1. Malta

    di , il 18/7/2006 15:14

    La Guida per Caso di Malta è Roberta

  2. ramonina
    , 9/4/2015 18:05
    Evviva !!! Alla fine siamo riusciti a riavere le nostre ferie per maggio (santi colleghi :-D) e quindi si parte per Malta ... ora ci toccherà organizzare tutto un po' di fretta, perché avevamo accantonato l'idea, ma va bene comunque, l'importante è partire !!!
  3. roberta1981
    , 29/3/2015 22:54
    scrivo un post solo per tranquillizzare chi abbia intenzione di andare a Malta e abbia qualche dubbio sulla sicurezza del viaggio. Leggendo dei dubbi di Ramonina son cascata dal pero. Nel senso che mai e poi mai mi son sentita in pericolo a Malta o ho avvertito situazioni di pericolo.

    la vicinanza alla Libia o alla Tunisia non ne fa un paese a rischio. fondamentalmente è come se andaste in vacanza a Lampedusa. Il paragone è calzante.

    buon viaggio a tutti!
    roberta
  4. roberta1981
    , 29/3/2015 22:13
    mi scuso molto con tutti coloro che hanno scritto qui e che non hanno ricevuto risposta da me.
    è stato un periodo molto intenso e non ho avuto tempo, banalmente.

    ora cercherò di rispondere a grandi linee a tutti, specialmente a coloro che devono ancora partire e che spero leggeranno i miei commenti/consigli.

    grazie! e grazie per il vostro interesse nella mia Malta!

    @ramonina, mi spiace tantissimo. in quel periodo sarò in viaggio per festeggiare il nostro primo anniversario di matrimonio. spero che troverai qualcuno che possa andarci al posto tuo! e che tu possa tornarci in un altro momento!

    @badinka: concordo con puccy. Proprio a Gozo la macchina è ancora più necessaria che a Malta. Conviene prenderla subito in aeroporto e riportarla in aeroporto quando ripartirete. Conviene che la tua amica si porti il seggiolino per l'auto. Meglio decisamente Qawra, a luglio è molto vivace (quanto Sliema). A Sliema inoltre non si trova parcheggio facilmente, quindi a maggior ragione ti suggerisco Qawra. Per Gozo invece suggerisco o Marsalforn che è molto ben servita, o Xlendi, dove ci sono bei ristorantini e una bellissima baia (piccolissima la striscia di sabbia però). Buon viaggio!
  5. ramonina
    , 26/3/2015 16:07
    Ciao a tutti, il mio viaggio a Malta previsto per maggio non è nato sotto una buona stella e alla fine ci dovrò rinunciare perchè ho dovuto barattare le mie ferie di quel periodo con settembre per poter andare a New York, pazienza per me e Malta sarà per un'altra volta. Ora però mi ritrovo con due biglietti non rimborsabili andata e ritorno Bergamo - Malta periodo 18-23 maggio, che ho pagato in tutto 136 euro compreso un bagaglio da stiva. Vorrei se possibile non rimetterci l'intera cifra e riuscire a recuperare quacosa, quindi se qualcuno fosse interessato ad aggiudicarsi due biglietti ad un prezzo convenientissimo si faccia avanti ;-)Ciao
    Grazie
  6. puccy
    , 15/3/2015 13:10
    @Badinka... prendi subito la macchina in aeroporto e vai a Gozo con l'auto, si traghetta facilmente e anche su Gozo l'auto è utile per vedere meglio l'isola. A Ciao :-)
  7. badinka
    , 12/3/2015 18:07
    ciao Roberta,

    a inizio luglio farò 1 settimana (7 notti e 7 giorni pieni) a Malta, con un'amica e la figlia di 2 anni.
    ti sottopongo una serie di quesiti:

    arrivando la mattina presto pensavamo di andare direttamente a Gozo e stare lì 2 notti, per potercela godere con calma. secondo te è troppo?


    a Malta prendiamo sicuramente la macchina ma stavamo valutando se conviene prenderla subito in aeroporto e portarla a Gozo oppure muoverci coi mezzi verso e su Gozo e prendere poi l'auto al rientro su Malta. nel caso sai se a Cirkewwa ci sono autonoleggi di compagnie internazionali tipo Hertz? sul sito della Hertz non risulta. dovremmo andare fino a Sliema?


    hai qualche consiglio su dove pernottare a Gozo come località?


    per le 5 notti a Malta stiamo valutando se stare a Sliema o a Qawra. sicuramente con una bimba piccola sarebbe comodo avere le spiagge vicine (quindi Qawra), ma mi chiedo se, avendo la macchina, anche Sliema non sia adatta. la nostra idea è di fare mare, ma se il caldo lo consente vedere qualche paesino e mezza giornata a Comino.


    per ora mi fermo, se poi mi vengono altri dubbi mi rifaccio viva.
    intanto grazie in anticipo!
    Francesca
  8. puccy
    , 25/2/2015 01:03
    Di nulla Ramonina :-) se hai bisogno d'altro mi trovi sempre sul Forum “GRECIA e ISOLE della GRECIA” di questo stesso sito http://turistipercaso.it/forum/t/71583/isole-della-grecia.html
    fammi un fischio lì, così posso arrivare in soccorso ... scherzo, non ne hai bisogno :-) però fammi poi sapere come è andata Ciao Puccy
  9. puccy
    , 25/2/2015 01:03
    Di nulla Ramonina :-) se hai bisogno d'altro mi trovi sempre sul Forum “GRECIA e ISOLE della GRECIA” di questo stesso sito http://turistipercaso.it/forum/t/71583/isole-della-grecia.html
    fammi un fischio lì, così posso arrivare in soccorso ... scherzo, non ne hai bisogno :-) però fammi poi sapere come è andata Ciao Puccy
  10. ramonina
    , 23/2/2015 07:47
    Grazie ancora Puccy, in effetti mi rendo conto di essermi fatta un pelo suggestionare ... pensandoci a mente fredda mi sento tranquilla a partire :-) Ora inizierò ad informarmi per il noleggio auto, in caso ti chiederò qualche dritta, visto che finora sei stata gentilissima ! (complimenti per l' Iran una meta da sogno ...)
  11. puccy
    , 21/2/2015 14:06
    @Ramonina.... ma non fare così.... la paura non è mai una buona compagna di viaggio, meglio non stringere mai amicizia con lei.. Se non c'è un blocco istituzionale al flusso turistico, vuol dire che si può andare tranquillamente e i timori vanno lasciati a casa, altrimenti non sarà una vacanza ma un "mal di pancia" continuo. Io penso sempre che il rischio maggiore lo corro tutte le mattine sul Metrò a Milano :-) La Farnesina è prudente, non vuole menate, se ci fosse qualche pericolo sarebbe la prima a dare l'alert. Lo scorso agosto ho fatto un bellissimo viaggio in Iran, adoro il Medio Oriente e l'architettura islamica, l'Iran mi mancava e l'avevo sempre rinviato per mille motivi, non ti dico cosa mi dicevano o come mi guardavano le persone a cui dicevo che sarei andata in quel posto... sul sito della Farnesina lo scorso anno era dato come una meta sicura e posso confermare che era davvero più che sicura, in tutti i sensi, mai avuto un problema o un "disturbo". Non farti condizionare e parti serena per Malta, secondo me è poi un posto super sicuro e ne hai anche la sensazione, loro hanno provato l'assedio vero, percepisci da ogni cosa che sono un vero baluardo contro ogni attacco, non solo nei monumenti, ma anche nel loro atteggiamento e nella assoluta enfasi ed ostentazione della loro fiera cristianità . Se posso, direi che siamo messi ben peggio noi e soprattutto le nostre coste siciliane.... In definitiva quindi, non cercare altre mete, MALTA è quella giusta e ti aspetta :-)
  12. ramonina
    , 20/2/2015 12:10
    Grazie ancora Puccy, i tuoi consigli sono utilissimi :-) ora ti direi che inizierò a mettermi alla ricerca di un noleggio conveniente, ma c'è un problema ... negli ultimi giorni a chiunque io dica che a maggio andrò a Malta, mi risponde se sono pazza visto che è così vicina alle coste libiche ! Inizialmente non davo peso alla cosa, ma siccome sembravo l'unica a non vedere i potenziali pericoli ha iniziato a salirmi l'ansia e se da un lato mi sento stupida, dall'altro mi si è insinuato il tarlo ... e ora temo di non partire tranquilla, non so proprio che fare ... vorrei aspettare per vedere un po' come si evolve la situazione, ma penso anche che se devo cercarmi un'alternativa è meglio che mi muova il prima possibile ...
  13. puccy
    , 18/2/2015 23:11
    @ramonina ... in effetti anche noi non abbiamo noleggiato l'auto dal primo giorno per il tuo stesso motivo, preferivamo visitare a piedi La Valletta... e poi dato che il nostro aereo arrivava la sera molto tardi e non avevamo voglia di avventurarci subito in auto alla ricerca dell'hotel, in aeroporto abbiamo preso un comodo taxi fino all'hotel di Sliema, Il giorno dopo abbiamo preso il bus da Sliema per La Valletta e visitata a piedi tutta la città, il terzo giorno abbiamo preso di buon mattino il bus da La Valletta all'aeroporto (ci mette 20 minuti) e abbiamo ritirato l'auto prenotata on.line dall'Italia e poi abbiamo iniziato le nostre escursioni con tutta calma e prendendo confidenza con la guida a sinistra fuori città. L'auto l'abbiamo poi riconsegnata in aeroporto al momento della partenza. In effetti a La Valletta l'auto non serve proprio, invece l'abbiamo utilizzata per andare nella parte più antica della città, il Borgo e Senglea (che secondo me sono forse il pezzo più bello della città). A proposito, prima di partire ti consiglio la lettura di un libro, "Religion" di Tim Willocks, è un romanzo ma fatto molto bene e nel rispetto degli eventi storici dell'assedio, mi ha aiutato a rivivere sul posto molte emozioni proprio fra il Borgo, Senglea e Forte Sat'Elmo, un'emozione incredibile :-) Per l'auto i siti che utilizzo di preferenza sono questi 3: Economyrentalcars, Autoeurope, EconomyCarRentals.com e con
    nessuno dei tre ho mai avuto problemi in
    tutto il mondo. Per Malta avevo fatto con Autoeurope che ha il vantaggio, se hai dubbi sulla prenotazione
    online o vuoi chiarimenti, di poter telefonare all'efficiente callcenter
    anche in italiano che ti aiuta. Io avevo fatto ritiro e consegna in aeroporto perché costava molto meno che ritiro in hotel e consegna in aeroporto, tanto per andare in aeroporto ci spendi mezz'ora. Ciao Puccy :-) .
  14. ramonina
    , 18/2/2015 12:46
    Ciao Puccy grazie per i tuoi consigli ... in effetti ci stiamo orientando per il noleggio auto, in fin dei conti questo tabù della guida a sinistra prima o poi lo dovremo infrangere :-) Magari siccome il primo giorno contiamo di visitare La Valletta la noleggeremo a partire dal secondo giorno. Tu che dici ci conviene prenotare il noleggio già da casa o una volta arrivati lì ? voi con che compagnia l'avete fatto ? grazie per il tuo aiuto, a presto !
  15. puccy
    , 17/2/2015 23:17
    @ramonina... non aver timore, prendi l'auto a noleggio, ci si abitua in 5 minuti e poi ti sembrerà normale guidare a sinistra. La libertà che regala un mezzo proprio è impagabile. Noi l'abbiamo presa in aeroporto e riconsegnata alla partenza. Abbiamo girato ovunque, non è vero che le strade sono brutte, le direttrici principali sono ottime e a veloce percorrenza, i collegamenti interni sono con strade più piccole, ma niente di che, basta andare a velocità moderata e con la usuale prudenza. Il tuo itinerario prevede spostamenti in molti luoghi e con l'auto è fattibilissimo e godibilissimo, con i mezzi non sarà così flessibile. I mezzi sono consigliatissimi per gli spostamenti da Sliema a Valletta dove il parcheggio è un problema, per il resto dell'isola W LA MACCHINA :-)
  16. ramonina
    , 13/2/2015 18:44
    Ciao Roberta, intanto grazie, e visto che al momento non hai molto tempo ti ringrazio ancora di più per essere riuscita a rispondermi :-) Malta, che ho scelto quasi per caso, mi sta veramente conquistando e più mi informo, più non vedo l'ora di partire ... purtroppo mancano ancora un po' di mesi !! Io amo la parte organizzativa quasi quanto il viaggio vero e proprio, perché mi fa iniziare a sognare, per questo parto sempre molto informata su quello che mi aspetta. Ora ho molto chiaro l'itinerario, vista anche la tua approvazione ;-) ma inizio ad essere parecchio indecisa circa l'opzione auto, che inizialmente avevo scartato del tutto ... più che altro dovrei convincere mio marito che è un po' frenato dalla guida a sinistra e dal fatto che abbiamo letto che le strade non sono tenute proprio benissimo ... beh abbiamo ancora un po' di tempo per pensarci, vedremo !! Ancora grazie per la tua disponibilità, se riuscirai ad informarti sui nuovi mezzi pubblici tanto meglio, ma fai pure con calma non ho fretta ! ciao ciao