1. Siamo sicuri che?.........

    di , il 16/10/2004 00:00

    Inevitabilmente che lo vogliamo o no, la vita ci riserva sempre delle sorprese, e ognuno di noi per andare avanti ha bisogno di trovare dentro se stesso alcune certezze.

    Certezze di carattere economico, sentimentale,emozionale, di saluta, per cui siamo sempre alla ricerca di un equilibrio che non ci faccia stare poi in fin dei conti troppo male.

    Una delle cose più importante per rendere questo equilibrio stabile, è il rapporto che instauriamo con Tutte le persone che ci circondano e che bene o male fanno parte del nostro piccolo universo.

    Ma quando ci rapportiamo con gli altri, siamo sicuri di essere effettivamnete sempre noi stessi?.......

  2. Marzia Modina
    , 19/10/2004 00:00
    Credo che essere se stessi alle volte sia difficile..
    Io cerco di esserlo il più possibile..anche se in alcune circostanze ed in determinate situazioni tendo a mascherare la mia personalità... Sono convinta che se al mondo ci fosse un pò più di semplicità, disponibilità e meno esibizionismo sarebbe più facile essere sempre sinceri e se stessi..
    Baci Marzia
  3. Turista Anonimo
    , 19/10/2004 00:00
    Per come sono io, no. Riesco ad essere me stessa solo con le persone più vicine (e sono poche), proprio perchè delle volte gli altri si aspettano da noi reazioni e comportamenti ben precisi e purtroppo oggi, non ci si può sempre permettere di essere quel che siamo (assurdo vero?). In fondo, mi fa piacere che in pochi sappiano come sono veramente IO, agli altri, lascio libera interpretazione.
  4. Turista Anonimo
    , 19/10/2004 00:00
    decisamente no. Io ci provo ma a volte mi rendo conto che ho sul faccione una bella maschera e sto recitando. A volte sono e dico quello che ci si aspetta da me, dal mio ruolo. Mi sforzo e spesso riesco ad essere me stesso ma non basta, ci si aspetta lo stesso comportamento, uno scambio, insomma mentre il mondo è pieno di pessimi attori. Bene o male, come dici tu, ho raggiunto un equilibrio, il costo è che il mio piccolo universo è grande come l'isoletta con la palma delle barzellette. Questo mi sta bene.
  5. Turista Anonimo
    , 19/10/2004 00:00
    Come diceva Pirandello "Uno, nessumo e centomila" e come diceva Garcia Marquez "il cuore ha piu stanze di un casino". Provate un po' voi a tirare le somme, tra cosi' tanti addendi variabili...
  6. Maurizio Guccini 1
    , 16/10/2004 00:00
    Inevitabilmente che lo vogliamo o no, la vita ci riserva sempre delle sorprese, e ognuno di noi per andare avanti ha bisogno di trovare dentro se stesso alcune certezze.
    Certezze di carattere economico, sentimentale,emozionale, di saluta, per cui siamo sempre alla ricerca di un equilibrio che non ci faccia stare poi in fin dei conti troppo male.
    Una delle cose più importante per rendere questo equilibrio stabile, è il rapporto che instauriamo con Tutte le persone che ci circondano e che bene o male fanno parte del nostro piccolo universo.
    Ma quando ci rapportiamo con gli altri, siamo sicuri di essere effettivamnete sempre noi stessi?.......