1. Grecia e Isole della Grecia

    di , il 3/5/2008 16:45

    Le Guide per Caso delle isole greche sono Puccy e Artemisia59!

  2. Strange62
    , 14/7/2014 20:01
    @ memetta
    Ciao, io e mia moglie dovremmo andare a Skopelos a settembre( alloggeremo a Panormos, hotel Afrodite) e se hai qualche ristorantino da consigliare ci farebbe piacere.
    Grazie !
  3. Ery81183
    , 14/7/2014 12:37
    Ciao a tutti vorrei chiedervi un parere,ho trovato un volo per Patrasso dal 2 al 9 di settembre a 100 € a testa,secondo voi e' tanto? Avrei quasi intenzione di comprarlo ma vorrei altri dettagli sui prezzi per una vacanza a Lefkada. Innanzitutto vorrei noleggiare una macchina dall'aereoporto in modo da raggiungere l'isola e poterla girare(in una settimana la giro tutta vero?),quali potrebbero essere i prezzi secondo le vostre esperienze? Per gli hotel ho visto che c'e' molta scelta e a prezzi bassi...ma mi consigliereste di stabilirmi in una zona e ogni volta fare avanti e indietro o spostarmi con gli hotel? Infine ultima domanda...quali sono le attrazioni principali a livello storico ,culturale e archeologico? perche' ho letto molti vostri racconti che parlano piu' che altro di spiagge ma vorrei anche avere delle cose da fare per occuparmi i giorni,ho pensato di andare anche fino a Meteora che dite?
  4. FDM
    , 14/7/2014 12:35
    @puccy

    Come al solito GRAZIE!!! Olimpia non mancherà e se ci sarà tempo anche Sparta non sarà tralasciata... Vorrei vedere tutto...ma... non si può!!! Ciaoooo!
  5. memetta
    , 14/7/2014 12:14
    Ciao a tutti!!!
    Sono appena tornata dalla mia prima vacanza in Grecia, a Skopelos, organizzata anche con il vostro aiuto e soprattutto con quel bellissimo diario di Puccy.
    Volevo scrivervi appena atterrata, perché ero ancora più felice, serena, rilassata e allo stesso tempo triste di essere tornata, che le emozioni sarebbero esplose con ancora più forza. Siete stati fondamentali per la buona riuscita della vacanza, perché non sarei stata in grado di percepire fino in fondo lo spirito greco se non vi avessi letto e seguito per un po' di tempo prima di partire. Vi ringrazio di cuore.
    Skopelos è un'isola incantevole... verde, calda e profumata. Sono rimasta molto stupita dalla bella accoglienza che ci hanno dimostrato i Greci; come vi dicevo, era la prima esperienza e nonostante avessi letto nei vostri commenti l'amore per il popolo greco, non lo potevo comprendere fino a quando non mi sono trovata ad ordinare un semplice caffè e ricevere un caffè, un'acqua e una brioche.. oppure quando, arrivati nella notte a Skopelos Town, abbiamo trovato il signore dello studio davanti al pullman con in mano il cartello con i nostri nomi quando nessuno gli aveva chiesto in anticipo di venirci a prendere. Una gentilezza immane. Lo studio prenotato ("PANORAMA" lascio il nome se può essere d'aiuto a qualcuno perchè davvero merita) aveva una vista incantevole sul mare.. svegliarsi la mattina con il canto del gallo e poter vedere l'alba sul mare è stata un cosa indescrivibile. Il cuore vibra ancora al pensiero.
    Un'altra cosa per degli amanti della cucina come noi è stata la conferma che si mangia davvero bene a Skopelos.. siamo stati nei ristoranti consigliati da Puccy e ne abbiamo sperimentati di nuovi.


    Se posso essere d'aiuto a qualcuno che decide di andare nelle Sporadi, ho ben chiari gli orari dei traghetti, i prezzi dei trasferimenti, dove mangiare ecc.




    @PUCCY... volevo solo dirti che la taverna a Glysteri non c'è più e ora la spiaggia non è più attrezzata. Purtroppo siamo scesi convinti di vedere quella specie di "museo delle tradizioni" familiare ma abbiamo trovato chiuso.. si sono trasferiti in una taverna in centro a Skopelos!
  6. naty85
    , 14/7/2014 10:21
    @Puccy sei stata preziosissima!!! grazie mille!!!

    ;-)
  7. Adeliana
    , 13/7/2014 14:50
    carissima Puccy...anche Paola è sulla mia onda di emozioni....Milos è bella, ha detto, ma Sifnos è bellissima ed anche a me Sifnos ha lasciato qualche cosa di difficilmente spiegabile. Ed è per questo che non vedo l' ora di leggere il suo diario perché sicuramente riuscirà anche a esprimere le emozioni che ha dato anche a me.

    La nostra Artemisia ha detto che Mykonos l' ha un po' delusa....io l' ho vista 2 volte e dopo decenni l'una dall' altra, ma ne sono stata innamoratissima. E speravo proprio di poterla vedere anche quest' anno !!! E' stato il mio primo grande amore greco e....non si tocca !!!
  8. puccy
    , 13/7/2014 12:52
    @ADELIANA :-) ... cara Ade ... :-)
  9. puccy
    , 13/7/2014 12:48
    @PAOLAGGR ..... BENTORNATA PAOLA!!!! :-) ....mamma mia come ti capisco... io non mi sono ancora rassegnata al fatto di aver lasciato la Grecia... Per fortuna il 1 agosto si riparte, anche se non sarà per la Grecia. Sono felicissima che il tuo viaggio sia andato bene e che tu sia tornata tanto entusiasta e carica di positività... del resto come potrebbe non essere così nella nostra amata Grecia? Non vedo l'ora di leggere il racconto e di vedere parte delle numerosissime foto che hai fatto!! Questo regalo ce lo devi proprio fare, ognuno ha il suo modo di vedere le cose e nota cosa diverse o le "legge" in modo diverso, per questo le tue Milos e Sifnos saranno per tutti noi nuove e inesplorate... Santorini.... tu la conoscevi già, era la quarta volta che la vedevi, per te la sua bellezza e unicità erano dati acquisiti, è normale averne impressioni ed emozioni diverse, ma, "delusione"? .... Santorini non può deludere in quanto tale. Quando si torna in un posto già conosciuto si rischia o di darlo per scontato (e non lo si apprezza più per ciò che ha di unico), o di volerlo rivedere con gli occhi della prima volta (e non è proprio possibile), o di rivivere le stesse intense sensazioni (ancora più impossibile). Quando si torna in un posto conosciuto è come rincontrare una persona amata che il tempo ha cambiato, ma la persona che si ama, si continua ad amarla anche
    se il suo aspetto col tempo cambia: è il suo cuore che amiamo, a dispetto delle sue rughe. I ricordi sono un bene
    prezioso ma non devono diventare un limite all’apprezzamento del presente… e il presente riserva cose che magari non avevamo fatto in tempo a vedere, cose nuove che non c'erano, cose che avevamo solo assaggiato e non assaporato, il presente può aver sciupato qualcosa di bello ma anche valorizzato qualcosa che prima era negletto. Mettiamoci poi i momenti diversi, nostri e del luogo... insomma, cara Paola, apprezzando la tua sensibilità credo che la tua "delusione" non sia frutto, come tu dici, di snobismo o di luoghi comuni (tanta gente, turismo chiassoso e da crociera, sfruttamento commerciale, insomma le solite cose...), credo invece sia solo dovuta al fatto che tu e Santorini stavolta "non eravate in linea".... anche a me, nella tua stessa situazione, talvolta mi capita di "non essere in linea" e generalmente mi capita quando mi arrabbio di non trovare più le "cose" come le avevo lasciate o come le avevo "ordinate" nel mio cervello... ma ho anche imparato a tenere a bada la "stizza", a tornare "nuova" cercando di guardare ancora tutto come la prima volta e nello stesso tempo ad "accarezzare" quello che ritrovavo... Quest'anno sono tornata a Paros dopo diverso tempo, certi posti erano certo molto diversi, ma anch'io ero molto diversa, ho apprezzato taverne diverse da quelle che avevo trovato ottime un tempo, ho apprezzato i restauri e le "valorizzazioni" rispetto alla romantica "noncuranza", per assurdo ho anche apprezzato alternare la comodità dei lettini all'asciugamano sulla sabbia.. una cosa mi ha stupito di questo ritorno a Paros..... mi sembrava di non aver mai notato il colore del suo mare, chiarissimo e luminoso, una scoperta e una nuova emozione.... i mie occhi di oggi sono forse più selettivi ma forse anche più attenti. BENTORNATA !!!! :-)
  10. puccy
    , 13/7/2014 11:45
    @MARGHERIT20 ... ciao Chicca, bentornata fra di noi :-) La zona più comoda
    è PALKA – MONASTIRAKI - SINTAGMA. Centralissima, comoda da raggiungere
    con il metro dall’aeroporto, strategico per visitare a piedi gran parte dei
    monumenti e raggiungere con un paio di fermate max gli altri luoghi di
    interesse. Le sistemazioni in zona sono tantissime e direi che tutto sommato, una
    vale l’altra, scegli in base al tuo budget. Alcuni TPC hanno segnalato: Niki Athens Hotel, a Plaka e vicinissimo a Piazza Sintagma, non
    caro data posizione cosi centrale, Economy Hotel in zona tranquilla, a 200
    metri dalla stazione metro Monastiraki, a due fermate metro dal Partenone, 200
    metri a piedi dalla zona caratteristica di Plaka. Ho visto che per lo stesso
    periodo stai valutando anche NY e Londra, certo ad Atene i prezzi sono
    decisamente differenti e il clima a fine settembre è favoloso…. ma sono cose mete differenti e in nessun modo paragonabili. Ma poi dove sei stata in vacanza lo scorso anno? ...non ti abbiamo più sentita.. ciao :-)
  11. paolaggr
    , 13/7/2014 10:27
    @ Adeliana: :'( ... ti rifarai sicuramente l'anno prossimo! :)
  12. Adeliana
    , 12/7/2014 17:50
    ecco...brava Paola; è la tua frase finale che mi è piaciuta moltissimo. Regalaci il tuo diario con tantissime foto così continuiamo a sognare...specie io che quest' anno non posso andare in Grecia !!
  13. paolaggr
    , 12/7/2014 16:16
    Ciao a tutti!!! Sono appena tornata dalle mie sospirate vacanze cicladiche: Milos, Sifnos e Santorini in due settimane! Disfatti i bagagli e ripulita la casella di posta, non vedevo l'ora di salutare tutti i TPC amanti della Grecia ed in particolare Puccy, Artemisia, Adeliana, Emiliano, Jasper e tutti coloro che mi hanno aiutata a progettare questo fantastico viaggio!!! :* Odori, colori, suoni, sapori e mille altre sensazioni ancora incollati ai cinque sensi, la mente offuscata dal rientro notturno e le idee da riordinare, ma credo di poter affermare che sia stata una delle più belle vacanze della mia vita (almeno fino ad ora...): a tratti estenuante, ma piena, soddisfacente e decisamente rigenerante. Infatti è la prima volta, da tanto tempo, che rientro in Italia così soddisfatta da non scoppiare in lacrime al pensiero di dover ritornare al lavoro...
    E' proprio vero che le tratte in traghetto ed aliscafo, le notti in transito tra un'isola e l'altra, le persone incontrate lungo il cammino, le attese degli autobus, le lunghe camminate su sentieri assolati fanno parte della vacanza, che non è solo spiaggia e relax...

    E se qualcuno che deve ancora partire ha bisogno di notizie fresche fresche, sono qui! :)


    Paola


    PS: se Milos è bella, Sifnos è bellissima! Ho scattato più di settecento foto... Santorini questa volta (la quarta per me) mi ha un po' delusa (che io stia diventando snob?) Proverò a scrivere un diario in cui cercherò di spiegare perché...
  14. margherit20
    , 12/7/2014 15:51
    Ciao a tutti!


    Volevo chiedervi un consiglio. Alla fine di settembre vorrei visitare Atene....ho guardato su booking diverse strutture. Avreste qualcosa da consigliarmi??Quale parte della città?


    grazie in anticipo


    chicca
  15. puccy
    , 12/7/2014 10:42
    @RAJO81 ... ALESSANDRO, che bello sentiti e che intervento meraviglioso e appassionato, grazie !!! questa tua dichiarazione d'amore per il MEDITERRANEO è veramente toccante e non posso che condividerla. Se può consolarti quest'anno anche da noi l'estate si fa desiderare... al sud sarà fore diverso ma qui al nord è una vera schifezza, ogni giorno un acquazzone... però qui sul Forum c'è sempre il SOLE perché si chiacchiera sempre di GRECIA e siamo sempre in VIAGGIO con lo spirito e con il cuore, non ci perdiamo mai d'animo e guardiamo sempre con fiducia verso l'orizzonte marino...Spero tantissimo che tu possa raggiungere l'amata Grecia e fare un bel pieno di sole, caldo, mare e soprattutto ... calore mediterraneo :) aspettiamo news :-) un abbraccio :-)
  16. puccy
    , 12/7/2014 10:27
    @VALEVEZZU ... Vale, le notizie che hai riferito su Balos sono un vero colpo al cuore, ma comprendo anche che i Cretesi devono pure guadagnare qualcosa e che è anche giusto che tutti possano godere di questo meraviglioso posto... Una volta a Balos non ci andava proprio nessuno, nessuno quasi sapeva esistesse, era una faticaccia scendere e per risalire non parliamone, altro che asinelli, niente strada e niente sentiero, ti dovevi arrampicare come le capre, altro che taverna, per mangiare e bere ti dovevi portare tutto... Ora tutti sanno che esiste Balos e tutti, giustamente e legittimamente, vogliono vedere Balos, le cose belle appartengono a tutti ed è giusto che tutti possano arrivarci, anche quelli che magari hanno problemi a camminare ma tanto desiderio di vedere... Ma BALOS resta Balos e la sua bellezza naturale è unica, a Balos quindi ci tornerò, ma credo che, a sto punto, sarà molto fuori stagione. Un abbraccio :-)