1. Leggende e miti ellenenici

    di , il 27/10/2004 00:00

    La grecia ha questo pregio:e' un posto "eterno",millenario,che in uno scenario europeo in continua evoluzione e ricerca di modernita' rimane ben saldo e ancorato alle sue radici.

    Esistono in particolare 3 leggende circa l'isola.la prima vuole rodi chiamata "figlia di venere",nata dal legame tra la dea dell'amore e il dio sole.il colosso di rodi che attualmente non esiste piu' era stato innalzato appunto in onore del dio helios(sole).

    La seconda leggenda invece narra che la nascita dell'isola sarebbe stata frutto sempre di un amore ma questa volta fra la ninfa rodi,figlia di poseidone re del mare, e apollo.quando quest'ultimo vide rodi si innamoro' della sua bellezza al punto tale di prenderla in moglie;da qs unione nacquero otto figli:7maschi e una femmina.uno di qs figli a sua volta ebbe tre figli:kamiros,ialissos e lindos ,i quali costruirono le 3 citta' + importanti dell'isola da cui ancora oggi prendono i nomi.

    La terza invece vuole che rodi derivi nn da una ninfa ma d

  2. Valentina Ardito
    , 27/10/2004 00:00
    La grecia ha questo pregio:e' un posto "eterno",millenario,che in uno scenario europeo in continua evoluzione e ricerca di modernita' rimane ben saldo e ancorato alle sue radici.
    esistono in particolare 3 leggende circa l'isola.la prima vuole rodi chiamata "figlia di venere",nata dal legame tra la dea dell'amore e il dio sole.il colosso di rodi che attualmente non esiste piu' era stato innalzato appunto in onore del dio helios(sole).
    la seconda leggenda invece narra che la nascita dell'isola sarebbe stata frutto sempre di un amore ma questa volta fra la ninfa rodi,figlia di poseidone re del mare, e apollo.quando quest'ultimo vide rodi si innamoro' della sua bellezza al punto tale di prenderla in moglie;da qs unione nacquero otto figli:7maschi e una femmina.uno di qs figli a sua volta ebbe tre figli:kamiros,ialissos e lindos ,i quali costruirono le 3 citta' + importanti dell'isola da cui ancora oggi prendono i nomi.
    la terza invece vuole che rodi derivi nn da una ninfa ma d