1. Grecia e Isole della Grecia

    di , il 3/5/2008 16:45

    Le Guide per Caso delle isole greche sono Puccy e Artemisia59!

  2. Giupippo
    , 23/3/2017 11:37
    @artemisia
    Chiedo scusa e ti ringrazio assolutamente come sempre.
    Solo che non sopporto battutine stupide che non hanno senso visto che non mi considero uno sprovveduto o un idiota e di certo non è il primo viaggio che faccio.
    Appunto visto che siamo come dici tu "tra amici" mi permetto appunto di chiedere come se avessimo un caffè davanti come vi sistemereste un bagaglio a mano...tutto qua.
    Le battute di Emiliano lasciano il tempo che trovano tutto qua.
  3. artemisia59
    , 23/3/2017 11:31
    @Giupippo
    Non esagerare... siamo tra amici :O
    In ogni caso io ti ho risposto. Come hai insultato Emiliano, avresti anche potuto ringraziare me... Forse non hai letto? :)
  4. Giupippo
    , 23/3/2017 11:19
    @emiliano
    Ti ringrazio per la tua battuta stupida davvero.
    Scrivo nel forum perchè lo ritengo tra i migliori in generale e non ti nascondo anche per ammazzare il tempo tra una pausa e un'altra al lavoro,perchè no facendo anche domande un po stupide.
    Viaggio da 10 anni e so sicuramente come pacchettare uno zaino...volevo solo chiedere per passarmi un po di tempo..ma visto la tua uscita mi guarderò a farlo nel futuro.
    Idiozia totale.
  5. artemisia59
    , 23/3/2017 08:49
    @Karpathos
    Come ben sai, decidere
    per Serifos e kimolos significa optare per panorami e profumi
    completamente differenti, come sono quelli cicladici: terre aride
    spruzzate di villaggi candidi, odori inebrianti di erbe selvatiche,
    canti assordanti di grilli e cicale... Di solito Kimolos viene
    abbinata a Milos, anche con una breve gita giornaliera dal porto di
    Pollonia (a nord), da cui partono frequentissimi traghetti. Ciò non
    toglie che, sebbene l'isola sia molto piccola, non vi si possa
    rimanere anche 2-3 giorni. E' tutto relativo: il nostro Emiliano
    magari ci consiglierebbe di restarci un mesetto.. :D . Non conosco
    Serifos, ma qui c'è un diario che può essere un buon punto di
    partenza:



    http://maldigrecia.blogspot.it/2015/05/sifnos-il-ritorno-serifos-la-selvaggia.html
  6. artemisia59
    , 23/3/2017 08:39
    @Karpathos
    Bentornata. Hai posto
    lo stesso quesito riguardo le Sporadi, l'anno scorso, per cui ti
    incollo la risposta che ti diede PUCCY:



    @KARPATHOS ... SPORADI
    il mese migliore in assoluto per visitarle sarebbe luglio perché la
    loro posizione molto esposta e allo stesso tempo vicina al Monte
    Pelion fa rischiare temporali e tempo
    instabile sia a inizio che a
    fine stagione. Agosto è il mese di maggior carico turistico ma solo
    Skyathos è davvero piena. Le 4 Sporadi sono tutte belle e diverse
    una dall'altra, anche se accomunate da una rigogliosa vegetazione,
    mare cristallino e una bella Chora, Non si può dire quale sia più
    bella, ognuno troverà la sua preferita.
    :-)
    SKYATHOS è certamente molto conosciuta e frequentata,
    l'aeroporto e i voli diretti dei TO incidono molto in termini di
    presenze, ma è anche una delle isole che definisco “regina delle
    sabbie”. Pur essendo la più piccola delle Sporadi ha tantissime
    spiagge di sabbia, molto godibili, natura rigogliosa, non è
    difficile trovare angoli di tutta tranquillità e molti luoghi ancora
    di sapore “selvaggio” anche se non si sarà in totale isolamento.
    Il sud dell’isola è costruito ma tutto il lato a nord e a
    occidente è tuttora bellissimo. In agosto è generalmente full e
    molto cara. Skyathos è quella con la maggior movida (soprattutto in
    alta stagione) e quindi la più adatta ai giovani vacanzieri.
    :D
    SKOPELOS è una sorpresa per tutti, anche qui molte spiagge
    candide, sabbia o fine ghiaietto, natura meravigliosa,tanti bei
    monasteri da visitare e panorami infiniti, una Chora stupenda, una
    cucina eccellente. Skopelos è un’isola molto verace, dove i
    turisti sono sempre e solo ospiti, mai colonizzatori e conquistatori.
    Le spiagge sono tutte facilmente accessibili con auto tramite strada
    asfaltata, comodissime. In agosto è abbastanza frequentata ma
    comunque vivibilissima e resta sempre economica. Consigliatissimo
    soggiornare in zona Chora perchè la sera è un vero piacere andare a
    cena nei suoi ottimi ristoranti o bere qualcosa nei locali con musica
    greca.
    ;)
    ALONISSOS, la sua ricettività piuttosto modesta e le norme
    del Parco Marino, ci
    regalano una vacanza di relax in ogni
    stagione. Alonissos è un’isola che non può non piacere: bel
    paesaggio, mare stupendo e baie incantate. L’isola è piccola e le
    distanze brevissime, le spiagge tutte facilmente accessibili con
    l’auto tranne Miko Mourties, La sabbia ad Alonissos non esiste, ma
    se non si dimenticano le scarpette da scoglio non saprei proprio
    trovargli un difetto. In agosto molti italiani, direi anzi una
    enclave italica, pensa che ci sono 2 villaggi turistici ed entrambi
    italiani, ma molto vivibile. Movida praticamente inesistente, ok
    soggiornare anche fra i boschi o vicino alle spiagge. Per Skopelos e
    Alonissos, se vuoi, ci sono i miei diari fotografici su Maldigrecia e
    puoi renderti ben conto di cosa trovi.
    http://maldigrecia.blogspot.it/2013/10/alonissos-lisola-perduta.html

    :rotfl:

    http://maldigrecia.blogspot.it/2014/01/skopelos-lisola-della-musica-sinfonia.html
    Più lontana e isolata c’è
    :D
    SKYROS, ci sono stata nell’agosto 1999 e se è ancora come
    l’ho vista (ma penso proprio di si perché nessuno la nomina mai)
    assomiglia a un luogo di confino ed è un luogo molto magico e molto
    particolare. Le spiagge e la godibilità balneare non sono forse il
    suo punto di forza (anche se ci sono alcune baie splendide e l’acqua
    è ovunque meravigliosa), ma il suo punto di forza è la sua
    inspiegabile magia, quella che si sprigiona dalla sua Chora, dai suoi
    tradizionali legni intagliati e dai tessuti ricamati o stampati,
    dalle sue chiesette solitarie, dal suo sito preistorico mai più
    abitato dopo il suo abbandono, dal suo legame con Achille,dal
    paesaggio arido e solenne del sud, dal paesaggio boscoso e profumato
    del nord, dal suo essere patria di pirati e dal suo essere lontana.In
    agosto è ok, ma bisogna prenotare lo studios perchè la ricettività
    è molto limitata. Skyros piace a chi cerca qualcosa di molto
    particolare. Si può visitare in abbinata ad Alonissos perchè sono
    collegate con un traghetto
    :clap:
    Vedi tu quale scegliere...in base alla tua ispirazione
    :rolleyes:
  7. artemisia59
    , 23/3/2017 08:27
    @giupippo
    Io viaggio sempre con
    solo bagaglio a mano. Sei un maschietto, ma preparando anche la
    valigia del marito... Addosso pantaloni lunghi (ti potranno servire
    per la sera, per i traghetti o in motorino anti-ustioni), maglietta e
    una camicia di jeans a maniche lunghe (contro l'aria condizionata
    degli aeroporti e poi con lo stesso uso dei pantaloni lunghi, quando
    sarai in vacanza), scarpe da tennis, cappello. Visto che la roba più
    ingombrante l'hai addosso, in valigia basta poco: sapone di marsiglia
    per i lavaggi serali (il vento ti asciuga tutto in un baleno), 3-4
    pezzi di intimo (tanto li laverai), costume, pantaloni corti, un paio
    di magliette con la mezza-manica (più riparanti dal sole delle
    canotte), un paio di canotte, ciabatte, scarpette da scoglio, telo da
    mare in microfibra Nella bustina dei liquidi: crema solare da 100 ml,
    qualche campione di bagnoschiuma e shampo giusto per l'arrivo,
    dentifricio, un campioncino di detersivo per i piatti.


    Una settimana, due o
    tre non fa nessuna differenza


    Ti avanzerà spazio, e
    potrai aggiungere quello che ti viene in mente al momento. Ricordo
    anche che in Grecia esistono i negozi :mmh:
  8. artemisia59
    , 23/3/2017 08:25
    @emiliano
    :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
  9. emiliano78
    , 23/3/2017 08:16
    Tuta da sci ,cuffia ,sciarpa,guanti,maglione,calzamaglia....gli sci ,le scarponi e le racchette nel bagaglio a mano non ci stanno per cui puoi noleggiarli direttamente sull'isola.....
  10. Giupippo
    , 23/3/2017 00:13
    @CIAO!


    Ciao bellissimi !
    Domanda agli esperti...come organizzereste un bagaglio a mano per due settimane in grecia?
    Cosa deve essere essenziale?Misure 56 cm per 36 cm...capacitá'44 litri...
    Qualcuno di voi sicuramente ha viaggiato solo con bagaglio a mano.
  11. Karpathos
    , 22/3/2017 13:06
    ciao a tutti, avrei intenzione di andare, ad agosto, o a skopelos e skiathos oppure a kimolos e serifos. Cosa mi consigliate? quanti giorni sono necessary per kimolos e serifos? grazie in anticipo a chi mi sa consigliare.
  12. artemisia59
    , 22/3/2017 11:11
    @Emiliano
    Ottima idea :-)
  13. emiliano78
    , 21/3/2017 19:03
    Atene
  14. Anto_59
    , 21/3/2017 11:29
    @Emiliano:Grande:)e oltre DOnoussa?
  15. emiliano78
    , 20/3/2017 13:17
    ABEMUS ELLADA

    prenotato volo per due persone AEGEAN Malpensa atene e ritorno con un bagaglio da stiva....308€

    versato acconto 50€ direttamente allo Studios per 10 gg a Donuoussa...
  16. artemisia59
    , 19/3/2017 16:45
    @Eleniko
    Con questa musica e questi versi, ci hai fatto viaggiare nella tua Patria senza muoverci. Un po' come recitano le strofe che ci hai dedicato. Grazie!