1. Tibet ad agosto

    di , il 23/5/2007 12:24

    Ciao!

    Avrei bisogno di informazioni pratiche da chi è stato in Tibet ad agosto, precisamente:

    • Si trova posto in albergo oppure bisogna prenotare con anticipo? Anche in quelli tibetani?

    • Qualcuno mi sa consigliare degli alberghi? o dei recapiti per eventuali prenotazioni?

    • Città nei dintorni di Lhasa che meritano una visita...

    • Come sono gli spostamenti tra le varie città o se ci si muove solo con jeep a noleggio...

    • Notizie sul treno Beijing-Lhasa: dove prenotare, è comodo, eventuali problemi e disagi...

    • Eventuali agenzie dove fare il visto d'ingresso a Chengdu e documenti richiesti...

    • Consigli sul mal di montagna

    Un enorme grazie a chi mi aiuterà!!!

  2. MarcAnto
    , 25/5/2007 14:27
    Ciao, non posso dirti com'é il Tibet ad agosto, io ci sono stata tra Aprile e Maggio ed era la stagione secca, tanta polvere ovunque ma acqua neanche una goccia-ho sentito però di gente che é rimasta bloccata per giorni perché i fiumi straripano ed ovviamente, essendo le strade per la maggior parte sterrate, gli automezzi rimangono impantanati nel fango... informati bene se decidi di fare il percorso stradale....Io sono partita da Kathmandu, facendo il visto cinese prima di partire e mi sono organizzata da là con un'agenzia del posto. Il viaggio via strada dura circa 6/7 giorni con tappe "forzate" perché non puoi fare più di un tot i km e poi perché meglio viaggiare di giorno su quelle alture...Lhasa é meravigliosa, nessun problema per gli alberghi, io ero allo YAK Hotel (molto frequentato dai turisti), spartano ma pulito con docce in comune e bagni sui pianerottoli - Intorno a Lhasa ti consiglierei la residenza estiva del Dalai Lama (Norbulingka) e i Monasteri di Drepung, Ganden e Sera (bellissimo l'incontro quotidiano dei monaci nel cortile del monastero per interrogarsi vicendevolmente su temi filosofici al quale si può assistere...) - Io ho fatto il rientro in Nepal in aereo, fantastica la catena dell'Himalaya dal finestrino....Attenzione a non sottovalutare l'altitudine, io ho avuto il mal di testa, inappetenza ed insonnia per 5/6 giorni, poi ti abitui. Devi bere tantissima acqua (anche 4/5 lt al giorno), rigorosamente confezionata oppure the al gelsomino (che fanno con poche foglie, ma che ha un potere rigenerante che solo poche cose al mondo hanno). Potrei parlarti per mesi del Tibet, se vuoi altre info sarà un piacere riparlarne- per me é stato il viaggio "della vita" insieme all'India....
    Antonella
  3. mezzo_elfo
    , 23/5/2007 12:24
    Ciao!
    Avrei bisogno di informazioni pratiche da chi è stato in Tibet ad agosto, precisamente:
    • Si trova posto in albergo oppure bisogna prenotare con anticipo? Anche in quelli tibetani?
    • Qualcuno mi sa consigliare degli alberghi? o dei recapiti per eventuali prenotazioni?
    • Città nei dintorni di Lhasa che meritano una visita...
    • Come sono gli spostamenti tra le varie città o se ci si muove solo con jeep a noleggio...
    • Notizie sul treno Beijing-Lhasa: dove prenotare, è comodo, eventuali problemi e disagi...
    • Eventuali agenzie dove fare il visto d'ingresso a Chengdu e documenti richiesti...
    • Consigli sul mal di montagna
    Un enorme grazie a chi mi aiuterà!!!