata oggi. Sono stata a Naxos 4 giorni e mezzo, quindi circa il tempo che avrai tu. Ti assicuro che puoi girare l'isola benissimo. Anche noi abbiamo utilizzato uno scooter e ti posso proprio consigliare l'agenzia dove l'abbiamo preso. Ne abbiamo girate alcune, ma questa signora ci ha proprio fatto simpatia. Ci ha fatto scegliere e provare lo scooter prima di prenderlo; inoltre ci ha fatto pagare solo alla fine del noleggio. Il prezzo è stato di 15 euro al giorno, che viene anche scontato se prenoti più di 3 giorni. Insomma uno scooter 90 (non aveva il 125, ma ci ha consigliato di prendere lo stesso il più piccolo, che tanto sarebbe bastato), per 4 giorni ci è costato 52 euro. Meno di così...
    L'agenzia è la Naxos moto rent: mail nsou37@otenet.gr. Tel +30 22850 24704.
    Per trovarla, devi andare tutto a destra dal porto percorrendo il lungomare. Alla fine la strada fa una curva verso sinistra: di fronte ti trovi una banca e a destra un " kebabbaro". Sali superando la banca, poi giri a destra in una strada piena di negozietti, che termina in una piccola piazza con una giratoria e una chiesetta con la cupola blu. L'agenzia è lì. Ce ne sono anche altre, ma non puoi sbagliare: c'è una signora con i capelli grigi a caschetto col marito. Tra l'altro, se prosegui lungo la stessa strada, troverai delle taverne proprio ad hoc: sapori greci, quantità greche e prezzi greci!


    Per il resto dei consigli, devo dire che Naxos è un'isola completa: archeologia, spiagge magnifiche, frequentate o solitarie, e paesini incantati,
    Abbiamo fatto una media di 80-100 km al giorno, e l'abbiamo girata quasi tutta. Se soffri di ingordigia come noi, posso farti uno stringato resoconto in attesa del diario che scriverò. Se invece ami crogiolarti su un'unica spiaggia per ore, posso consigliarti le più straordinarie.
    Pero' domani, perchè ora sono distrutta.
    Buonanotte
  16. artemisia59
    , 18/7/2014 22:33
    Ciao a tutti!

    Stamattina ammiravo i mulini di Mykonos dal patio della mia camera, e adesso sono qui davanti a questo schermo, che avevo persino dimenticato esistesse... :'(


    Bentrovati, comunque, compagni di malattia :)