1. Toc Toc Redazione

    di , il 31/12/2010 00:00

    **Forum Evergreen**

    Per segnalare problemi, chiedere, proporre in tempo quasi reale.

    All'altro capo del filo i redattori di Turisti per Caso.

  2. Ric
    , 2/8/2011 17:02
    Redazione buongiorno. Vi prego cortesemente di inserire nell’intestazione delle mie due GpC (Namibia e Botswana/Malawi/Zambia) il seguente messaggio: <?xml version='1.0' encoding='utf-8'?>

    “Ciao a tutti. Da giovedi 4 agosto a mercoledi 17 agosto non avrò accesso al Forum e non potrò rispondere ai vostri messaggi ne’ moderare la discussione. Il forum resta ovviamente aperto e cercherò di rispondere laddove possibile e utile al mio rientro. Buone vacanze”.

    Grazie!
  3. DIDIADRY
    , 1/8/2011 10:20
    Grazie! :-)
  4. Martino_Ragusa
    , 1/8/2011 08:45
    grazie, cara! Altrettanto a te e al tuo consorte.
    :-)
  5. DIDIADRY
    , 30/7/2011 20:06
    Buone Ferie!!!!!
    Bacioni.
    Adriana
  6. Martino_Ragusa
    , 30/7/2011 17:32
    Cari amici,

    fino al 20 di Agosto la redazione lavora a ranghi ridotti per le meritatissime ferie dei redattori. Per le domande sui diari di viaggio, richieste di correzioni ecc, vi chiedo di pazientare fino a dopo questa data.
  7. Adelchi 1
    , 30/7/2011 11:54
    Ho sbagliato email, come posso cambiarla
  8. Adelchi 1
    , 30/7/2011 11:45
    Funziona solo il forum, perché ?
  9. BETTI75
    , 29/7/2011 19:53
    Chiedo scusa per il disturbo ma ci sono parti tagliate del mio diario di viaggio in Madagascar. Vi chiedo la cortesia, se possibile, di aggiungere le parti mancanti per completare le frasi lasciate in sospeso:
    Al paragrafo DOMENICA dopo la frase REMANDO REMANDO AD (va aggiunto quanto segue):
    Remando, remando, ad un certo punto sulla nostra sinistra vediamo dei delfini che sembra vogliano accompagnarci,un’emozione unica.
    Dal punto in cui lasciamo le piroghe sino alla spiaggia dobbiamo percorrere qualche centinaio di metri a causa della bassa marea. L’acqua è caldissima, come lo sarà del resto per tutta la settimana. Dopo una camminata raggiungiamo la struttura che nel pomeriggio utilizzeremo come ristorante. Ci cambiamo d’abiti (scarpe chiuse, pantaloni lunghi) ci cospargiamo del necessario spray anti-zanzare e iniziamo l’avventura nella foresta di Lokobe. Piccola raccomandazione, per chi come me fosse soggetto alle punture di zanzara, non lasciate nemmeno un centimetro quadrato del vostro corpo senza spray, io l’ho fatto, mi sono dimenticata le caviglie, ed appena entrata nella foresta mi sono ritrovata con 37 punture di zanzara che mi hanno accompagnata per diversi giorni e diverse notti…


    al paragrafo Lunedi dopo la frase: DOPO PRANZO CI PREPARIAMO PER (va aggiunto quanto segue):
    Dopo pranzo ci prepariamo per l’escursione: i laghi sacri e il tramonto a Mont Passot.
    Appena usciti dal villaggio sentiamo qualcuno che ci chiama. Sono loro, i beach-boys, ci accompagnano all’interno di una fantomatica agenzia per il saldo di quanto dobbiamo. Ma come, pensiamo, saldiamo già tutto prima ancora di effettuare l’escursione? Va beh, non contestiamo e paghiamo.
    Ci accolgono con una bella autovettura, pulita e lucidata per l’occasione. Iniziamo la nostra avventura con Gilberto che da subito si dimostra meglio di molte altre guide “autorizzate”, disponibile a rispondere ad ogni nostra curiosità, disposto a far fermare l’autista in ogni posto che possa catturare la nostra attenzione. Percorriamo una strada quasi completamente sterrata, piena di altissime buche probabilmente formatesi nella notte per le pioggie. Ci fermiamo di tanto in tanto per ammirare i laghi sacri e avvistiamo dei coccodrilli. Facciamo conoscenza con qualche abitante del posto e scopriamo che i bambini della zona vanno in una scuola dove opera una certa “Manina” italiana che ha contribuito tantissimo a migliorare la situazione di Nosy Be soprattutto dal punto di vista dell’istruzione.
    Riprendiamo la strada per Mont Passot ma ad un certo punto restiamo impantanati. Scendiamo dall’auto e mentre l’autista resta in macchina, Gilberto e il mio ragazzo cercano di spingere la vettura per poter ripartire, purtroppo però non ci riescono. La vetta è a 100 mt, praticamente eravamo oramai arrivati, cosi’ mentre i ragazzi si fanno aiutare da altri a risolvere la situazione io e il mio ragazzo saliamo sulla sommità del monte per attendere il tramonto. La vista da Mont Passot è sicuramente suggestiva e il tramonto emozionante. Finito lo spettacolo inizia l’avventura. Mentre chi aveva prenotato con il villaggio ritornava in albergo comodamente seduto su delle belle Jeep, noi, con Gilberto, eravamo costretti, nel buio della sera e in una strada praticamente deserta, a scendere ogni 100 mt per consentire all’autista di oltrepassare le fenditure che si erano aperte sulla strada. Sentivamo le lamiere dell’auto grattare il terreno e guardavamo Gilberto, che era piu’ preoccupato per noi che per i danni che la loro vettura stava subendo. Cosi’, piano piano, metro dopo metro, sali e scendi dall’auto, finalmente arriviamo all’Andilana. Gilberto si scusa per l’inconveniente ma non credeva che le pioggie avessero compromesso in questo modo la strada. Noi, sinceramente, a parte il dispiacere per la loro auto, abbiamo passato un pomeriggio veramente piacevole e avventuroso. Tanto ci siamo trovati bene che prenotiamo con Giberto per il giorno dopo anche una uscita serale

    Grazie mille, buon lavoro.
  10. alessandrasallina
    , 28/7/2011 10:38
    Salve,

    vorrei segnalare alla redazione "Your World", un'iniziativa lanciata da Western Union e perfetta per tutti i viaggiatori: [b]la sfida al più connesso! www.westernunionworld.com/yourworld

    si possono visualizzare i nostri amici divisi per paesi, ottenendo un punteggio in base a quanto si è connessi a livello globale. Si può confrontare il punteggio con quello di altri amici facebook e di altri utenti in tutto il mondo per scoprire chi è il più connesso!

    Vi invito inoltre a visitare le altre sezioni del sito http://www.westernunionworld.com


    "Our World” mostra il contributo delle rimesse verso i paesi di tutto il mondo e “Our History” spiega la movimentata storia della Western Union e il ruolo chiave che ha avuto nel corso degli ultimi 160 anni.
  11. smokejumper
    , 27/7/2011 21:56
    Ciao!

    Ho inviato il mio primo diario di viaggio (destinazione Namibia) diversi giorni fa, ma non è stato pubblicato e non risulta nel mio profilo.
    Siccome è la prima volta che provo a mandarne uno, vorrei sapere se ho sbagliato qualcosa... L'ho mandato insieme ad alcune foto, e quelle sono comparse sul sito regolarmente.
    Grazie e ciao, Sergio.
  12. alemila
    , 27/7/2011 15:11
    Ciao,

    sto ultimando il mio diario di viaggio e volevo sapere se per partecipare al concorso è sufficiente inviarvelo entro il 30 luglio oppure se deve risultare pubblicato entro il 30 (e quindi essere inviato prima).

    Mi fate sapere se sono ancora in tempo? O magari se ci sono delle proroghe?

    Grazie mille!
  13. Turisti Per Caso.it
    , 27/7/2011 12:29
    Lady Jey, noi lo vediamo riepilogato nella tua pagina del profilo... Forse non era aggiornata la pagina!

    Per recuperare i Turistipercaso Book se non li trovate in edicola potete collegarvi al sito di WebEdicola, il link è questo:
    http://www.webedicola.it/target/tutti/?prodotto=163&amp;versione=170
  14. Saretta1983
    , 27/7/2011 08:34
    Ciao, tra due settimane vado in Portogallo e vorrei avere la vostra guida, il fascicolo uscito questo mese in edicola, il problema è che non riesco a trovarlo da nessuna parte. Anche l'edicolante fa fatica... come posso fare?? è possibile riceverlo a casa oppure farlo arrivare presso un rivenditore?


    Grazie mille


    Sara
  15. ilfedo
    , 25/7/2011 20:01
    ciao sono federico gpc di bologna,non riesco a trovare da nessuna parte la vostra guida "lisbona e portogallo"c'e' possibilita' di riceverla a casa tramite spedizione in contrassegno??nel caso di si' se posso lasciarvi i miei dati leandri federico via barbieri 83 bologna 40129,altrimenti come posso fare????grazie e' importante...
  16. Jessy_P_Bg
    , 24/7/2011 23:15
    Ciao Redazione!
    Come mai il mio diario "Fuga per due a Riccione" (già pubblicato) non riesco a vederlo nella mia pagina privata? (dove trovo l'elenco di tutti i diari che ho scritto...)
    Potete controllare?
    Grazie mille!